it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Outbreak Zika può finire tra i 2 ei 3 anni, gli scienziati valutano

Outbreak Zika può finire tra i 2 ei 3 anni, gli scienziati valutano

La rapida diffusione del virus Zika può essere un fattore che solo ridurre la durata dello scoppio, almeno questo è ciò che gli scienziati ritengono che il Imperial College Londra, che ha pubblicato uno studio questo Giovedi sulla rivista Scienza .

secondo gli studiosi, l'attuale epidemia che si sta verificando in America Latina dovrebbe durare due o tre anni, fino che le popolazioni della regione sviluppino la cosiddetta "immunità della mandria", un fenomeno in cui un'alta percentuale della popolazione sviluppa una protezione naturale contro un virus e ciò impedisce la loro maggiore diffusione. Cioè, anche se non catturato il virus finisce per avere meno possibilità di entrare in contatto con lui.

Così, la malattia sarebbe stata trasmessa per circa un decennio, e quindi si verificano solo focolai più piccoli e intermittenti. Questo perché la nuova generazione non avrà avuto contatti con il virus, e quindi l'immunità della mandria diminuirà. Una soluzione per evitare questo ritorno sarebbe proprio la creazione di vaccini che portano una maggiore immunità alle persone.

Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno utilizzato la trasmissione di informazioni e di malattie ciclo ottenuti all'inizio dello scoppio, all'interno di un modello matematico. Tuttavia, si nota che il virus è imprevedibile e la sua diffusione è influenzata anche dai cambiamenti climatici, come ad esempio El Niño .

Con le informazioni Reuters e il quotidiano Folha de S. Paulo


Si può esercitare rafforza il cervello

Si può esercitare rafforza il cervello

L'attività fisica è essenziale per mantenere la qualità della vita, aiutando per perdere peso e ancora portare la disposizione al giorno per giorno. Tuttavia, i benefici di esercizio non si limitano solo al benessere fisico, ma anche sono buoni per il cervello. Le frontiere della Neuroscience Journal ha pubblicato uno studio basato su diverse tesi già pubblicati, difendendo l'ipotesi che la pratica costante di esercizi fisici a livelli leggeri e moderati provoca la formazione di nuovi neuroni.

(Salute)

Il nuoto è efficace per il trattamento della fibromialgia, lo studio dice </ p><p>Uno studio condotto da ricercatori dell'Università Federale di San Paolo Paulo (UNIFESP) mostra che il nuoto ha tali risultati efficaci come la passeggiata per pazienti con fibromialgia.

Il nuoto è efficace per il trattamento della fibromialgia, lo studio dice

Uno studio condotto da ricercatori dell'Università Federale di San Paolo Paulo (UNIFESP) mostra che il nuoto ha tali risultati efficaci come la passeggiata per pazienti con fibromialgia.

Lo studio ha incluso 75 donne sedentarie con fibromialgia di età compresa tra 18 e 60 anni. Sono stati suddivisi casualmente in due gruppi, 39 dei quali sono stati sottoposti ad un allenamento di nuoto e 36 sono stati sottoposti ad un addestramento a piedi, seguito per 12 settimane. Le attività sono state eseguite tre volte a settimana, della durata di 50 minuti insieme a un educatore fisico.

(Salute)