it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Comprendere i diversi tipi di liposuzione

Comprendere i diversi tipi di liposuzione

La ricerca di misure ridotte e di un corpo magro ha portato molte persone a optare per interventi di chirurgia plastica. Quindi, l'alternativa più ricorrente è stata una chirurgia che può assumere molti nomi diversi, la liposuzione. Secondo la Società Brasiliana di Chirurgia Plastica, lipo quando eseguita da sola è la terza procedura chirurgica più estetica eseguita in Brasile. Se prendiamo in considerazione quando l'intervento chirurgico è fatto in concomitanza con altri interventi, la procedura diventa il campione di plastica. Le sue diverse denominazioni, al giorno d'oggi hanno idrolipo e anche lipinho, implicano che ci sono diversi tipi di liposuzione. Quando si decide di eseguire una liposuzione, il paziente deve tenere presente che non viene utilizzato per perdere peso, ma non viene utilizzato per perdere peso.

ma piuttosto per ridurre le misure e modellare il corpo. "Se un paziente è in sovrappeso, accumulo di grasso non sarà limitata alla parete addominale, ma anche il contenuto intra-addominale a causa di grasso in eccesso. Pertanto, i pazienti in questa condizione dovrebbe diminuire il loro peso prima poi subire un intervento chirurgico" , spiega il chirurgo plastico Gerson Luiz Julio della Società Brasiliana di Chirurgia Plastica e specialista di

Minha Vida

. L'operazione tradizionale viene eseguita manualmente. Il medico inserisce le cannule della pelle del paziente, attaccate a una macchina che produce la pressione del vuoto necessaria per l'aspirazione del grasso. Successivamente, il materiale prelevato procede verso un contenitore in cui viene conservato e quindi funge da impianto per altre regioni del corpo, se appropriato, o viene scartato.Il recupero della procedura potrebbe ora essere meno complesso. I liposomi dell'addome con un approccio più moderno non richiedono ricoveri prolungati e in alcuni casi i pazienti possono essere dimessi lo stesso giorno. Gerson dà l'esempio dell'intervento che di solito toglie più grasso e causa più traumi rispetto agli altri. "L'addome di intervento, per esempio, può essere eseguita da anestesia epidurale o spinale, l'uso di anestesia generale non è necessario" A seconda della tecnica utilizzata dai chirurghi plastici, v'è anche necessario utilizzare scarichi "spiega Gerson . Ma perché così tanti nomi

Liposuzione - Foto Getty Images

, al fine di rendere la procedura sembra abbia dimensioni più piccole e conseguenze così piccoli, nomi come minilipo o Lipinho sono state distribuite ". La piccola liposuzione è caratterizzata dall'aspirazione di meno grasso corporeo. Spesso, il paziente 'comprare l'idea di minilipo', pensando che in questo modo, è possibile ridurre i rischi di un intervento chirurgico, che non è vero ", dice chirurgo plastico Ruben Penteado, membro della Società Brasiliana di Chirurgia Plastica.

Secondo lo specialista, il basso costo può essere costoso, dal momento che la piccola procedura di solito richiede diverse sessioni più piccole da eseguire, il che aumenta il prezzo e il rischio, perché in questo caso il recupero dovrebbe essere di circa più postoperatorio e non di una singola procedura.

Poiché la chiamata Hydrolipo o lipo luce promette anche risultati meno dolorosi e più silenzioso recupero. la tecnica prevede l'applicazione di un liquido che riempie il tessuto adiposo, che facilita la sua distruzione. ", infatti, la differenza è iniettare quantità maggiori o minori di liquido. Molti finiscono per cambiare il nome per la luce lipo, Hydrolipo o minilipo ", afferma Gerson.

Per evitare qualsiasi rischio, non importa la tecnica, assicurarsi che sarà eseguita da personale qualificato e certificato dalla Chirurgia Società Brasiliana di plastica.

Prima dell'intervento

"L'economico può essere costoso, dal momento che la procedura di piccole dimensioni richiede solitamente diverse sessioni più piccole da eseguire."

Il paziente deve prepararsi prima di eseguire una liposuzione. Lo specialista spiega che come parametro di sicurezza, il chirurgo non deve rimuovere un volume di grasso equivalente a più del 5% del peso del paziente. Se questo corrisponde a più di 4 litri di grasso, deve essere fornito un ricovero di almeno 24 ore per l'osservazione. "Si chiamava" Megalipo ", una procedura che richiedeva tra 10 e 12 litri di grasso, il che ha causato molti traumi e persino la morte", afferma Gerson. il paziente dovrebbe perdere peso attraverso una dieta e un programma di attività fisica e solo allora eseguire l'intervento chirurgico, se raccomandato. "Da qui il nome di liposcultura, proprio perché serve per rimuovere il grasso localizzato, scolpire e rimodellare il contorno del corpo", spiega Gerson Luiz

Riduzione del rischio

liposuzione -. Foto Getty Images

La chirurgia è contro -indicada per i pazienti con obesità o sovrappeso, la trombosi, embolia, o dopo aver subito la chirurgia bariatrica (riduzione dello stomaco).

in aggiunta, un chirurgo plastico avviso Gerson Luiz Julio che è estremamente importante per verificare se il paziente è allergico a qualsiasi tipo di medicinale, dal momento che la procedura utilizza da anestetici e anticoagulanti agli analgesici, tra gli altri.

