it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Neurofibromatosi: sintomi e trattamenti

Neurofibromatosi: sintomi e trattamenti

La neurofibromatosi è una malattia genetica, una rara, di solito si manifesta in presenza di lesioni cutanee (pelle) e / o di coinvolgimento del sistema nervoso.

Non ci vari modi neurofibromatosi può manifestarsi sistema nervoso, a volte benigna o maligna, ma in genere questo avviene trovando che i tumori possono influenzare l'udito, la vista, la funzione motoria, la lingua e altro. Questi tumori sono noti come gliomi, meningiomi e neurinomi

Tipi Neurofibromatosi

  • Neurofibromatosi tipo 1 :. Più frequente, nella prima infanzia ed è a causa di una mutazione (alterazione genetica) sul cromosoma 17. prende il classico macchie di caffè con latte sulla pelle delle persone colpite, e i fibromi sono tumori che si sviluppano come noduli dagli strati inferiori della pelle
  • Neurofibromatosi tipo 2 : meno comune, a causa di alterazioni genetiche sul cromosoma 22 e solitamente si manifesta con problemi di udito dovuta alla crescita di tumori benigni del nervo vestibolococleare, responsabili dell'udito.

sintomi neurofibromatosi

sintomi di neurofibromatosi dipendono dal tipo di malattia e la presenza o assenza di tumori del sistema nervosismo oltre i cambiamenti della pelle. Ci possono essere grandi variazioni tra gli individui, alcuni con molti sintomi e gli altri con quasi nessun sintomi derivanti dalla malattia.

In caso di neurofibromatosi di tipo 1, i sintomi più comuni sono macchie scure sulla pelle, piccoli noduli sotto la pelle e problema sviluppo e ossa deformate.

in caso di neurofibromatosi di tipo 2, i sintomi più comuni sono difficoltà di equilibrio, graduale riduzione di problemi di vista o di udito nella colonna vertebrale, come problemi scoliosi e visione e l'udito.

Trattamento

Purtroppo, non v'è ancora alcuna cura per la neurofibromatosi, ma non appena viene rilevato, più facile sarà monitorando questo paziente, dal momento che i sintomi saranno facilmente identificabili (sia esso neurologico, pelle o altro segmento del corpo) e la possibilità di un trattamento può essere offerta con maggiori possibilità di beneficio.


Incontinenza urinaria: è possibile avere una vita attiva e libera da disagi

Incontinenza urinaria: è possibile avere una vita attiva e libera da disagi

La Giornata mondiale della salute (7 aprile) avverte di una serie di precauzioni da adottare per aumentare la qualità della vita e invecchiare in modo sano. Oggi vediamo molti uomini e donne oltre i 60 che sono attivi, conducono le loro vite in modo sano e un sorriso sui loro volti - e l'adozione di buone abitudini contribuisce a una vita migliore in qualsiasi fascia di età.

(Salute)

Correre può fare bene per il ginocchio, lo studio dice

Correre può fare bene per il ginocchio, lo studio dice

Lo studio ha indagato su 15 corridori sotto i 30 anni di età e nessuna storia di problemi ginocchio o artrite per esaminare le ginocchia dopo le gare ricreative (quelle che non mirano a grandi distanze o velocità). I risultati, pubblicati sulla rivista europea di Applied Physiology, mostrano che solo mezz'ora di corsa aiuta già a cambiare l'interno del ginocchio: i ricercatori hanno esaminato le sostanze associate al processo infiammatorio nel liquido sinoviale, responsabile della lubrificazione dell'articolazione.

(Salute)