it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

La dieta delle 72 ore promette di asciugare 2 chili in 3 giorni

La dieta delle 72 ore promette di asciugare 2 chili in 3 giorni

Altri modelli adottano tecniche di dieta volumetrica, una metodologia in cui il consumo di grandi volumi di cibi ipocalorici e il consumo di insalate ricche di foglie e fibre, che forniscono sazietà.

Ma è importante notare che questa dieta è efficace solo nelle persone che sono leggermente sovrappeso o addirittura indice di massa corporea (BMI) nel normale, ma vogliono migliorare la silhouette per qualche evento speciale.

La dieta delle 72 ore porta una restrizione calorica per tre giorni, con una diminuzione principalmente dei carboidrati, che fornisce una maggiore perdita di liquidi e glicogeno. Ma è importante notare che il grasso non è necessariamente perso in questo processo.

Inoltre, gli alimenti detox di solito hanno meno calorie, il che aiuta a mantenere basse le calorie quotidianamente. Consumando cibi troppo pieni e a basso contenuto di calorie, è anche più facile sentirsi sazi durante tutto il giorno, il che aiuta a ridurre le calorie consumate.

Come funziona la dieta a 72 ore

Per tre giorni la persona che è seguendo la dieta di 72 ore dovrebbe mangiare secondo il menu programmato, consumando meno calorie del normale e dando priorità ai cibi detox.

In generale, queste diete basate sul metodo detox favoriscono cibi come verdure, foglie scure, verdure, funghi , frutta, cereali come quinoa e ceci e proteine ​​come pollo e uova. Già cibi come carne rossa, salsiccia (incluso petto di tacchino), latticini e persino il famoso doppio riso e fagioli vengono lasciati da parte per tre giorni di dieta.

È molto importante consultare un medico per impostare questo menu, in modo che tenga conto di diverse variabili nutrizionali del paziente, come la malattia metabolica (diabete, colesterolo alto, ipertensione, ecc.), l'età e persino le intolleranze alimentari.

Non è consigliabile praticare intensi esercizi fisici durante i tre giorni di restrizione del cibo, perché il corpo non riceverà l'energia necessaria per questo, a causa della bassa quantità di calorie ingerite, che può generare un grande malessere. Se vuoi praticare qualche attività fisica, scommetti su camminate leggere.

Dopo 72 ore

È importante non prolungare la dieta oltre questo periodo, perché le restrizioni dietetiche possono causare debolezza nel corpo e nel corpo. La persona smetterà di consumare nutrienti e vitamine necessari e si troverà in alimenti che non sono eccezionalmente in quei 3 giorni di dieta, ma che devono essere inclusi nel menu (riso e fagioli per esempio).

Inoltre, le diete ristrette non dovrebbero mai passare di quel periodo, perché se dura più a lungo la persona perde peso in modo malsano e corre il rischio di perdere il controllo quando ritorna a mangiare altri cibi, aumentando di peso. Passare attraverso l'effetto concertina è più dannoso dell'obesità perché raddoppia il rischio di sviluppare malattie come il diabete e il colesterolo alto, così come la sindrome metabolica.Alla fine dei tre giorni, è importante continuare con una dieta equilibrata. Gli esperti dicono che quei tre giorni dovrebbe servire da incentivo per la persona a entrare in un'educazione alimentare e continuare a perdere peso

. Non c'è consenso su come spesso si dovrebbe riprendere questa raccomandazione dieta.A di esperti per valutare periodicità dieta insieme ad un

dieta professionale avvantaggia 72 ore

introduzione di alimenti sani :.

una delle 72 ore vantaggi dietetici è che include il cibo questi tre giorni molto salutare per il giorno il giorno come le verdure, verdure a foglia verde scuro, frutta e cereali, che dovrebbero continuare ad essere consumato in altri momenti e di educazione alimentare. Inoltre, porta un buon senso di sazietà, in quanto questi alimenti sono ricchi di fibre

spiriti iniezione :.

Per gli esperti, la rapida perdita di peso in questi tre giorni può essere un ottimo calcio d'inizio per un'educazione alimentare, come l'animazione aiuta i pazienti ad adottare abitudini più sane per mantenere questa perdita di peso, anche prendendo tempo più lungo

72 ore Svantaggi dieta non è adatto per le persone con obesità :.

il metodo non dovrebbe essere fatto da le persone con molto elevato indice di massa corporea, soprattutto chiunque con questo indicatore sopra 30. cambiamento di dieta in modo così drammatico, senza una preparazione può portare a molti problemi come l'ipoglicemia e stanchezza eccessiva. In questi casi, il più appropriato è quello di seguire una consulenza nutrizionale con un professionista sanitario qualificato nelle calorie giornaliere sarà ridotto gradualmente restrizione alimentare :.

La dieta di 72 ore limita diversi alimenti importanti per la salute, come i fagioli e riso (che ha unito produrre una quantità di aminoacidi essenziali per il corpo), acque profonde pesce (ricco di grassi benefici polinsaturi per la salute di tutto il corpo) e la carne rossa (che dovrebbe essere consumato in meno ma sono ricchi di ferro, aminoacidi essenziali e vitamina B12.)

