it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Il nuovo virus è in grado di attaccare il 99% dei ceppi di HIV

Il nuovo virus è in grado di attaccare il 99% dei ceppi di HIV

Secondo l'International Aids Society questa è una svolta eccitante. Le prove umane inizieranno nel 2018 per vedere se è possibile prevenire o curare le infezioni. Secondo il professor Linda-Gail Bekker, presidente dell'organizzazione, questi anticorpi sembrano andare al di là del naturale e possono avere applicazioni del previsto.

come

anticorpo funziona I ricercatori spiegano che nel nostro corpo abbiamo anticorpi che combattono per combattere l'HIV. Purtroppo, questo virus ha una grande capacità di cambiare, rendendo l'azione del sistema immunitario.

Tuttavia, alcuni pazienti possono sviluppare anticorpi neutralizzanti ampie, in grado di attaccare, in grado di uccidere le estensioni di ceppi di HIV.

La creazione degli scienziati combina tre tipi di anticorpi ampiamente neutralizzanti come un modo per curare l'HIV o prevenire l'infezione. Sono più potenti e più efficienti di quelli che abbiamo nel nostro corpo.

Finora, l'esperimento è stato condotto con 24 scimmie e gli esperti si sono resi conto di avere un grado impressionante di protezione.


Le probabilità di depressione aumentano dopo la menopausa

Le probabilità di depressione aumentano dopo la menopausa

Uno studio condotto dalla University of Pittsburgh, Stati Uniti d'America, ha scoperto che le fluttuazioni ormonali e sbalzi d'umore causati dalla menopausa può aumentare il rischio di depressione nelle donne. I ricercatori hanno seguito durante 10 anni un gruppo di 221 donne di età compresa tra 42 e 52 anni.

(Salute)

Il pene ritorto è un segno di malattia?

Il pene ritorto è un segno di malattia?

Malattia di La Peyronie, ben noto in tutto il mondo, è stato descritto nel 1743 da Francois Gigot de la Peyronie (1678-1747), medico di re Luigi XV, di Francia. Peyronie era ministro della salute e portatore del male. La malattia di Peyronie è caratterizzata dallo sviluppo di una placca fibrotica in qualsiasi punto del pene.

(Salute)