it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Modi non verbali di dire "ti amo"

Modi non verbali di dire

Gli uomini tendono a preservarsi di più all'inizio della relazione. Non è raro, ad esempio, che all'inizio di fare l'amore che ricevono consulenza famiglia o più esperti amici di non dimostrare sia i loro sentimenti, così sarebbe molto vulnerabile.

Si prevede di donne, d'altra parte, sono più romantici e affettuosi, che esprimono i loro sentimenti ed esprimono in varie forme (anche verbalmente) il loro amore, non solo per l'amato, ma anche per tutti i cari che li circondano. Quindi, quando una donna inizia una vita sentimentale, ha già molta più familiarità con questo tipo di espressione d'amore rispetto agli uomini. Ha vissuto questo nei suoi rapporti familiari con amici e amici, e si sente più a suo agio.

Perché ha questa vicinanza ed è culturalmente e socialmente simbolica come qualcosa per confermare l'amore dell'altro, tende a desiderare di sentire questa espressione "ti amo"), spesso non riconoscono le altre forme non verbali come le possibilità per esprimere quella sensazione.

le donne spesso di solito parlano molto di più rispetto agli uomini, non solo dei loro sentimenti, e depositare un sacco di aspettative nella dichiarazione verbale, che credono di essere la forma ideale dell'altro che esprime il loro amore. Ma non a tutti piace o si sentono il bisogno di esprimere verbalmente i propri sentimenti, il che non significa che si tratta di non reciproco e non viene espresso in altri modi.

Altri tipi di linguaggio

Pensiamo che prima imparare a comunicare attraverso la parola, la nostra comunicazione è stata effettuata attraverso segnali fisici. Questo linguaggio può essere ancora più vero della parola, perché non coinvolge aspetti razionali e ci accompagna per tutta la vita.

I nostri comportamenti potrebbero dire ciò che proviamo. Ad esempio, con uno sguardo appassionato, un amore, un bacio o un desiderio sessuale. O anche attraverso semplici situazioni quotidiane che spesso ignoriamo, come quando l'altro rinuncia a qualcosa che hanno pianificato di accompagnarti, ti sostiene nell'adempimento dei tuoi sogni e celebra insieme tutti i tuoi risultati, quando progetta con te o ti coinvolge nei tuoi progetti di vita, quando provi a mostrarti altri modi che possono renderti più felice sorprendendoti con un delizioso pasto fatto con tanta cura quando offri il tuo grembo quel giorno di cui hai bisogno o quando volontario per risolvere questioni pratiche solo per aiutare.

, infatti, sono molti e infiniti modi per dire "ti amo", perché l'amore è un sentimento molto libera, non obbedisce tutte le regole e ha un

Qualunque sia il tuo modo di esprimere il tuo amore, sappiamo quanto è bello sapere che siamo amati. Quindi per coloro a cui piace dire "Ti amo", ad esempio, arrenditi, ogni volta che ne hai voglia, senza aspettative o accuse. Richiedere questo da un altro può alimentare la propria insicurezza, generare il senso di falsità quando viene detto e sottrarre la spontaneità che è fondamentale per rendere questo atto così speciale.

L'amore non è una scelta, ma essere in una relazione lo è. Quindi, sarebbe più coerente pensare che l'amore va oltre ciò che viene detto, ma è tradotto dal desiderio di stare insieme e di voler essere amato, nonostante tutte le differenze e le difficoltà che questo può rappresentare. Goditi la possibilità di stare con qualcuno che ami e che ti ama e permetti a te stesso di sentire la presenza di questo sentimento nel semplice silenzio di realizzare insieme questa potente esperienza.


Combatti la depressione con questi sette consigli

Combatti la depressione con questi sette consigli

Maggiore tristezza Sentirsi - Angoscia "senso di costrizione toracica" vuoto - Come aveva perso la "direzione", la direzione della vita - Difficoltà di provare piacere e gioia - Problemi di concentrazione - Alterazione del sonno - Irritazione e mancanza di pazienza. Ma se ti sei identificato con uno dei precedenti, non significa che hai depressione.

(Benessere)

Non riesci a raggiungere i tuoi obiettivi? Lo psicologo spiega

Non riesci a raggiungere i tuoi obiettivi? Lo psicologo spiega

A molte persone piace fissare grandi obiettivi (specialmente all'inizio dell'anno, giusto?). Ma la psicologa Amy Cuddy della Harvard University negli Stati Uniti spiega che le probabilità di trovare il successo e la felicità stanno nel fissare obiettivi più facili da ottenere. In un video, lo psicologo, uno specialista del comportamento umano , dice che l'errore più grande che le persone fanno nella pianificazione dell'obiettivo è concentrarsi solo sul risultato, dimenticando il processo per raggiungerli.

(Benessere)