it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Riconosce i segni della sindrome metabolica?

Riconosce i segni della sindrome metabolica?

Questa sindrome sta diventando sempre più comune e colpisce circa un quarto della popolazione degli Stati Uniti e dell'Europa. Il più delle volte inizia nell'età adulta o nella mezza età e la sua frequenza aumenta con l'invecchiamento. Il numero di persone colpite a 50 anni è il doppio dei casi che si verificano a 30 o 40 anni. La sua alta frequenza, unita alle sue gravi conseguenze per la salute, dimostra l'importanza di comprendere i fattori che la causano.

La Federazione Internazionale del Diabete ha definito come individui con sindrome metabolica con obesità centrale - circonferenza addominale maggiore di 102 cm negli uomini e 88 cm nelle donne - e più due dei seguenti fattori di rischio:

1. Ipertensione arteriosa: pressione arteriosa sistolica superiore a 130 e diastolica superiore a 85 mm Hg.

2. Livelli elevati di trigliceridi nel sangue - superiori o uguali a 150 mg / dl

3. Bassi livelli di colesterolo HDL (colesterolo buono) nel sangue: inferiore o uguale a 40 mg / dL nell'uomo o inferiore o uguale a 50 mg / dL nelle donne

4. Aumento dei livelli di glucosio plasmatico dopo 12 ore di digiuno: maggiore o uguale a 100 md / dL

Chi ha la sindrome metabolica?

Molte persone hanno la sindrome metabolica senza nemmeno sospettarla, poiché questi cambiamenti sono , in generale, asintomatico. In primo luogo, richiede che i pazienti con obesità centrale chiedano al medico di fare la diagnosi. In secondo luogo, fai sapere alla persona che i rischi per la sua salute sono alti e che dovrebbe cambiare il suo stile di vita.

Se consideriamo che la salute è una delle maggiori risorse dell'essere umano, possiamo dire che questa è una delle malattie che può davvero mettere a rischio questo prezioso patrimonio. Pertanto, questa sindrome è spesso silente e può causare diversi problemi, tra cui un aumento del rischio di morte.Un recente studio, che ha valutato i risultati di numerosi altri studi, ha dimostrato che le abitudini di vita sedentarie possono essere un fattore

"Il trattamento della sindrome metabolica richiede una buona dose di determinazione per i cambiamenti dello stile di vita al fine di ottenere una riduzione del peso"

Abbiamo bisogno chiarire cosa è un'abitudine della vita sedentaria. Contrariamente a quanto molti pensano, la sedentarietà non significa solo abbandonare gli esercizi e lo sport. Il comportamento sedentario può essere definito come un'attività che consuma da 1,0 a 1,5 unità dell'equivalente metabolico dell'attività (MET). Questa misura viene utilizzata per stimare il dispendio di una data attività fisica relativa al dispendio del corpo nello stato di riposo. In pratica, il comportamento sedentario può essere meglio definito dalla quantità di "tempo di seduta" rispetto ai livelli di attività fisica. Gli studi hanno dimostrato che le persone con questa abitudine possono spendere più della metà del loro tempo di veglia su attività sedentarie. Pertanto, il comportamento sedentario include il tempo trascorso seduto, sdraiato, guardando la TV, sul computer, seduto, ecc.

Trattamento

Il trattamento della sindrome metabolica richiede una buona dose di determinazione per i cambiamenti di stile allo scopo di ottenere una riduzione del peso. Include la realizzazione di una dieta ipocalorica bilanciata, l'aumento delle attività fisiche, i cambiamenti comportamentali e, anche l'aiuto di medicinali quando queste misure non sono sufficienti. Possono essere necessari farmaci per trattare l'obesità, il colesterolo, i trigliceridi e il diabete mellito.La novità è che oltre alle raccomandazioni di base (dieta, perdita di peso, evitare sigarette e bevande alcoliche e consultare regolarmente il medico), la diminuzione dell'abitudine sedentaria di vivere, definita come quantità di tempo seduto, può contribuire, migliorare la sindrome metabolica. Ciò significa che aumentare le attività quotidiane aiuta molto! Alcuni suggerimenti - nel rispetto dei limiti di ogni individuo - possono essere utili: portare il cane a fare una passeggiata, salire le scale, fare piccole riparazioni a casa, lavare i piatti e provare a camminare nei luoghi vicini. ! Puoi scegliere come ristrutturare la tua vita per eliminare il comportamento sedentario. Questo potrebbe fare molta differenza!


Distacco della retina può portare alla cecità

Distacco della retina può portare alla cecità

Non fa male, ma ci si sente orribile. Dal nulla, la persona smette di vedere o ha persino la sensazione angosciosa di stare con gli animali domestici nel loro campo visivo. Tutto questo perché la retina, uno degli strati interni dell'occhio, ha lasciato il posto e quindi il nome del quadro clinico del distacco della retina.

(Salute)

Pietra della cistifellea: conoscere i fattori di rischio e come prevenire

Pietra della cistifellea: conoscere i fattori di rischio e come prevenire

La colelitiasi, popolarmente conosciuta come calcoli biliari, è una malattia che colpisce circa il 10% della popolazione. In questo testo verranno trattati gli aspetti relativi ai calcoli del colesterolo, che sono i più diffusi. La bile è fondamentalmente composta da colesterolo, sali biliari e bilirubina.

(Salute)