it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Una dura giornata di lavoro? Vedere 5 suggerimenti per una migliore gestione

Una dura giornata di lavoro? Vedere 5 suggerimenti per una migliore gestione

Per alcuni giorni non è facile lavorare, sia perché è successo qualcosa al lavoro o perché "ci svegliamo con il piede sinistro". in modo da non creare problemi per noi stessi, come le discussioni evitabili con i colleghi.

Anche se è difficile trattare con altre persone in questo momento, anche perché il lavoro spesso implica un contesto più stressante, alcuni semplici atteggiamenti possono evitare tali conflitti e

1. Non prendere decisioni nel fiore dell'emozione

Le buone decisioni sono quelle che sono state costruite tenendo conto dei pro e dei contro di ogni scenario. Le decisioni generalmente buone sono mature, Anche se una decisione matura non è una garanzia di successo, le decisioni impulsive tendono a essere cattive e generano rimpianti. decisioni impulsive e ancor più quando siamo in giorni molto poveri.

2. Dubita i tuoi giudizi

Nei giorni in cui non stiamo bene, tendiamo a vedere il "bicchiere mezzo vuoto" o guardiamo il mondo con gli occhiali neri. La nostra percezione è fortemente influenzata dai nostri stati emotivi, quindi se sei di cattivo umore puoi rendere i tuoi giudizi più difficili su te stesso e sugli altri. Per evitare problemi, considera che i tuoi giudizi potrebbero non essere giusti e, se hai la possibilità, lascia fare una nuova valutazione quando sei in una giornata migliore.

3. Fai attenzione alla gentilezza o esci dall'immagine

In quei giorni in cui non stai bene, c'è una tendenza a rimanere con lo "stoppino corto", quindi fai attenzione a come tratti le persone e preferisci pensare prima di rispondere a loro, vedi se la tua risposta sarà gentile. Se è difficile dare risposte gentili alle persone, cerca di evitare conversazioni, ad esempio, dicendo ai tuoi colleghi che devi lavorare su qualcosa che ha bisogno di concentrazione e che vorresti non essere interrotto e mettere un sentito per segnalare che è fuori scena.

4. Optare per attività più piacevoli

Se hai la possibilità di scegliere le attività che farai in un giorno, scegli quelli che ti piace fare di più, in modo da contribuire a ridurre l'umore.

5. Riduci la giornata lavorativa

Se hai la possibilità di controllare i tuoi programmi, ad esempio lavorando con la banca del tempo, abbrevi la giornata in ufficio. Nei giorni in cui siamo più lunatici è bene evitare le esposizioni per limitare le situazioni, perché diminuiremo le possibilità di perdere il controllo. Se puoi, scegli di fare qualcosa per aiutarti a rilassarti.


Dopo le critiche, professore con sindrome di Down dà lezione su

Dopo le critiche, professore con sindrome di Down dà lezione su

Deborah Seabra, 36, è il primo educatore della sindrome di Down del paese. Di fronte a una storia di sua conquista, il giudice supremo del Tribunale di Rio de Janeiro (TJRJ) Marilia Castro Neves fatto un post sfidando la capacità del docente di insegnare, in un pregiudizio di testo caricato. L'insegnante poi ha parlato il Lunedi (19) da una lettera in cui si afferma.

(Benessere)

Sai come usare l'autocritica a tuo favore?

Sai come usare l'autocritica a tuo favore?

Dicono che il nostro più grande nemico è noi stessi. Ma è davvero? L'autocritica può essere buona o cattiva nella nostra vita quotidiana, dipende da quando viene usata. Tutte le persone, senza eccezione, hanno una capacità di auto-percezione, i loro atti e le loro conseguenze. Si scopre che alcuni usano più e altri meno quel tipo di pensiero.

(Benessere)