it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Intervento chirurgico per rimuovere fibromi uterini e endometriosi è

Intervento chirurgico per rimuovere fibromi uterini e endometriosi è

Se a te oa qualcuno che conosci ti è stato detto di fare un'isterectomia, una delle prime cose da fare è andare su internet su Google per digitare la parola. Troverai oltre 400 mila riferimenti in portoghese e quattro milioni in inglese. Pronto: se speravi in ​​qualcosa che potesse aiutarti, probabilmente avrai qualche problema a capire il vero significato di questo termine e lo scopo dell'intervento. . Se chiedete amici o parenti possono sentire assurdo, aumentando ulteriormente i dubbi e quindi l'insicurezza

L'autorità è fissato al momento della cervice fare capo alla vagina - Foto: Getty Images

Per capire l'isterectomia, per prima cosa parliamo un po 'di questo incredibile ma incompreso organo, l'utero, che ha contribuito a perpetuare la nostra specie nel mondo. Solo per avere un'idea, ha la capacità di crescere più di mille volte durante la gravidanza. Pesa circa 90 grammi e si adatta all'interno di circa 5 ml di liquido, e alla fine della gestazione arriva a pesare più di 1 kg, con la capacità di immagazzinare più di cinque litri. È fissato al momento della cervice sporgendo nella vagina (vedi figura). Tutto questo capacità di sviluppo e alcuni alterazione genetica delle loro cellule (che può essere familiare o razziale caratteristica) è la causa della comparsa di fibromi sono tumori benigni del tessuto fibromuscolare della parete dell'utero. Più del 50% delle donne in età riproduttiva ha fibromi, ma solo il 20% di loro avrà bisogno di una qualche forma di trattamento. polipi endometriali (cavità uterina), e comuni come fibromi, seguendo questa stessa teoria e causa anche abbondante sanguinamento uterino.

L'utero è situato tra la vescica e l'intestino e quindi, la chirurgia può portare il rischio di lesioni a queste strutture, soprattutto quando ci sono malattie come fibromi, endometriosi, cancro e aderenze che distorcono l'anatomia del bacino. Si stima che si verifichino da uno a due decessi per 1.000 interventi chirurgici.

Le isterectomie sono interventi chirurgici per la rimozione dell'utero. Dopo l'appendicectomia (rimozione dell'appendice), è la seconda chirurgia più eseguita al mondo. Si stima che in Brasile circa il 20-30% delle donne sarà sottoposto a questa operazione fino alla sesta decade di vita, circa 200 mila casi all'anno, la regione meridionale con il numero più basso (PROADESS entro il 2010), probabilmente da pazienti e i medici hanno altre opzioni di trattamento e una minore incidenza di cancro cervicale. Negli Stati Uniti, questo numero è di circa 600.000 all'anno. Le indicazioni mediche possono essere per una serie di ragioni e le malattie benigne rappresentano il 90% di esse, come ad esempio: fibromi, prolassi, sanguinamento anormale e endometriosi. Tuttavia, pre-maligne e maligne (cancro) può anche essere responsabile per l'indicazione di isterectomia.

Ci sono molte altre opzioni di trattamento per le malattie benigne che permettono la conservazione dell'organo

Per quanto riguarda la strada di accesso al ritiro il corpo può essere fatto addominale con tecniche minimamente invasive - laparoscopia e chirurgia robotica - aperto con incisioni simili con taglio cesareo, o vaginale senza cicatrice nell'addome. L'intervento può essere totale, con o senza rimozione delle ovaie e tube di Falloppio, o subtotale, preservando la cervice. Gli studi non mostrano alcuna differenza per i pazienti che hanno conservato la cervice per quanto riguarda la statica (fissazione) della vagina, l'alterazione della minzione o la differenza durante i rapporti sessuali. La preferenza, tuttavia, è di rimuoverlo per evitare il sanguinamento o il rischio di cancro, specialmente nella popolazione che non ha possibilità di screening adeguato e quando esiste una possibilità chirurgica.La decisione di sottoporsi a isterectomia, tipo e via di accesso deve essere discussa a lungo con il chirurgo, osservando sempre la malattia esistente, i rischi, i benefici e l'esperienza del medico. Altri interventi chirurgici possono essere legate a isterectomie come la correzione dell'incontinenza urinaria, prolasso rettale, correzione di fistole ecc

Ci sono molte altre opzioni di trattamento per le malattie benigne che permettono la conservazione del corpo, in particolare nei pazienti che ancora bramano rimanere incinta Prima della decisione, è necessario valutare alternative come:

- Le miomectomie, che consistono nella rimozione dei fibromi; Embolizzazione, che è l'occlusione delle arterie che irrigano i fibromi, generalmente con risultati eccellenti; Isteroscopia, in cui un dispositivo fotografico penetra attraverso la cervice nella cavità uterina, consentendo la rimozione di fibromi, polipi ed endometrio; Trattare i disturbi ormonali con l'uso di ormoni o IUD medicati nei casi di iperplasia dell'endometrio, che è la crescita del tessuto che circonda la cavità uterina; Uso di analoghi, che sono farmaci che bloccano le ovaie, mantenendo il paziente in uno stato di? Menopausa? per un periodo fino al trattamento definitivo (chirurgia, per esempio); Ormoni per mantenere il paziente senza mestruazioni per periodi più lunghi senza provocare telaio menopausa.

La connotazione e simbologia dell'utero in rapporto alla femminilità, maternità, è molto forte. Sebbene non sia visibile ed esprima se stesso sotto forma di sanguinamento mensile dovuto a variazioni ormonali cicliche, l'utero può essere un deposito di sogni, aspettative e anche problemi emotivi irrisolti. Basta ricordare che una volta pensavano che fosse la causa di isteria, in un momento in cui tutte le patologie di crisi epilettiche, psicosi, nevrosi hanno avuto la stessa diagnosi

Ci sono ancora molte credenze circa la rimozione dell'utero, senza elementi essenziali come .: perdere peso, perdere la libido, perdere il piacere nel rapporto, perdere l'essenza di una donna, che gli uomini non saranno più interessati. Non solo la sofferenza della donna che subisce l'intervento, c'è anche la violenza psichica, velata, spesso più dolorosa delle cicatrici. Ecco perché è necessario essere ben informati ed emotivamente potenziati prima dell'intervento chirurgico. Quindi, se possibile, cerca altre opinioni!


Trattamento del canale: cos'è e perché si verifica la calcificazione?

Trattamento del canale: cos'è e perché si verifica la calcificazione?

Per molte persone, il "trattamento del canale" è associato a un trattamento doloroso e difficile. L'evoluzione dell'infiammazione e dell'infezione che può interessare un dente può causare dolore, tuttavia il processo di solito si verifica a causa del ritardo nella ricerca di cure. L'endodonzia (trattamento canalare) è una procedura meticolosa e scrupolosa che richiede molto dal professionista.

(Salute)

Conosci i tipi di paura e sai come trattarli

Conosci i tipi di paura e sai come trattarli

La paura è qualcosa che tutti già sentiamo o sentiremo ancora nella vita. Può accadere a qualsiasi età e senza che molti si rendano conto di come è iniziato. Indipendentemente da ciò, è meglio sapere che esiste una cura. La psicologia ha lavorato per anni per studiare e trattare i tipi di paura. La paura è legata ad ansia e di conseguenza per sottolineare questo perché la persona sembra essere ansioso di evitare il contatto con l'oggetto fobico Ci sono molti tipi di paura, e le più comuni sono le paure di :.

(Salute)