it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Batterio appena scoperto potrebbe svolgere un ruolo nella malattia di gomma

Batterio appena scoperto potrebbe svolgere un ruolo nella malattia di gomma

I ricercatori dell'Università del Michigan hanno identificato un batterio normalmente presente nella flora orale di topi hanno chiamato NI1060. Questo batterio è associato allo sviluppo di un modello di parodontite nei ratti. I ricercatori hanno scoperto che NI1060 accumulato nei luoghi in cui il tessuto gengivale danneggiato e fuori ativavam una proteina nella cavità orale che stimola le cellule killer dal midollo. In circostanze normali, questa proteina, Nod1, combattendo i batteri nocivi nel corpo.

"Nod1 è una parte dei nostri meccanismi di protezione contro l'infezione batterica", dice l'autore corrispondente Noahiro lnohara, Ph.D., professore associato di ricerca in Sistema sanitario dell'Università del Michigan, Ann Harbor. "Ci aiuta a combattere le infezioni attraverso il reclutamento di neutrofili, cellule del sangue che agiscono come i batteri assassino. Inoltre rimuove batteri nocivi durante l'infezione. Tuttavia, nel caso di parodontite, l'accumulo NI1060 stimola Nod1 attivare neutrofili e osteoclasti, cellule che distruggono l'osso nella cavità orale. "

i ricercatori hanno anche osservato che, mentre Nod1 regola la risposta immunitaria al NI1060, lei non lasciare che il NI1060 si accumulano nei siti malattie gengivali.

" il risultati evidenziano la connessione tra batteri benefici e nocivi che normalmente si trovano nella cavità orale, come batteri nocivi causa la malattia e come un paziente a rischio può rispondere a questo batterio ", lo studio coautore Dr. William Giannobile, professore odontoiatria e cattedra del Dipartimento di Parodontologia e Medicina orale presso la Facoltà di Odontoiatria dell'Università del Michigan.


Applicazione trova visite mediche più economiche

Applicazione trova visite mediche più economiche

La consultazione di ben sviluppato nel 2015, è una startup creata da medici e imprenditori la ricerca di un migliore accesso a una salute di qualità. Attraverso il portale e applicazione (disponibile per Android e iOS) è possibile cercare, prenotare e pagare per le consultazioni con gli operatori sanitari più accessibili alla popolazione.

(Salute)

Omega 3 svolge un ruolo importante nella prevenzione della degenerazione maculare

Omega 3 svolge un ruolo importante nella prevenzione della degenerazione maculare

Una dieta che dà la priorità verdure a foglia verde, noci e pesce ricco di omega 3 sembra ridurre il rischio di insorgenza di età-correlate degenerazione maculare (AMD), la principale causa di grave perdita della vista nelle persone oltre 60 anni. I risultati provengono da uno studio, pubblicato sulla rivista Ophthalmology.

(Salute)