it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Il piede diabetico può peggiorare rapidamente e causare un'amputazione

Il piede diabetico può peggiorare rapidamente e causare un'amputazione

Una volta che una persona scopre di avere il diabete, è necessario prestare attenzione. Oltre all'analisi del fondo oculare per la valutazione della retina e l'analisi delle urine per il dosaggio delle proteine, è essenziale anche la cura del piede.

Il diabete è una malattia che colpisce i vasi sanguigni, sia grandi che piccoli . I nostri nervi, che possono essere intesi come piccoli fili elettrici che trasmetteranno al nostro cervello informazioni di calore, dolore, freddo o pressione, devono ricevere sangue con ossigeno per funzionare bene. Nel caso del diabete, v'è una diminuzione del ossigeno che raggiunge i nervi attraverso piccoli vasi sanguigni, e c'è anche la formazione di un processo infiammatorio, sia conseguenti malfunzionamenti dei nervi.

A causa di questo malfunzionamento, alcuni pazienti hanno perdita di sensibilità, di solito nei piedi e nelle mani, chiamata neuropatia da stivali o guanti. Mentre altri possono avere una maggiore sensibilità, determinando dolore o bruciore in certe regioni del corpo. Nel diabete, vari nervi del corpo possono essere colpite, come nervo controlla lo svuotamento dello stomaco, provocando una cornice denominata gastroparesi - cioè una diminuzione della forza di contrazione stomaco

Quando la neuropatia diabetica colpisce i piedi. , si chiama piede diabetico. Si stima che circa il 15% dei pazienti con diabete svilupperà cambiamenti nei piedi, con la più preoccupante è la formazione di ulcere, in quanto possono progredire fino all'amputazione del piede o della gamba.

Ma come succede? la perdita di sensibilità, il diabetico non sentirà piccoli lividi sui piedi, come quelli causati da una scarpa stretta o la cucitura di un calzino. Ci sono casi estremi in cui i pazienti diabetici non sentivano la formazione di ustioni ai piedi quando calpestavano un pavimento caldo vicino alle piscine. I lividi sono la porta per i batteri e, aggiungendo alle cicatrici che fanno parte del diabete, il risultato può spesso essere un'amputazione dovuta a un'infezione locale o generalizzata.

I dati statistici sono allarmanti: il diabete è la causa più frequente di amputazioni degli arti inferiori non traumatiche, cioè amputazioni non accidentali. E 'noto, inoltre, che circa l'85% delle amputazioni vengono avviate dalla formazione di ulcere, e peggio ancora, circa il 14-20% dei pazienti con ulcere subirà amputazioni.

C'è una soluzione?

Sappiamo che alcuni diabetici hanno un tendenza a sviluppare problemi ai piedi. Ma alcuni fattori implicano un rischio più elevato: elevati livelli di glucosio e di emoglobina glicata, che segnalano un cattivo controllo della malattia, predispongono a più complicazioni. La mancanza di cura del piede causa anche problemi. È importante che il diabetico presti molta attenzione a tagliare le unghie dei piedi, tenerle calde e protette e scegliere scarpe comode.

Un buon consiglio è di avere un piccolo specchio nel bagno che può essere usato per vedere il suole di piedi e tra le dita dei piedi, ogni giorno dopo il bagno. Se compaiono micosi o piccole lesioni, il medico dovrà essere informato. Quando trattiamo qualsiasi problema all'inizio dei piedi, evitiamo le amputazioni e possiamo cambiare questo triste scenario su diabete e piedi.


I farmaci contro l'acidità di stomaco l'aumento del rischio di diarrea

I farmaci contro l'acidità di stomaco l'aumento del rischio di diarrea

Una dichiarazione rilasciata dal Food and Drug Administration (FDA), l'agenzia governativa statunitense che controlla cibo e medicine, ha sottolineato che i farmaci usati per trattare il bruciore di stomaco e di reflusso gastroesofageo, noto come inibitori della pompa protonica, può causare diarrea. L'effetto collaterale è stato il risultato della proliferazione dei batteri Clostridium difficilem .

(Salute)

Lodare troppo senza meritare può portare alla depressione

Lodare troppo senza meritare può portare alla depressione

Le persone che cercano di migliorare la propria autostima dicendo diverse volte a se stesse di aver fatto un ottimo lavoro, anche se non l'hanno fatto, possono finire con risultati contrari. Lo studio ha coinvolto esperimenti con quattro gruppi di giovani provenienti dagli Stati Uniti e da Hong Kong in Cina, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Emotion of the American Psychological Association.

(Salute)