it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

La musica aiuta a prevenire lo sviluppo del morbo di Alzheimer

La musica aiuta a prevenire lo sviluppo del morbo di Alzheimer

Studi precedenti avevano già verificato i diversi benefici che la musica ha per la salute e il benessere di una persona. Alcuni anni fa, gli scienziati dell'Istituto Max Planck di Neuroscienza e Cognizione umana a Lipsia, in Germania, si chiedevano perché i pazienti con malattia di Alzheimer potrebbe ricordare melodie o che hanno forti emozioni durante l'ascolto di canzoni che hanno segnato la loro vita.

i ricercatori hanno scoperto che la musica è memorizzata in una parte diversa del cervello che memorizza la maggior parte dei nostri ricordi. Un documentario intitolato "Alive Inside" ha mostrato questo evento in pratica, descrivendo come un paziente di Alzheimer ha iniziato a rispondere lucidamente al suo passato poco dopo aver ascoltato una canzone. Guarda un estratto

Per la terapia i ricercatori musicale che utilizza la musica e dei suoi elementi -. Suono, ritmo, melodia e armonia - per la riabilitazione fisica, mentale e sociale di individui o gruppi è essenziale per il trattamento dei malati di Alzheimer. Inoltre, la musica può ancora aiutare nella socializzazione dei pazienti.

La musica può anche aiutare a mantenere la memoria di persone che non hanno l'Alzheimer e possono prevenire la malattia in futuro. Quando sentiamo la musica, il tuo orecchio trasforma i suoni in segnali elettrici venire al nostro cervello che causa un aumento della produzione di endorfine.

"Il nostro corpo è dotato di un Sonora Identità, ISO chiamato, che comanda la nostra percezione e la produzione di suoni . Quando c'è uno squilibrio in questo sistema, il malato si sente meno motivato e più triste, la musica riesce a riportare l'equilibrio di cui ha bisogno ", spiega il fondatore e coordinatore del corso di musicoterapia presso FMU, Maristela Smith.


Le politiche antifumo riducono anche il fumo dei bambini

Le politiche antifumo riducono anche il fumo dei bambini

Quando i governi fanno programmi di controllo del tabacco per ridurre il fumo tra gli adulti, il fumo diminuisce anche tra gli adolescenti. Uno studio pubblicato sulla rivista Addiction mostra che in Australia questi programmi incentrati sugli adulti hanno anche un effetto sugli adolescenti. Ci sono tre motivi per cui le politiche per ridurre il fumo tra gli adulti possono anche ridurre il fumo nei bambini .

(Salute)

Pubertà precoce:

Pubertà precoce: "Sono stato spaventato dalla diagnosi perché lei era ancora il mio bambino"

La diagnosi di pubertà precoce non è mai semplice per la famiglia. "Ricordo di avere un misto di sentimenti, ero molto spaventato quando ho scoperto che mia figlia di sei anni stava già sviluppando il seno, dopotutto era la mia bambina. Tuttavia, è importante ricordare che con una diagnosi precoce e un trattamento appropriato, oltre al sostegno familiare, il bambino può avere una vita e uno sviluppo normali.

(Salute)