it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Il dolore muscolare dopo l'allenamento può essere grave

Il dolore muscolare dopo l'allenamento può essere grave

Il dolore muscolare dopo gli allenamenti di bodybuilding si verifica a causa della micro-rottura delle fibre muscolari. Quando ti alleni, spezzi letteralmente (micro-break) il tessuto muscolare. Il risultato è la presenza di microlesioni muscolari nei primi giorni di allenamento muscolare, piccole pause muscolare causato da sforzi eccessivi.

Con un paio di giorni, il muscolo comincia a ricostruire, in modo che il resto dopo gli allenamenti è molto importante . C'è la guarigione delle fibre muscolari. Questo processo di ricostruzione rende i muscoli più forti e più grandi di prima. Questo è il processo dell'ipertrofia muscolare. Ipertrofia muscolare è lo sviluppo di più fibre muscolari, che li rende i muscoli più grandi e più forti per sostenere sollevare un peso maggiore.

Il dolore che si nota nei giorni dopo l'allenamento è diverso dal dolore (bruciore e dolore) si si sente durante l'allenamento ed è anche diverso da un dolore da lesione muscolare. È essenziale essere consapevoli delle differenze in questi dolori, come il dolore negli allenamenti, il buon dolore, che si verifica un giorno o due dopo l'allenamento, e il dolore di ferite, mal di dolore, lesioni alle articolazioni e ai muscoli. Buona dolore, per quanto forte possa essere, non ti impedisce di fare altre attività fisiche, nonostante il dolore è possibile eseguire qualsiasi movimento alla perfezione, a differenza di dolore infortunio, che causano un sacco di dolore quando si spostano le zone colpite e mostrare un po ' ore dopo l'allenamento.

Il dolore del giorno dopo è solitamente più forte nelle persone che non hanno mai allenato prima. E ricorda solo il tempo che hai iniziato ad allenarti per la prima volta e come ti sei fatto male la prima settimana. Più il tuo corpo si adatta all'allenamento, meno dolore sentirai. Se ti ostini a lungo in un solo tipo di allenamento, ti fermi per vedere i risultati e il buon dolore scompare. L'allenamento differenziato e l'aumento progressivo del carico sono la chiave per generare le fessure muscolari, che di conseguenza aumentano la massa muscolare.

Tuttavia, un buon dolore a un livello elevato non si verifica solo nelle persone che non si sono mai allenati nella vita. Sentirai anche più dolore quando inizi una nuova routine. Ogni volta che dai ai tuoi muscoli uno shock, con un nuovo programma di allenamento, nuovi allenamenti, numero di serie e ripetizioni a cui il tuo corpo non è più abituato, puoi aspettarti grandi quantità di dolore. Vale la pena ricordare che l'ipertrofia non si manifesta solo quando c'è dolore.

Anche senza dolore dopo l'allenamento, o quando diminuisce, l'ipertrofia continua a verificarsi. Il dolore scompare perché il muscolo è ora più preparati per le attività da sviluppare, e riappare solo nel caso di un carico o di formazione diversa, nuovi esercizi e aumentare l'intensità di allenamento.

E 'importante prestare attenzione alla fase eccentrica (parte esercizio negativo), perché in questa fase reclutiamo più fibre muscolari e feriamo di più le stesse. Quando diamo maggiormente l'accento sulla parte negativa dell'esercizio, otteniamo più crepe nei tessuti muscolari, quindi più dolore il giorno dopo e più risultati a lungo termine.

Il dolore deve essere controllato, dal momento che ostacolano i movimenti di tutti i giorni è un segno che è stato esagerato. Un buon esempio è che lo studente non è in grado di camminare su una scala a destra o addirittura di spazzolargli facilmente i capelli.


Soluzioni semplici per l'allenamento a casa

Soluzioni semplici per l'allenamento a casa

Quell'esercizio fisico fa bene alla salute Tutti già lo sanno. La domanda è: perché le persone sono così riluttanti ad avviare o mantenere un programma di attività fisica? Le scuse sono ovviamente le più varie, ma in generale la maggior parte di esse ruota attorno alla mancanza di tempo. Sebbene questo sia usato come scusa, sappiamo che per molti è una realtà più che vera.

(Fitness)

Allenamento di gara: come prepararsi per i 5 km

Allenamento di gara: come prepararsi per i 5 km

Raggiungere l'obiettivo di 5 km significa sviluppare principalmente la resistenza aerobica per correre in media per 35 minuti ad un ritmo moderato. L'allenamento richiede una serie di adattamenti ormonali, muscoloscheletrici, cardiovascolari e neuromuscolari. Per questo motivo, è importante considerare che il mantenimento di una corsa di 35 minuti non è un compito facile per una persona sedentaria, specialmente se c'è un quadro di sovrappeso o obesità.

(Fitness)