it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Decongestionante nasale può creare dipendenza e causare droga rinite

Decongestionante nasale può creare dipendenza e causare droga rinite

Il decongestionante nasale è un farmaco vasocostrittore, che riduce il calibro dei vasi sanguigni. I principi attivi delle principali decongestionanti si trovano in Brasile sono nafazolina, fenoxazoline e ossimetazolina.

La mucosa nasale, che è la copertina che copre tutta la cavità nasale è molto ricca di vasi sanguigni, che hanno la capacità di contrarsi e dilatare se necessario. Questo meccanismo è importante per due ragioni. Il primo è consentendo all'aria di essere riscaldata e umidificata nel naso fino a raggiungere i polmoni. Il secondo motivo è quello di aumentare la superficie della cavità nasale per filtrare particelle nocive e assistere nella pulizia della cavità.

eccessivo uso continuo del decongestionante significa che il paziente ha difficoltà a respirare nasale e deve cercare medici

Determinate situazioni , come una crisi allergica o un'infiammazione causata da raffreddore e sinusite, portano a vasi sanguigni dilatati e, di conseguenza, a un naso chiuso. Il decongestionante nasale riduce la dilatazione e questo porta ad un rapido sollievo dei sintomi.

Il problema è che il decongestionante nasale non considera la causa del problema, solo la conseguenza. Il suo effetto è breve e il suo assorbimento si riduce con il passare del tempo. La persona quindi si sente la necessità di utilizzare il farmaco in una gamma sempre più brevi.

Un altro problema è che il decongestionante in sé, che è generalmente associata ad un conservante, genera un'irritazione della mucosa nasale, che porta a ciò che noi chiamiamo rinite terapia farmacologica. Il trattamento della rinite farmaco richiede la consapevolezza del paziente e può essere utilizzato farmaci a base di steroidi per aiutare in questo processo.

L'uso eccessivo e continuo di decongestionante significa che il paziente ha difficoltà a respirare nasale e dovrebbe consultare un medico. Rinite cronica e sinusite e deviazione del setto possono essere la causa. Decongestionanti sono indicati solo in condizioni acute quali crisi rinite, sinusite acuta e fredda, e il loro uso non deve superare i cinque giorni

decongestionanti dovrebbero essere evitati in alcune malattie :. La pressione alta, problemi cardiaci, glaucoma (aumento pressione intraoculare) e pazienti anziani con ingrossamento della prostata. Nei bambini, i decongestionanti nasali dovrebbero essere usati solo come indicato, in quanto possono avere effetti gravi, come la depressione cardiorespiratoria e persino la morte.


L'assunzione di vitamina D aiuta a prevenire il diabete

L'assunzione di vitamina D aiuta a prevenire il diabete

Secondo uno studio degli scienziati di Tufts Centro medico a Boston, la vitamina D può aiutare a prevenire il diabete in persone con un'alta probabilità di sviluppare la malattia. Sebbene il controllo di altri fattori di rischio, come l'obesità e lo stile di vita sedentario, sia ancora il modo migliore per prevenire la malattia, mangiare più vitamina D sembra ridurre anche i rischi della malattia.

(Salute)

L'insoddisfazione per l'aspetto vaginale cresce tra le donne

L'insoddisfazione per l'aspetto vaginale cresce tra le donne

Avete pensato l'aspetto della tua vagina a un livello oltre l'epilazione? Se è così, sappi che non sei solo: molte donne non solo ci pensano, ma sono anche alla ricerca di modi per riparare un po 'di disagio nell'area intima. Secondo la Società Brasiliana di Chirurgia Plastica, nel 2016, 25.031 donne hanno eseguito la famosa chirurgia plastica vaginale.

(Salute)