it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Stress rilascia ormoni che possono scatenare il cuore

Stress rilascia ormoni che possono scatenare il cuore

Lo stress è un nemico del cuore. Le tensioni emotive causano malattie cardiovascolari in montagna. E 'stato scientificamente provato che elevato rilascio di ormoni in situazioni di stress disturba il corpo, provocando reazioni che vanno da un aumento della pressione del sangue per un attacco cardiaco.

Le preoccupazioni quotidiane sui problemi personali, superlavoro, l'insicurezza, la frustrazione, la pressione, tra gli altri sintomi di stress, scatena reazioni che interferiscono con il buon funzionamento del cuore. L'associazione di questi fattori con la predisposizione genetica ai problemi cardiovascolari si traduce in una sorta di pompa per il corpo. . Capire la gravità della situazione è il primo passo per combattere le minacce

Stress rilascia ormoni che scatenano heart - Foto: Getty Images

ormoni scarico

essere sotto uno stato di tensione agita la funzione del cervello . Secondo il cardiologo Maria Angela Plácido, coloro che vivono una routine stressante rilascia alti livelli di ormoni che causano instabilità nel corpo. L'adrenalina è una di queste. "Funziona aumentando la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, il che può portare a un attacco di cuore e persino alla morte", spiega. Già il cortisolo, un altro ormone rilasciato in risposta allo stress, può causare la morte nelle persone che hanno già malattie cardiovascolari, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism.

Per arrivare a questa conclusione, i ricercatori hanno trovato il più comportamento di 800 volontari sopra i 65 anni e con una storia di problemi cardiaci. Nel triennio, circa 180 di queste persone che venivano seguite morirono. La quantità di cortisolo circolante nei loro corpi era maggiore del previsto. Questo aumento è correlato a complicanze cardiovascolari. Secondo i dati raccolti nello studio, per le persone che non soffrono di malattie cardiovascolari al cortisolo causato problemi sono quasi impercettibili, ma per le persone che hanno una storia di malattia cardiaca, aumento dei livelli di questo ormone aumenta il rischio di morte in un massimo di cinque volte.

in un altro sondaggio, condotto in Svezia e pubblicato nel Diabetic Medicine, è emerso che gli uomini che si sottopongono a alti livelli di stress possono raddoppiare il rischio di sviluppare diabete di tipo 2, quello in cui il corpo è in grado di produrre insulina

Come combattere il nemico del cuore
Gli esperti consigliano a chi soffre di problemi cardiaci di eludere gli stress per alleviare i sintomi dello stress. Alcune abitudini, secondo la cardiologa Maria Angela, possono essere incorporate nella routine per evitare danni fatali. Le normali attività fisiche, un'alimentazione bilanciata e un sonno privo di rumore sono già di grande aiuto nella lotta al nemico. Oltre a loro, naturalmente, ci sono numerosi modi per mantenere la salute del cuore in perfette condizioni, come mantenere i livelli di colesterolo stabili, non fumare, non essere sovrappeso, tra gli altri.


I complessi omeopatici non hanno evidenza di efficacia

I complessi omeopatici non hanno evidenza di efficacia

Diversi complessi omeopatici vengono venduti e acquistati anche senza la consulenza di uno specialista. Il problema è che questo tipo di farmaci non è solitamente così efficace. Queste miscele sono prova (ad esempio, quando il farmaco viene testato su un uomo sano di mente e sensibile), quindi non può essere considerato infatti omeopatica, anche se sono fatti con sostanze omeopatiche.

(Benessere)

Sindrome di panico: consigli per tenerti insieme quando un membro della famiglia ha il problema

Sindrome di panico: consigli per tenerti insieme quando un membro della famiglia ha il problema

Per stare al passo con qualcuno che ha la sindrome di panico, i familiari devono capire tutto sull'argomento. Questo perché la mancanza di conoscenza produce pregiudizi e molti comprendono la sindrome di panico come sveglia o debolezza. In realtà, la sindrome è una reazione estremamente complessa al sistema di allarme non specifico del cervello umano che agisce automaticamente per proteggerci da qualsiasi minaccia.

(Benessere)