it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Decongestionante nasale può creare dipendenza e causare droga rinite

Decongestionante nasale può creare dipendenza e causare droga rinite

Il decongestionante nasale è un farmaco vasocostrittore, che riduce il calibro dei vasi sanguigni. I principi attivi delle principali decongestionanti si trovano in Brasile sono nafazolina, fenoxazoline e ossimetazolina.

La mucosa nasale, che è la copertina che copre tutta la cavità nasale è molto ricca di vasi sanguigni, che hanno la capacità di contrarsi e dilatare se necessario. Questo meccanismo è importante per due ragioni. Il primo è consentendo all'aria di essere riscaldata e umidificata nel naso fino a raggiungere i polmoni. Il secondo motivo è quello di aumentare la superficie della cavità nasale per filtrare particelle nocive e assistere nella pulizia della cavità.

eccessivo uso continuo del decongestionante significa che il paziente ha difficoltà a respirare nasale e deve cercare medici

Determinate situazioni , come una crisi allergica o un'infiammazione causata da raffreddore e sinusite, portano a vasi sanguigni dilatati e, di conseguenza, a un naso chiuso. Il decongestionante nasale riduce la dilatazione e questo porta ad un rapido sollievo dei sintomi.

Il problema è che il decongestionante nasale non considera la causa del problema, solo la conseguenza. Il suo effetto è breve e il suo assorbimento si riduce con il passare del tempo. La persona quindi si sente la necessità di utilizzare il farmaco in una gamma sempre più brevi.

Un altro problema è che il decongestionante in sé, che è generalmente associata ad un conservante, genera un'irritazione della mucosa nasale, che porta a ciò che noi chiamiamo rinite terapia farmacologica. Il trattamento della rinite farmaco richiede la consapevolezza del paziente e può essere utilizzato farmaci a base di steroidi per aiutare in questo processo.

L'uso eccessivo e continuo di decongestionante significa che il paziente ha difficoltà a respirare nasale e dovrebbe consultare un medico. Rinite cronica e sinusite e deviazione del setto possono essere la causa. Decongestionanti sono indicati solo in condizioni acute quali crisi rinite, sinusite acuta e fredda, e il loro uso non deve superare i cinque giorni

decongestionanti dovrebbero essere evitati in alcune malattie :. La pressione alta, problemi cardiaci, glaucoma (aumento pressione intraoculare) e pazienti anziani con ingrossamento della prostata. Nei bambini, i decongestionanti nasali dovrebbero essere usati solo come indicato, in quanto possono avere effetti gravi, come la depressione cardiorespiratoria e persino la morte.


Cosa fare quando il rimedio erezione non funziona più?

Cosa fare quando il rimedio erezione non funziona più?

I rimedi per la disfunzione erettile (come il Viagra Pfizer pioniere) hanno rivoluzionato il modo in cui lo si era capito e trattato la disfunzione erettile e di impotenza. Il suo principio attivo è il sildenafil, ma oggi, al di là di esso, ci sono tadalafil, vardenafil, lodenafila e novizi come udenfila e myrodenafila.

(Salute)

Rapporto rileva aumento della carie dentaria nei bambini piccoli

Rapporto rileva aumento della carie dentaria nei bambini piccoli

La carie dentale tra i bambini negli Stati Uniti è in aumento, contrariamente al miglioramento della salute orale dei giovani, degli adolescenti e della maggior parte degli adulti, i Centers for Disease Control La proporzione di bambini piccoli che non aveva mai avuto carie dentarie nei denti decidui è aumentata dal 18% nel periodo 1988-1994 al 24% tra il 1999> e il 2004, afferma un'analisi dei dati di Indagine nazionale sulla salute e la nutrizione condotta da CDC, una fonte importante di informazioni sulla salute orale e le cure dentistiche negli Stati Uniti dai primi anni 1970.

(Salute)