it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Passig Angela de Oliveira spostato una storia di vita in mesi e ha perso 16,7 kg

Passig Angela de Oliveira spostato una storia di vita in mesi e ha perso 16,7 kg

I chili in più sono sempre stati parte della vita di Angela Passig. Bambino paffuto, cominciò a preoccuparsi di peso fin dall'adolescenza, quando era di 1,67 me di 58 kg. "Ero già cicciottella e stavo attento a non guadagnare ancora più peso (scopri il tuo peso ideale)", dice. E così è stato fino all'età di 29 anni, quando è rimasta incinta del suo primo figlio.

La gioia di diventare madre è arrivata con 10 kg, che erano spariti. La seconda gestazione, a sua volta, gli è valsa altri 20 kg. "Ho attraversato un periodo emotivamente complicato in quel momento e la mia fuga è stata il cibo", spiega. Quindi, anche allattando e cercando di adattare la sua routine a due bambini piccoli, non poteva permettersi di perdere peso.

Angela prima e dopo

Per Angela, il primo segno di aumento di peso era il guardaroba. "Ha cambiato completamente, indossavo solo leggings e pantaloni, quindi non mi sono nemmeno preoccupato di vestirmi." La situazione, ha detto, è durato per due lunghi anni, è stato caratterizzato da numerose situazioni imbarazzanti che vanno dall'obbligo di indossare qualche vestito in una passeggiata lungo la spiaggia per essere obbligati a spiegare che, nonostante la pancia gonfia, lei non era incinta.

Alla fine del 2010, un'altra sfida: la celebrazione conclusiva della compagnia in cui il marito lavorava sarebbe stata fatta in un resort sulla spiaggia. Anche se lui non aveva abbastanza per cambiare il tempo, Angela ha iniziato la sua ricerca di un metodo per farla perdere peso e una delle proposte che abbiamo incontrato era la dieta e la salute. "Ho fatto la valutazione iniziale, ho iniziato a monitorare le email ha ricevuto, ma pensato che non avrebbe funzionato, sarebbe una formula magica pronta "dice.

una goccia d'acqua sarebbe venuto solo all'inizio dell'anno successivo, quando ha sentito del marito" amore, hai dato un engordadinha". In quel giorno, Angela prese una decisione. Angela ha perso 17 kg di salute

Determinata a risolvere il suo problema di peso una volta per tutte, Angela è diventata abbonata al programma di perdita di peso dieta e salute. "Mi è piaciuto dall'inizio e l'eccitazione cresceva sempre di più, man mano che i chili perdevano ", dice. Due settimane dopo, sua sorella ha iniziato a partecipare al programma. Qualche tempo dopo, la sua cameriera divenne anche parte della comunità.

Il processo si sviluppò gradualmente, ma ebbe i suoi alti e bassi. "Come in inverno qui nel sud, dove vivo, è molto freddo, ho avuto problemi a mantenere l'abitudine di bere molta acqua durante il giorno. Inoltre, da qualche tempo non segue fedelmente i passi per raggiungere una vera educazione alimentare." Ci sono voluti alcuni mesi, ma alla fine Angela capì che il raggiungimento del suo obiettivo dipendeva esclusivamente da se stessa.

Strumenti

"Quello che mi ha aiutato di più era la dieta e la salute

"dice Angela. Il primo è servito da vera terapia, grazie alle molte persone raccolte per lo stesso scopo. Attraverso questo, è stato possibile trovare la motivazione per resistere alle tentazioni e mantenere la disciplina. "Non passo un giorno lontano dalla comunità e imparo sempre nuovi consigli e ricette con gli amici", dice.

Il contabile è stato determinante nel controllare il mangiare. "Includo in lui tutto ciò che mangio, da un proiettile ai pasti principali", spiega. Dice che per settimane non lascia nulla che consuma e pubblica tutto sul suo blog personale.

L'altro segreto di Angela era scommettere sulle ricette del sito. Con loro è stato facile preparare piatti leggeri e gustosi. "Adoro cucinare, quindi preparo tutti i miei pasti", dice. Se potessi riassumere la dieta e salute

in una sola espressione, Angela direbbe "qualità della vita". Attraverso il programma ha raggiunto una dieta equilibrata, salute e alta autostima. "Oggi so che non devo essere ostaggio di diete restrittive e pazze, ma so anche che alcuni cibi dovrebbero essere consumati con moderazione.Ciò che è cambiato

Angela era già una vittima di colesterolo alto, ma non sapeva come prendersi cura e finì per lasciare da parte gli esami che avrebbe dovuto rifare. La sua famiglia è stata anche vittima di pratiche congelate e fast food. Per lei, mettere in ordine e visualizzare il corpo non sembra avere senso e, soprattutto, è stato imbarazzante.

Oggi, non solo è riuscito il loro colesterolo, ma anche trovati ad avere un ottimo livello di colesterolo HDL (colesterolo buono). Anche suo marito e i suoi due figli hanno iniziato a mangiare meglio, compresi frutta, verdura e verdure nei loro piatti quotidiani. Un altro importante cambiamento avvenne nel suo guardaroba, che passò dalla taglia 46 (G) alla 40 (M). "Quanto è bello andare in un negozio e comprare i vestiti che voglio e non l'unico che mi si adatta." Il cambiamento più grande, tuttavia, era in relazione alla sua autostima. "La mia sicurezza si riflette nel mio lavoro, nelle mie relazioni, nel mio matrimonio e in tutta la mia vita, non ho ancora raggiunto il mio obiettivo, ma sono tornato ad amarmi, a vestirmi, a truccarmi e a sentirmi bene". account.


Guadagnando muscolare: è meglio mangiare l'uovo intero o solo la pianura

Guadagnando muscolare: è meglio mangiare l'uovo intero o solo la pianura

Hai sentito? l'albume è una delle migliori fonti di proteine ​​per i muscoli di crescere e il tuorlo deve essere esclusa come farebbe il pasto con una quantità molto elevata di grasso. Ma è vero? Questo è stato il punto di partenza dello studio di ricercatori presso l'University of Illinois negli Stati Uniti.

(Cibo)

Capsule consente trattamento settimanale contro l'HIV

Capsule consente trattamento settimanale contro l'HIV

Uno dei principali ostacoli che impediscono il trattamento contro Il trattamento dell'HIV è ancora più efficace è la mancanza di compliance del paziente. Questo perché molte persone che iniziano per il trattamento contro questa condizione di salute abbandonare trattamento o hanno difficoltà a seguire in modo corretto.

(Cibo)