it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Mio figlio picchia amici e ora?

Mio figlio picchia amici e ora?

Quando capitano episodi di aggressione tra bambini, spesso genitori e figli sono immensamente coinvolti e preoccupati. I bambini spesso usano lo schiaffo per risolvere i loro problemi quando sono piccoli e non hanno ancora una comunicazione pienamente sviluppata, specialmente nei momenti difficili. Usano le tapas, i pull, i morsi, i cretini. Questo è il modo in cui il bambino fino all'età di tre anni cerca ancora di risolvere il conflitto.

È sempre importante che quando accade qualche aggressione, che questo bambino venga immediatamente corretto, scusarsi, mettere il ghiaccio sull'amico, dare un bacio al passaggio. Questo è il modo in cui continueremo a insegnare che questo non è il modo migliore e che c'è un altro modo.

A scuola ea casa, è importante che gli adulti cerchino momenti di tensione, come ad esempio volere lo stesso giocattolo. Prendersi cura preventiva di questi momenti è un modo molto efficace per evitare l'aggressività. Avvicinati, aiuta a organizzare la divisione, una volta ciascuno, ecc ...

Quando i bambini crescono, questo comportamento aggressivo è visto come un male dai loro stessi amici, il che crea una conseguenza molto reale e dolorosa.

La cura del bambino in questo senso è fondamentale, ma quando la situazione è già in atto, è fondamentale per i genitori creare una bella collaborazione con la scuola in modo che insieme con gli insegnanti possano trovare nuovi modi per i bambini possono risolvere i loro problemi in un buon modo.

In questo senso, stimolare il pestaggio, anche per difendersi, non è una buona idea. Il bambino può parlare a voce alta, chiedere l'aiuto di un adulto, ma colpire sta ripetendo ciò che vuole evitare e di solito i bambini diventano molto confusi quando ricevono queste istruzioni a casa. Trova la scuola, ottieni aiuto se il bambino bussa o raccoglie e questo aprirà una nuova strada in questo importante problema. Riprenderà l'apprendimento così importante della convivenza, del rispetto verso il prossimo e verso se stesso.


Il parto cesareo umanizzato esiste e richiede assistenza se è fatto

Il parto cesareo umanizzato esiste e richiede assistenza se è fatto

Un parto cesareo umanizzato consente al padre o al compagno scelto dalla madre di essere presente alla nascita. Inoltre, consente, quando possibile che subito dopo la nascita, se il bambino è in buone condizioni, di posizionarlo immediatamente accanto alla madre, con lo scopo principale di stimolare l'allattamento al seno in questo momento.

(Famiglia)

Il bullismo è più comune nelle scuole private

Il bullismo è più comune nelle scuole private

Uno studio presentato lunedì dall'Unicef ​​(Fondo Nazioni Unite per l'infanzia) in collaborazione con FLACSO (Facoltà Latinoamericana di Scienze Sociali, Argentina) mostra che la pratica del bullismo il bullismo è più diffuso nelle scuole frequentate da studenti delle classi superiori. Il sondaggio ha incluso 1.

(Famiglia)