it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Microcefalia: find incinta esami SUS inefficienti

Microcefalia: find incinta esami SUS inefficienti

Agenzia Brasile - Ricerca sul rapporto tra il virus Zika e dei diritti delle donne mostra che il 70% delle donne in gravidanza, accompagnati dal Sistema Sanitario Unificato (SUS) vorrebbe avere fatto più test ultrasuoni per il rilevamento di microcefalia nei loro bambini. La questione è stata discussa il Martedì (9) a San Paolo, nel corso di un evento organizzato dal Patrícia Galvão Institute.

Il sondaggio di 3.758 donne e 3.155 donne in gravidanza, 466 donne che cercano di concepire e 137 che hanno intenzione di rimanere incinta presto. I questionari sono stati distribuiti tra giugno e luglio di quest'anno.

Maira Sarue Machado, un ricercatore presso l'Istituto Locomotiva, ha spiegato che i questionari online ha portato ad un campione con l'istruzione al di sopra della media della popolazione, l'ascolto, quindi le donne con un maggiore accesso al informazioni.

Ricercatore

nelle scuole private, la percentuale di donne in gravidanza che vorrebbe aver fatto più esami a ultrasuoni per la diagnosi di microcefalia è elevato (43%).

"E 'un momento di molto la tensione. essi vogliono vedere la dimensione della testa del bambino. Poiché non c'è disponibilità nella SUS finiscono per pagare alla rete privata. vediamo che in Zika epidemia non è secondario facilitare l'accesso agli esami ", ha detto il ricercatore.

in Inoltre, il 60% delle donne incinte ha ammesso di aver paura di fare un'ecografia e di scoprire che il bambino ha microcefalia. Quindi il momento ecografico è così importante. Ecco quando vedranno le dimensioni della testa del bambino. Ha abbastanza angoscia e ansia. I medici lasciano a desiderare in presenza ?, disse Maíra. L'indagine ha inoltre indicato che il 90% delle donne incinte vorrebbe fare un test in grado di rilevare se aveva o ha il virus Zika nel periodo di gestazione.

Igiene

Secondo il ricercatore, il problema dei servizi igienico-sanitari in Brasile genera molto impatto sulla riproduzione del vettore di zanzara del virus Zika. Tra gli intervistati, il 56% ha dichiarato di vivere accanto ad un terreno abbandonato e il 26% avere un flusso sporca vicino alle loro case.

Il sondaggio ha inoltre rivelato che le donne non sono d'accordo con il modo in cui il governo tratta l'argomento, dal momento che 64 % capisco che la cosa corretta sarebbe usare la risorsa spesa per gli annunci sulla malattia per risolvere efficacemente il problema dei servizi igienico-sanitari. Le donne sentito, il 76% pensa che il governo accusa la popolazione dall'epidemia, anche quando non v'è alcuna raccolta dei rifiuti e convogliato l'acqua in certi luoghi.

"Come caricare i vasi per la cura della donna con acqua stagnante se le autorità non si preoccupano per fornire nei quartieri dove vivono servizi igienici e raccolta rifiuti, abbiamo la missione di sostenere che le donne abbiano voce. con Zika, non possiamo districare l'epidemia dalle questioni sociali ", ha aggiunto Linda Goulart di UN Women.


Troppo sale e poco esercizio fisico aumenta il declino mentale negli anziani

Troppo sale e poco esercizio fisico aumenta il declino mentale negli anziani

Le persone anziane che conducono stili di vita sedentari e abuso di sodio nei loro pasti hanno un rischio che va oltre le malattie cardiache. Studio condotto da ricercatori presso Baycrest di Toronto - in collaborazione con l'Institut Universitaire de Geriatrie de Montréal, McGill University e Université de Sherbrooke, Canada - encontrarou evidenza che l'eccesso di sale e la mancanza di esercizio fisico sono dannosi per la salute cognitiva nel terzo età.

(Salute)

Rimanere un sacco di tempo può compromettere la longevità

Rimanere un sacco di tempo può compromettere la longevità

Uno studio dell'Università di Sydney e pubblicato dal Archives of Internal Medicine mette in guardia i lavoratori sedentari nell'ambiente di lavoro: le persone che trascorrono molto tempo seduti possono essere fino al 40% in più di probabilità di morire per cause diverse rispetto a coloro che non siedono per periodi così lunghi.

(Salute)