it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Nuovo farmaco per il cancro del polmone impedisce la moltiplicazione delle cellule tumorali irreversibile

Nuovo farmaco per il cancro del polmone impedisce la moltiplicazione delle cellule tumorali irreversibile

è arrivato in Brasile un nuovo farmaco approvato da ANVISA, progettato per trattare un tipo specifico di carcinoma polmonare non a piccole cellule con nuovo meccanismo di azione: blocca irreversibilmente (1) la moltiplicazione delle cellule tumorali ed è in grado di aumentare di più di 12 mesi sopravvivenza Inoltre, rispetto ad altre terapie attualmente disponibili, il farmaco riduce la progressione della malattia del 27% e aumenta la risposta obiettiva al trattamento del 25% (3). ). Il farmaco era già stato approvato in diverse località, come gli Stati Uniti, l'Unione europea, il Giappone e il Canada. In tutto il mondo, e in Brasile, il cancro del polmone è il più grande assassino, che rappresentano oltre il 10% dei decessi per cancro (4).

efficiente

"La droga apre nuove prospettive per i pazienti oncologici polmonare con mutazione del gene EGFR per atto senza precedenti e irreversibilmente inibendo la malattia, in tal modo una solida opzione per i pazienti che cercano un trattamento più efficace ", dice oncologo Antonio Carlos Buzaid, direttore generale del Cancer Center Antonio Ermirio di Moraes, la Carità portoghese di São Paulo, e membro della Direzione del Comitato Israelita Albert Einstein Hospital Oncologico Centro.

il grande vantaggio del prodotto in relazione alle terapie di prima generazione mirate è il meccanismo d'azione di inibire (1) l'intera famiglia di recettori che causano il cancro (ErbB) in pazienti con mutazione dell'EGFR, blocco della moltiplicazione cellulare e progressione della malattia.

Questo è possibile perché il farmaco è stato progettato per legare in modo covalente alla famiglia dei recettori ErbB e prevenire la sua dimerizzazione (che è la formazione di una molecola più grande da due più piccole, necessarie per la loro azione). Le altre terapie mirate disponibili nel mercato brasiliano non hanno questo meccanismo d'azione, consentendo il farmaco per spegnere il ricevitore e che le cellule tumorali tornano a moltiplicarsi.

"Una nuova opzione terapeutica, che è per via orale, è indicato come trattamento di prima linea del carcinoma polmonare avanzato non a piccole cellule e / o metastatico (quando le cellule tumorali sono già nel sangue o già installati in altri organi) in pazienti che hanno una mutazione che si verifica circa il 24% i casi di adenocarcinoma, e che non sono stati precedentemente trattati con altri tipi di terapia mirata o chemioterapia ", spiega Antonio Carlos Buzaid.

dei tipi di cancro ai polmoni, i principali sono il piccolo delle cellule e non a piccole cellule, l'ultima delle quali corrisponde all'85-90% dei casi (5), ed è suddivisa in: adenocarcinoma, carcinoma a cellule squamose e carcinoma a grandi cellule. un'opzione per la diagnosi tardiva che porta più tempo e mantenimento della qualità della vita per il paziente. "Alla fine la diagnosi, il paziente è già malattia localmente avanzato o con metastasi, con quasi nessuna possibilità di guarigione. Quindi, non parliamo più recidive. Una nuova opzione terapeutica aumenta di più di un anno la sopravvivenza dei pazienti con una mutazione EGFR specifica rispetto alla chemioterapia standard gold ", dice oncologo.

Cause e prevenzione

lo stile di vita influenza direttamente l'emergere di cancro ai polmoni. La causa principale è il fumo, ma non è l'unico. Radiazioni, inquinamento, stile di vita sedentario e persino influenza alimentare. Il fattore ereditario può anche avere un impatto sull'insorgenza del cancro del polmone.

Pertanto, la costante preoccupazione per il cambiamento delle abitudini per una routine più sana è un modo efficace per evitare la malattia. È importante sottolineare che il follow-up medico in caso di storia familiare è essenziale.

"Sintomi

" I primi sintomi di cancro ai polmoni possono essere simili a quelli dell'influenza, ma non sembra migliorare, perché ha sintomi comuni, la diagnosi viene spesso fatta in fasi avanzate della malattia ", afferma l'oncologo Antonio Carlos Buzaid.

i sintomi più comuni di cancro al polmone sono:

tosse

dolore al petto

  • raucedine
  • perdita di appetito
  • affanno
  • affaticamento
  • tosse con espettorazione mucosa
  • tosse con espettorato con sangue e infezioni.
  • La diagnosi di cancro del polmone è fatta da esami di tomografia e confermata dalla biopsia del tessuto polmonare. Se la diagnosi di adenocarcinoma è confermata, il tipo più comune, il paziente deve eseguire un test genetico per identificare il tipo di mutazione presente


    HIV Autotest vengono a farmacie del paese fino alla fine di luglio

    HIV Autotest vengono a farmacie del paese fino alla fine di luglio

    L'auto-test per rilevare la presenza del virus HIV nel corpo dovrebbe essere disponibile nelle farmacie a livello nazionale entro la fine del mese. Questa settimana, il primo test di questo genere ad essere venduto in Brasile ha iniziato a raggiungere le farmacie di Rio de Janeiro. Il prodotto, che costa tra $ 60 e $ 70, può essere acquistato senza una prescrizione e il test produce un risultato 10 minuti dopo che il sangue entra in contatto con il reagente.

    (Salute)

    Microcefalia: 88 dei casi confermati sono legati al virus Zika

    Microcefalia: 88 dei casi confermati sono legati al virus Zika

    Agenzia Sanitaria - Il ministero della Salute sta indagando su 4.231 casi sospetti di microcefalia e di altri disturbi del sistema nervoso, suggestivi di infezione congenita. Dei casi già analizzati, 745 sono stati confermati e 1.182 scartati. Dall'inizio dell'indagine sono stati segnalati 6.158 casi sospetti di microcefalia.

    (Salute)