it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Giornata nazionale per combattere il cancro della pelle avrà esami gratuiti

Giornata nazionale per combattere il cancro della pelle avrà esami gratuiti

Il National Day to Combat Skin Cancer, ricordato questo sabato, 24 novembre, sarà celebrato con una campagna nazionale condotta dalla Società Brasiliana di Dermatologia (SBD), che offrirà esami gratuiti per la popolazione di quasi tutto il paese. 1.500 volontari saranno dermatologi e altri professionisti della salute che si incontrano in 144 centri sanitari e ospedali pubblici in 25 dei 26 stati brasiliani e nel Distretto Federale.

Questo tipo di tumore è il più comune tra i brasiliani più di 40 anni. Le stime del National Cancer Institute indicano che il Brasile potrebbe avere più di 134.000 nuovi casi nel 2013, pari al 25% di tutti i tumori maligni. "Sappiamo già che cosa causa il cancro della pelle e chi può averlo", spiega il dermatologo Marcus Maia, coordinatore del Programma nazionale per il controllo del cancro della pelle, SBD.

I principali fattori di rischio sono:

- Caso di cancro della pelle in famiglia;

- Pelle molto chiara che diventa sempre rossa e mai si abbronza;

- capelli chiari;

- occhi chiari;

- Molti pinte dall'organismo;

- avete sofferto ustioni da sole,

- lentiggini sul viso e / o alle spalle;

- ho trattato un cancro della pelle;

- hai preso troppo sole senza protezione;

- una pinta di questo colore che cambia;

- possedere un "feridinha" che non si rimargina;

- Anziani.

L'SBD ha condotto questa campagna di esami preventivi per 13 anni, per un totale di oltre 420 mila persone. Gli indirizzi dei centri di assistenza possono essere consultate dal sito SBD e anche dal numero gratuito 0800-7.013.187 (che sarà attiva dal 05/11 al 24/11).

abitudini quotidiane aiutano per prevenire il cancro della pelle

Oltre a prestare attenzione ai fattori di rischio e all'esecuzione di test preventivi, è importante adottare una cura semplice che sia molto efficace nell'aiutare a prevenire lo sviluppo del cancro della pelle:

Spendere la crema solare ogni giorno

La radiazione solare causa una minore risposta immunitaria della pelle, che a sua volta è più vulnerabile all'insorgenza del cancro. Quindi indossa la protezione solare ogni giorno, anche se è fredda o torbida (le nuvole non bloccano completamente tutti i raggi del sole). Un'altra importante precauzione è passare il protettore venti minuti prima di esporsi al sole e riapplicare quando si bagna o si bagna. Se hai bambini, la cura dovrebbe essere raddoppiata.

Evita le ore più difficili

Preferisci prendere il sole in un momento diverso dalle 10 alle 16, durante i quali i raggi del sole sono molto forte.

Consumare cibi che aiutano a prevenire

un articolo del Dr. Niva Shapira, pubblicato sulla rivista rewiews nutrizione , sottolinea che uno dei più grandi colpevoli per la maggior parte dei tumori della pelle, tra cui il temuto il melanoma, è la scarsa nutrizione dei nutrienti vitali per il nostro organismo. Proteine, carboidrati, grassi e zuccheri, se consumati nella giusta quantità, possono anche avere un fattore protettivo contro il cancro. La pelle ha bisogno di questi nutrienti per essere più sani.


Ex-BBB Elis Nair ha ridotto 11 kg per il matrimonio

Ex-BBB Elis Nair ha ridotto 11 kg per il matrimonio

Non appena lasciò la BBB e fu chiesto di sposarsi, iniziò un'intensa routine di allenamento e dieta severa. In un'intervista con Gshow, ha detto che non si era mai pentita per molto tempo e, dopo un periodo di preparazione per il matrimonio, ha deciso di fare il test del suo sforzo: meno 11 kg. Elis ha lasciato gli 81 kg che aveva quando entrava nella realtà per i 70 kg.

(Salute)

Citisina: la medicina sarebbe una nuova opzione per il trattamento del fumo

Citisina: la medicina sarebbe una nuova opzione per il trattamento del fumo

Parlare di nuovi farmaci che aiutano i fumatori * ad abbandonare la dipendenza è molto importante, dal momento che il fumo è una delle principali cause di morte prevenibile nel mondo: circa sei milioni di persone ogni anno. Circa cinque milioni di loro muoiono a causa del consumo diretto di tabacco e circa 600.

(Salute)