Inoltre, la restrizione di alcuni alimenti per un lungo periodo di tempo può portare alla assunzione esacerbato di questi elementi, che possono promuovere il peso riacquistato. dieta Rischi 72 ore

Seguire un menu limitato per sole 72 ore non porterà gravi danni al corpo, ma continuare a mangiare così poche calorie di fuori di questo periodo può portare molti cattivi salute efícios. Questo è perché lascia consumare sostanze nutritive necessarie e vitamine e presenti in alimenti che non sono inclusi eccezionalmente in questi tre giorni di dieta, ma hanno bisogno di essere parte del cibo di routine, come riso e fagioli per esempio. Inoltre, la perdita di peso non è sano con una dieta restrittiva può portare il paziente a l'effetto fisarmonica per riprendere la dieta normale, perché senza il cambiamento delle abitudini del peso riguadagnato è inevitabile

Esempio di menu :.

1 giorno

prima colazione a

detox succo verde + 1 frittata 2 albumi con erbe e 1 cucchiaio di casa

spuntino di metà mattina

1 di gelatina agar agar anguria + tè di ibisco con cannella

pranzo:

semplice insalata di lattuga con cuori fresche di palma e pomodori + 3 cucchiai (zuppa) di beni quinoa + 1 tazza di cavolfiore carota vapore + 1 filetto di tilapia alla griglia + 300 ml di tè verde (dopo pranzo).

merenda

1 scremato + 1 cucchiaio di crusca di avena + 1 kiwi

Cena:

Rucola con mango

Cena:

tè frutto della passione

2 ° giorno

Prima colazione

succo di frutti di bosco e le barbabietole + 1 frittata 2 albumi con erbe e 1 cucchiaio di casa

spuntino di metà mattina

2 albicocche + 1 fetta di formaggio bianco

pranzo:

semplice insalata di lattuga con cavolo fresco e carota grattugiata + 2 cucchiai (zuppa ) chicchi di riso 7 + 1 cucchiaio (servire) zucchine brasate al pomodoro + 1 filetto di pollo alla griglia con shimeji + 300 ml di tè verde (dopo pranzo)

Merenda: yogurt bianco

1 scremato + 1 piccola mela + 1 tazza di tè compagno

Cena:

Insalata di tonno con cuori di palma

Cena:

tè di mele con cannella

giorno 3

Prima colazione

ibisco succo di tè e litchi + 2 + 1 toast frittata con due albumi con erbe e 1 cucchiaio di casa

spuntino di metà mattina:

1 prugna fresca + 1 fetta di formaggio bianco

pranzo:

insalata di lattuga con le fette di fagioli e pomodoro + 100 g di purea di patate dolci + 1 tazza di broccoli a vapore + 1 filetto arrosto nasello + 300 ml doccia verde (dopo pranzo)

merenda:

tè al limone + 1 fetta di limone + 1 cucchiaio (zuppa) di amaranto

Cena:

insalata caprese

Cena:

Il tè artigianale di Melissa

Raccomandazione:

Per il nutrizionista Roberto Navarro, questa dieta non è totalmente controindicata e può anche essere seguita da coloro che vogliono iniziare una rieducazione alimentare e hanno bisogno di una piccola spinta. Tuttavia, il menu di dieta di 72 ore dovrebbe essere fatto in modo personalizzato, soprattutto per le persone con problemi di salute come il diabete, l'ipertensione e il colesterolo alto

fonti consultate :.

specialista di nutrizione Roberto Navarro, membro dell'Associazione brasiliana di Nutrology (Abran)

Nutrologa Liliane Oppermann, membro dell'Associazione brasiliana di nutrizione (Abran) e direttore dell'Associazione medica brasiliana di Orthomolecular (AMBO)


Con un cambiamento radicale nella dieta, Anitta fu in grado di trasformare il suo corpo.

Con un cambiamento radicale nella dieta, Anitta fu in grado di trasformare il suo corpo.

"Ogni paziente reagisce in modo diverso per impostare piano alimentare. Abbiamo scelto una ricca rieducazione di proteine ​​e carboidrati e basso Anitta ha una vita molto frenetica, dorme poco (a volte nemmeno quella), si sveglia tardi, fortunata di avere un'enorme forza di volontà e di poter esercitare regolarmente.

(Cibo)

Termogenici aiutano la perdita di peso

Termogenici aiutano la perdita di peso

Ogni giorno, l'essere umano realizza il processo termogenico che è quando il nostro corpo converte i nutrienti in energia per stare al caldo e per rendere il nostro corpo a funzionare. Naturalmente, il combustibile più usato per questa energia è grasso, grasso. Il fatto di essere vivo più che ci fa generare la termogenesi, anche sdraiata su un letto non fare nulla è nessuna generazione di calore, che è il tasso metabolico basale.

(Cibo)