it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

L'aceto su smalto e unghie funziona davvero?

L'aceto su smalto e unghie funziona davvero?

L'idea di usare lo smalto per unghie prima di applicare lo smalto per unghie è oggetto di numerosi blog, video e siti web. Ma funziona davvero?

I capelli e le unghie hanno una struttura molto simile, poiché sono formati dalla stessa proteina speciale, la cheratina dura. Ho già spiegato in un precedente articolo su aceto di mele e capelli. Nei capelli, l'acido acetico e l'acido malico, sostanze chimiche presenti nell'aceto di mele, hanno la funzione di chiudere le cuticole. I capelli danneggiati diventano alcalini, e l'aceto riesce a bilanciare e aiuta a fissare la crema di trattamento sui fili. Con la diminuzione del pH, cuticole chiudere e hanno un aspetto lucido del filato con un crespo ridotta.

Poiché le unghie, ci sono alcuni trattamenti a base di acido acetico compagno regolano la superficie della lama, anche per l'equilibrio del pH . Alcuni farmaci topici, come gel e smalti per il trattamento, contengono questa sostanza nella sua formulazione.

L'aceto di vino ha alte concentrazioni di acido acetico e sostanze antiossidanti. Inoltre, ha azione antimicotica e ha la capacità di prevenire certe infezioni da fungo , ma non è sufficiente per il trattamento di una tigna già installato.

A causa della sua capacità di regolare la superficie dell'unghia che potrebbe sì sia utile per determinare smalto poiché le irregolarità di diverse cause, è un fattore importante per lo smalto perde la sua adesione al chiodo.

gel di trattamento sono il doppio di acido acetico concentrato quale l'aceto di vino rosso. Inoltre, il gel penetra più nella placca che in un prodotto acquoso. Pertanto, credo che per alcune persone l'aceto non è in grado di produrre il risultato atteso, ma c'è una spiegazione che ha originato il chiodo messaggi aceto.

C'è qualche controindicazione al chiodo l'aceto?

Non ci sono controindicazioni, sì! Se presente infiammazione della pelle intorno alla base del chiodo, se il tuo cuticole smesso nati o se siete con un cambiamento nel chiodo, non lo fai!

Essendo un acido, anche se ci vuole, l'aceto può peggiorare queste immagini, che portano a una malattia che chiamiamo la paronichia cronica. Pertanto, le persone che si muovono un sacco di acqua, o cucinare tutto il giorno, dovrebbe mantenere le cuticole e prevenire eventuali danni a loro, anche con l'aceto.

Se si desidera testare questo suggerimento a Internet, evitare di passare sopra le cuticole e smettila di sentire che la tua pelle si è irritata. Ricorda che le unghie fragili non sono in grado di trattenere lo smalto per troppo tempo e possono essere un segno che c'è qualcosa di sbagliato nel tuo corpo. Se hai un problema con l'unghia, cerca lo specialista ed evita i consigli di casa!


Impara a prendersi cura della psoriasi sul cuoio capelluto

Impara a prendersi cura della psoriasi sul cuoio capelluto

Circa il 50-80% delle persone che soffrono di psoriasi hanno anche le lesioni sul cuoio capelluto. Ciò rende la malattia relativamente comune e può persino essere confusa con la forfora più difficile da trattare in alcuni casi. I sintomi sono molto simili perché entrambi dermatite seborroica (forfora) e psoriasi sono parte dello stesso gruppo di malattie della pelle :?

(Bellezza)

5 Consigli su come far crescere i capelli più sani e più veloci

5 Consigli su come far crescere i capelli più sani e più veloci

I capelli lunghi sono il desiderio di molte donne, ma a volte sembra impossibile per loro crescere alla velocità desiderata. Quindi, guarda le punte dei dermatologi per far crescere i capelli più forti e al momento giusto. 1. Non dimenticare il fattore genetico Prima di tutto, è importante notare che i capelli crescono sempre ad una certa velocità geneticamente e non ci sono prodotti o trattamenti che sono in grado di aumentare la velocità di comunicazione, che è di circa un centimetro al mese.

(Bellezza)