Durante il periodo di recupero, occorre prestare attenzione. "Dopo l'intervento chirurgico, il paziente deve indossare anelli di compressione o cinturini per modelli per almeno 45 giorni e beneficiare della retrazione cutanea più velocemente", spiega Gerson. Inoltre, spiega che i punti possono essere rimossi dopo circa 7 giorni. Secondo il medico, il contatto con il sole dovrebbe essere un altro punto di estrema attenzione. "Prendere il sole dopo un intervento chirurgico può portare a macchie sulla pelle, che sono spesso permanenti.Il periodo per una persona di tornare a prendere il sole è di circa 60 giorni e può essere fino a 6 mesi. . dipenderà in larga misura la fragilità capillare della persona (che è la predisposizione al sanguinamento minore sotto la pelle) ", spiega

Food Act sul recupero

Liposuzione - Foto Getty Images

perdere peso, nella maggior parte dei casi, è un prerequisito per l'intervento chirurgico. Per questo, la rieducazione alimentare è un alleato molto forte. Inoltre, il cibo può esercitare il potere dei suoi nutrienti a favore del recupero dopo l'intervento chirurgico.

"È importante che vi sia un adeguato supporto nutrizionale e il medico dovrebbe consigliare il consumo di sostanze utili per la guarigione, come la vitamina C , ferro, acido folico e alimenti ad alto contenuto proteico, e il paziente deve evitare il contatto con elementi che compromettono la guarigione, come le sigarette ", spiega Gerson Luiz.

Succo d'uva - Foto Getty Images

Pre-operatorio:

Un menu ricco di alimenti bioflavonoidi può preparare il corpo per una migliore guarigione. Secondo nutrizionista Fernanda Psciolaro, l'Associazione brasiliana per lo Studio della sindrome metabolica Obesità e (ABES), possono essere trovati in succo d'uva rossa, vino rosso, tè, frutta secca, noci, mandorle e soprattutto in aglio.

Il nutrizionista aggiunge anche che per coloro che hanno una storia di difficoltà nella guarigione o infezione, è anche indicato il consumo di glutammina. Disponibile come supplemento, il tuo consumo dovrebbe avvenire solo sotto la guida di uno specialista.

Post-operatorio:

già in fase di guarigione, alcuni alimenti possono aiutare il tuo corpo in questo processo. Per il nutrizionista, alimenti come il pesce freddo e profondo (salmone e tonno) e oli di semi di lino contengono Omega-3, un acido grasso che aiuta nella guarigione.Esercizio

Oltre alla cura della pelle e alla nutrizione, anche l'esercizio fisico è fondamentale per il mantenimento dei risultati della liposuzione. "A seconda del recupero del paziente, le attività fisiche possono essere riprese gradualmente tra 30 e 90 giorni dopo l'intervento chirurgico", spiega Gerson Luiz. Esercizi di impatto, come una corsa semplice, sono completamente esclusi in questa ripresa perché la persona hanno la loro resistenza del corpo e della pelle alterata a causa di un intervento chirurgico. "Attività quali nuoto, yoga e allenamento leggero sono gratuite perché sono attività che non hanno un impatto", afferma Gerson. L'acqua della piscina riscaldata può causare gonfiore a causa del calore, ma questo non è motivo di ulteriore preoccupazione.


Calvizie: come prendersi cura del cuoio capelluto senza capelli?

Calvizie: come prendersi cura del cuoio capelluto senza capelli?

La completa caduta dei capelli è una caratteristica della calvizie, molto più comune negli uomini, ed è anche chiamata alopecia androgenetica. Come dice il nome, questo problema è influenzato dalla genetica e dagli ormoni maschili. Nelle donne, questo può anche accadere, ma in questo caso la pelle non è completamente esposta, ma si può già vedere il cuoio capelluto, perché i fili diventano anche più sottili e i capelli che si assottigliano non coprono più tutto.

(Bellezza)

Impara come usare correttamente un ferro da stiro senza sbiancare i capelli

Impara come usare correttamente un ferro da stiro senza sbiancare i capelli

Sentire un capello sano, liscio e sano fa parte dei desideri di molte donne. Non a caso le tecniche di levigatura si moltiplicano anno dopo anno. Ci sono una miriade di trattamenti, formule e persino attrezzature per realizzare il sogno. Tra processi complessi e dispendiosi in termini di tempo del pennello tradizionale, la placca, nota anche come tavola o piastra, è piacevole perché è accessibile e, soprattutto, perché presenta risultati rapidi.

(Bellezza)