it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Le madri che lavorano part-time sono più impegnati con l'educazione dei loro figli

Le madri che lavorano part-time sono più impegnati con l'educazione dei loro figli

Le donne che lavorano durante una parte della giornata godono del tempo libero con i loro figli. Tale risultato può essere applicato principalmente quando i bambini sono neonati o sono in età prescolare. Questo è stato il ritrovamento di uno studio da parte del University of North Carolina (USA), che ha incluso più di 1.300 donne tra gli anni dal 1991 al 2001.

L'obiettivo della ricerca è stato quello di confrontare gli effetti del lavoro salute e benessere delle madri. Per questo, le informazioni le donne sono state valutate che stare a casa tutto il giorno prendersi cura dei bambini e delle donne che lavorano - part-time (fino a 32 ore settimanali) o full-time -. Mentre i bambini sono a casa

Alla fine dello studio, le donne con un orario di lavoro fino a 32 ore settimanali hanno avuto meno conflitti familiari e sono state maggiormente coinvolte nella vita scolastica dei propri figli. Hanno ulteriormente stimolato l'apprendimento dei loro figli a casa, come leggere libri e fuori casa, come visitare parchi e musei. Inoltre, erano più gentili e sensibili con i bambini rispetto alle madri che hanno soggiornato in casa.

I ricercatori ritengono che il lavoro offre le opportunità madre per ridurre l'isolamento sociale e migliorare il benessere. In questo ambiente, le madri si impegnano nella risoluzione dei problemi, confrontano le loro opinioni e incontrano personalità diverse. Tutte queste competenze sono portati a casa e messi da usare, soprattutto quando i figli crescono.

Per quanto lo studio ha misurato 10 anni, ha accompagnato le madri, mentre i loro figli erano bambini fino a diventare bambini grandi. Durante questo periodo, lo stato del lavoro ha subito molte modifiche tra il mancato funzionamento, part-time e il lavoro a tempo pieno. Ma per le madri che lavorano a tempo pieno per riferire più conflitto fra i campi di lavoro e famiglia, questo stress non direttamente interessata psicologico quelle donne.

E 'importante notare che questi risultati dipendono molto bene come singoli aspetti, sia la madre e il bambino. Ma questi risultati indicano per le grandi aziende orari più flessibili per le madri possono essere vantaggioso, anche per il datore di lavoro.

conciliare lavoro e famiglia

Secondo lo psicologo ed esperto di My Life Blenda Marcelletti de Oliveira, rispettando la storia e lo stile di ogni donna, possiamo cambiare alcuni comportamenti, in modo che camminare è meno faticoso e più divertente.

centro Exit

i nostri figli e la nostra famiglia hanno le loro lavorazioni, sono persone con risorse e risolute, quindi le madri non sono sempre al centro di tutto. Delegato, credono e accettare che il padre, il figlio o la figlia può fare ed essere senza di noi, può facilitare.

Non dimenticare che si

I tuoi progetti, i tuoi sogni, i vostri desideri e desideri hanno bisogno di attenzione. Maggiore è la tua soddisfazione personale più i guadagni per la tua famiglia, più guadagni per il tuo lavoro. L'amore e il lavoro sono assolutamente conciliabili, a condizione che i loro veri opzioni.

Godetevi il vostro lavoro

Lavoro fuori o al chiuso può essere, per molti, un atto d'amore, per quanto crescere i loro figli e prendersi cura della vostra famiglia . La relazione che i genitori hanno con il loro lavoro è fonte di grande apprendimento per i loro figli. Eccolo l'amore per la conoscenza, la determinazione, la perseveranza e il merito.

Educare!

madri delle donne contribuiscono molto all'istruzione e alla formazione dei loro figli, non il tempo che trascorrono al vostro fianco, ma l'atteggiamento di dare, di completezza e di coerenza nel trattamento giorno per giorno.


Come aggiungere bevande salutari alla scatola per il pranzo di tuo figlio

Come aggiungere bevande salutari alla scatola per il pranzo di tuo figlio

L'acqua è il liquido più importante per i bambini. Nonostante sia presente anche in succhi di frutta, latte e alimenti, l'abitudine di mangiare acqua naturale, senza gusto, senza zucchero e senza coloranti artificiali deve essere acquistato durante l'infanzia. Il corpo dei bambini di età compresa tra 1 e 12 anni si compone di, in media Il 60% di acqua e il nostro corpo sono programmati per ricevere l'acqua naturale come principale fonte di idratazione.

(Famiglia)

Vuoi che tuo figlio consumi più verdure? Lo studio mostra come

Vuoi che tuo figlio consumi più verdure? Lo studio mostra come

Una difficoltà per la maggior parte dei genitori è quella di portare i loro figli a mangiare più verdura! Ma, secondo gli studiosi dell'Università del Texas negli Stati Uniti, esiste una tecnica semplice per incoraggiare i più piccoli a mangiare più della parte verde del piatto: scegliere l'accompagnamento migliore!

(Famiglia)