it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Nuovo metodo rileva virus Zika nella trasfusione di sangue

Nuovo metodo rileva virus Zika nella trasfusione di sangue

Un progetto della Pro-Sangue Fondazione / Blood Center di San Paolo, sostenuto dalla Fondazione per Stato di São Paulo (FAPESP), è riuscito a sviluppare un metodo che rileva la presenza di virus Zika nel sangue utilizzato nelle trasfusioni.

secondo José Eduardo Levi, direttore del Dipartimento di Biologia molecolare della Fondazione Pro-sangue e coordinatore della ricerca, l'idea è quella di utilizzare questo metodo nella proiezione di sacche di sangue per essere utilizzato in donne incinte o trasfusioni intrauterine (cioè, dove il sangue viene trasferito direttamente al feto).

"Pensavamo che non sarebbe stata una buona idea, in questi casi, usare il sangue a rischio di avere il virus. La nostra proposta era di fare un test per essere utilizzato in un piccolo numero di sacche di sangue? 0,16% dello stock di banca del sangue? destinati a quel pubblico. Abbiamo in programma di iniziare ad applicare il test presso il Centro sangue di San Paolo subito dopo il Carnevale?, ha detto il ricercatore Agenzia FAPESP.

nel frattempo, due casi di trasmissione via Zika trasfusione di sangue virus sono stati confermati presso il Centro sangue della state University of Campinas (Unicamp), ma nessuno dei pazienti hanno sviluppato sintomi. la paura più grande è che il virus è passato alle donne incinte attraverso questo percorso di contagio, poiché vi sono grandi sospetti che questo mezzo di trasmissione possa anche portare allo sviluppo della microcefalia.


Quali sono i rischi a lungo termine dei farmaci per dormire?

Quali sono i rischi a lungo termine dei farmaci per dormire?

La definizione di insonnia è abbastanza complessa, ma di solito comporta un periodo prolungato in cui la persona non riesce a dormire - in genere oltre 30 minuti o diversi risvegli durante la notte - per almeno un mese seguito. Anche l'insoddisfazione del sonno e la difficoltà a svolgere attività il giorno successivo sono parte dei criteri.

(Salute)

São Paulo City Hall si estende la vaccinazione zona est

São Paulo City Hall si estende la vaccinazione zona est

Il Segretario della sanità dello Stato di São Paulo, David Uip, ha annunciato il Venerdì (10) la chiusura della Parque Ecológico do Tietê, nella zona est della città di São Paulo. La decisione è stata presa dopo che il governo ha confermato la morte di un'altra scimmia infettata da febbre gialla. Questo è il 16 ° parco chiuso a San Paolo dopo la morte di scimmie, il primo da chiudere è stato il Horto Florestal, nel nord.

(Salute)