it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

La donna che ha bruciato il 65% del suo corpo dà alla luce il suo primo figlio

La donna che ha bruciato il 65% del suo corpo dà alla luce il suo primo figlio

Sei anni fa, l'australiana Turia Pitt ha visto la sua vita completamente trasformata. Lei, che correva e lavorava come modella, aveva bruciato il 65% del suo corpo durante un incendio in una foresta australiana, dove stava pescando un'ultramaratona. . Nonostante tutto oggi sofferenza che celebra la vita dopo aver dato alla luce il suo primo figlio

La donna ha avuto il 65% del corpo bruciato ha dato alla luce il suo primo figlio - Foto: Comunicato stampa / Instagram

Lei chi è fidanzato dell'australiano Michael Hoskin, ha effettuato il test di gravidanza per sei volte di seguito. La sua compagna ha scoperto che sarebbe stata un padre trovando i test che erano rimasti nel lavandino del bagno. La consegna Turia si è verificato ai primi di dicembre e questa settimana ha colto l'occasione per mostrare sui social network il volto del tuo bambino Hakavai Hoskin

Turia Pitt - Foto :. Riproduzione / Instagram

Lei e sposo conoscersi e sono insieme dal periodo scolastico. Michael ha sostenuto in ogni momento dopo l'incidente che ha causato le ustioni, che ha reso l'australiano aveva bisogno di fare di più di 200 riparazione intervento chirurgico la pelle di tutto il corpo.

"So che Michael sarà un padre incredibile, perché per anni ha dovuto prendersi cura di me. Era così premuroso e paziente, penso che queste qualità siano davvero essenziali in un padre ", ha detto Turia in un'intervista pubblicata su DailyMail.


La musica aiuta a prevenire lo sviluppo del morbo di Alzheimer

La musica aiuta a prevenire lo sviluppo del morbo di Alzheimer

Studi precedenti avevano già verificato i diversi benefici che la musica ha per la salute e il benessere di una persona. Alcuni anni fa, gli scienziati dell'Istituto Max Planck di Neuroscienza e Cognizione umana a Lipsia, in Germania, si chiedevano perché i pazienti con malattia di Alzheimer potrebbe ricordare melodie o che hanno forti emozioni durante l'ascolto di canzoni che hanno segnato la loro vita.

(Salute)

I ricercatori usano le tecniche per controllare l'ansia dei pazienti pediatrici

I ricercatori usano le tecniche per controllare l'ansia dei pazienti pediatrici

Nel tentativo di controllare l'ansia dei bambini durante gli appuntamenti dentistici, un gruppo di ricercatori dell'Università del Sud della California ha studiato le risposte dei bambini alle procedure in uno studio dentistico modificato. > La ricerca pubblicata nel numero di maggio del Journal of Autism and Developmental Disorders, una delle principali riviste americane di pubblicazioni scientifiche, ha studiato bambini con un certo grado di autismo e bambini con uno sviluppo normale.

(Salute)