it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Il nuoto è alleato con chi ha fretta di perdere peso

Il nuoto è alleato con chi ha fretta di perdere peso

Il nuoto è sempre più scelto da chi è interessato a perdere peso, se sono leggermente sovrappeso, obesi, o anche gli atleti che cercano di ottenere una prestazione migliore nello sport. Ci sono molti vantaggi per coloro che optano per lo sport, soprattutto quando non sei in forma. Due di questi benefici sono il basso impatto sulle articolazioni e il miglioramento del processo cardiorespiratorio. Con un occhio a questo mercato, che non riguarda solo l'estetica, ma anche la salute, gli allenatori e le accademie sviluppano programmi per soddisfare e potenziare la ricerca del fitness, una via d'uscita molto più intelligente rispetto alle diete miracolose che appaiono in ogni stagione.

Non ci sono miracoli quando l'obiettivo è perdere peso. La regola è chiara: per perdere peso, il consumo di calorie deve essere inferiore a quello che il corpo spende. Nella lotta per bilanciare questo equilibrio, le persone ricorrono allo sport. Ma è sempre difficile e spesso doloroso optare per sport di maggiore impatto come la corsa e le arti marziali. C'è una buona possibilità che la persona non resista al dolore iniziale. Nel nuoto, invece, la persona può sopportare più segni di usura e vedere risultati rapidi, bruciando più calorie rispetto ad altri esercizi a basso impatto, come camminare, ha detto il fisiologo Valéria Scornaienchi.

Nuoto - foto: Getty Images

Per avere un'efficiente combustione dei grassi in qualsiasi attività fisica, è importante che venga praticato regolarmente. Gli interventi più severi non sono sempre i più efficienti a medio termine, è il famoso effetto fisarmonica. Si raccomanda che la persona gradualmente dimagrisca, ha detto Scornaienchi. È importante che la persona provi piacere nel nuotare, non che sia un sacrificio momentaneo. Per l'American College of Sports, una persona sana passa da 1.000 a 1.500 kcal a settimana con sport. L'esercizio può consumare tra 300 e 500 kcal al giorno.

Nella lotta contro le scaglie, lo sport è solo una delle armi. Inutile ucciderti in palestra e mantenere le stesse abitudini alimentari. La somma di questi due fattori è preponderante per un risultato efficace e duraturo. È importante che la persona non si senta affamata. Alcuni studi dimostrano che avere un numero costante di pasti giornalieri, senza modifiche improvvise, rende anche il corpo più capace di ossidare i grassi e consumare energia in modo appropriato. C'è la prova che, saltando i pasti o non mantenendo i loro tempi fissi, il corpo si adatta per risparmiare energia, ha detto Sandra Maria Lima Ribeiro, nutrizionista sportiva.

NADO STRATEGIES

Per il preparatore atletico Rodrigo Taddei, da Limiar Assessoria, alcune strategie sono in grado di aumentare il consumo di grassi con il nuoto:

- Ingrandisci l'intensità. Es .: Allenamento a intervalli con intensità maggiore (al limite superiore della soglia aerobica)

- Variare gli allenamenti.

- Utilizzare attrezzature che aumentano il lavoro muscolare, generando una crescita di dispendio calorico, come palmi e pinne.

- In secondo luogo, se il corpo non si abitua o si accontenta, il dispendio calorico sarà sempre più alto. Taddei, questi metodi combinati possono portare ad un aumento del 37% del consumo di grassi rispetto ad un allenamento continuo di intensità moderata e nessuna variazione. Aggiungendo questi consigli ad un allenamento regolare, ci sarà certamente un aumento del dispendio calorico e, di conseguenza, un maggiore consumo di grassi, ha detto Taddei.

Potente allenamento

Basato sulla ricerca per aumentare il dispendio calorico durante l'allenamento di nuoto, l'allenatore Rodrigo Taddei ha organizzato un addestramento esemplare, che può essere praticato tre volte alla settimana, con una durata media di un'ora. Un allenamento normale di una persona di 70 kg può generare un dispendio calorico medio di 600 kcal / h. Il nuoto a farfalla è ciò che promuove un dispendio calorico più elevato, in media 770 kcal / h. Mentre il dorso, il petto e il gattonamento sono equivalenti, tra 560 e 630 kcal / h. Il modello sottostante, secondo Taddei, può aumentare questi numeri fino al 37%.

Allenamento 1

600 metri Crawl

200 metri gamba 10 volte 50 metri Strong Crawl con intervallo di 30 secondi tra i set

600 metri arm con respiro 3x1

200 metri sciolti (vari stili)

Allenamento 2

4 volte 150 metri Crawl e 50 metri gamba

4 volte 100 metri Medley

4 volte 200 metri braccio forte con intervallo di 45 secondi (interruttore con e senza palmo)

300 metri Crawl loose

Training 3

500 metri Crawl

4 volte 100 metri Strong Crawl con intervallo di 30 secondi

400 metri Braccio 4 volte

100 metri Strong Crawl con intervallo di 30 secondi

400 metri di braccio con palmar

100 metri allentati


Come praticare le attività fisiche a freddo

Come praticare le attività fisiche a freddo

Fare attività fisica o praticare sport durante l'inverno è molto più difficile e scoraggiante che in estate. Il freddo ci porta più allo stile di vita sedentario e al consumo eccessivo di cibi calorici e, di conseguenza, a un aumento di peso probabile e indesiderato. Esistono numerosi ostacoli, quasi insormontabili, per frenare la pratica dell'esercizio fisico.

(Fitness)

Come sperone calcaneare pone?

Come sperone calcaneare pone?

Ogni anno, circa un milione di brasiliani e 2,5 milioni di americani cercano uffici dei Ortopedici lamentano dolore al tallone. La maggior parte di questi pazienti hanno una condizione chiamata fascite plantare o fascite plantare, un'infiammazione del tessuto che copre i muscoli della pianta del piede, comunemente chiamato speroni.

(Fitness)