it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

NLP aiuta nel trattamento delle fobie

NLP aiuta nel trattamento delle fobie

Una fobia è una paura esagerata e incontrollabile di certe situazioni o animali e oggetti. Raggiunge gran parte della popolazione e può influenzare la vita personale e professionale delle persone, uno dei disturbi psicologici più studiati al mondo.

Le donne soffrono più fobie rispetto agli uomini. Questa paura eccessiva può innescare la tachicardia (aumento della frequenza cardiaca), mancanza di respiro, sudorazione eccessiva, nausea, vertigini, brividi, formicolio, tra gli altri sintomi.

Una fobia è una paura esagerata e incontrollabile di certe situazioni o animali e oggetti.

Molte persone soffrono di fobie ei casi più comuni sono paura di volare, parlare in pubblico, di guida, gli animali e fobia sociale. Chi non conosce il caso di qualcuno che soffre quando avete bisogno di viaggiare in aereo o quando un insetto viene visualizzato nel vostro senso?

Ma come identificare e trattare le fobie?

Sulla strada per il controllo delle fobie, l'analisi può essere un buona alternativa Con l'aiuto di uno psicoanalista che usa la PNL (Programmazione Neuro-Linguistica) come uno strumento, il paziente deve affrontare le sue paure e superare i propri limiti.

NLP è stato proposto e sviluppato negli anni '70 da due americani in California. Il modello era per descrivere la relazione tra mente (neuro) e la lingua (linguaggio - verbale e non verbale) e alla giunzione di queste due interfacce nel corpo di sensazioni fisiologiche. Questo Caisa un comportamento distinto l'individuo, il che rende possibile studiare questo comportamento e modificarlo (programmazione).

NLP consente, attraverso le emozioni, i sentimenti e le azioni, la gente può pensare di soluzioni ai loro problemi, la riprogrammazione il cervello in modo che possano risolvere o superarli.

la metodologia consiste di, per mezzo di uno stato alterato di coscienza, percepire e identificare tutte le sensazioni che un'emozione crea nel nostro corpo, sempre partendo da una cattiva emozione (problema) attraverso un'emozione impegnativo e andare a una buona emozione (qualcosa di facile e del tutto realizzabile), sempre identificazione di ciò che il nostro corpo sensazioni identificati in ogni fase e di ancoraggio. Dopo questa indagine e registrare, facciamo quello che noi chiamiamo di programmazione, in cui, attraverso la PNL, abbiamo trasferito il buon feeling per le situazioni in cui abbiamo cattivi sentimenti. Così, aumentiamo la nostra autostima, la fiducia e la comprensione, ampliare la nostra capacità di risoluzione e prendendo un altro approccio e di azione per qualcosa che una volta pensato come un indissolubile e enorme.

Attraverso la PNL, ottenuto risultati sorprendenti e positivi, eliminando la nostra vive credenze che ci limitano e ci rendono così male nella nostra vita quotidiana.


La perdita di un lavoro può avere un impatto sulla salute fisica e mentale

La perdita di un lavoro può avere un impatto sulla salute fisica e mentale

Quando sei licenziato, hai bisogno di attenzioni e di cure. Ogni transizione causa stranezza, e anche quando questa transizione è inaspettata, provoca immensa frustrazione. E, come tutte le cose inaspettate, provoca una serie di reazioni. Il lavoro è una variabile importante nella costruzione delle identità.

(Benessere)

"La depressione è una morte vivente", dice Priscila Fantin

La depressione non ha tempo né luogo per apparire, e può sorgere in qualsiasi persona indipendentemente dal sesso, età, condizione sociale o economica. L'accumulo di stress e la pressione delle persone sono alcuni fattori di rischio per lo sviluppo della depressione. Come è il caso di attrice Priscila Fantin, che ha sofferto di depressione per 10 anni.

(Benessere)