it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Nuovo test del sangue in grado di diagnosticare la malattia mentale

Nuovo test del sangue in grado di diagnosticare la malattia mentale

I ricercatori dell'Università di Campinas -. Unicamp e l'Università federale di San Paolo - Unifesp sviluppato un test del sangue in grado di diagnosticare due tipi di malattie mentali: la schizofrenia e disturbo bipolare. Pertanto, un sangue analisi del siero di persone con alcuni tipi di malattie è stata effettuata e gli altri no.

Con le macchine di risonanza magnetica, i medici sono stati in grado di identificare i cambiamenti nelle molecole dei pazienti con la malattia rispetto a chi non ha avuto schizofrenia o disturbo bipolare. "Chiamiamo queste molecole biomarker. Sono presenti in un indagato e di gruppo manca d'altro, o sono presenti in concentrazioni diverse," dice il professor Ljubica Tasic, l'Istituto di Chimica (QI) di Unicamp, uno dei principali motori dello sviluppo tecnologia.

ormai v'è una carenza nella diagnosi, poiché in molti casi, i sintomi di entrambe le malattie sono simili, e la prova da fornire, attraverso la ricerca di medicina e della psicologia, i ricercatori hanno deciso di sviluppare questo test

Con il successo degli studi, oltre all'accuratezza diagnostica, ci sarebbe una maggiore assertività nel trattamento, che differisce da una malattia all'altra. Uno degli obiettivi principali di questo test, che ha l'analisi biologica di piccola quantità di raccolta del sangue è l'efficienza, l'agilità e l'obiettività.

"I disturbi mentali come la schizofrenia e il disturbo bipolare, sono una grande sfida per il sistema la salute, portando gravi conseguenze finanziarie per entrambi i paesi sviluppati e in Brasile. l'assenza di guarigione e limitazioni dei trattamenti disponibili sono un riflesso della limitata conoscenza che abbiamo del cervello e dei suoi meccanismi molecolari e cellulari che regolano le loro funzioni " , riferisce l'insegnante.


Donne in sintomi di attacco cardiaco: comprendere le differenze

Donne in sintomi di attacco cardiaco: comprendere le differenze

Si è a lungo pensato che l'infarto e altre malattie cardiovascolari fossero una delle maggiori preoccupazioni per gli uomini. E infatti, soffrono più attacchi di cuore rispetto a loro. Tuttavia, le donne tra i 15 ei 29 tendono a morire più a causa di attacchi di cuore rispetto agli uomini, fino a quando questa curva si inverte.

(Salute)

Capsule di zenzero può essere efficace contro la nausea indotta dalla chemioterapia

Capsule di zenzero può essere efficace contro la nausea indotta dalla chemioterapia

Nonostante l'uso diffuso di antiemetici - farmaci che alleviano sintomi come nausea - la nausea rimane un sintomo nella vita del 70% dei pazienti sottoposti a chemioterapia. Tuttavia, uno studio presentato alla riunione annuale dell'American Society of Clinical Oncology (ASCO) ha fatto una scoperta che può cambiare questa realtà.

(Salute)