it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Restauro dentale: conosci i diversi tipi

Restauro dentale: conosci i diversi tipi

Molti fattori potrebbero far sì che qualcuno che ha bisogno di un restauro dentale, dalla cavità a traumi che causano fratture delle condizioni di denti e di salute, come il bruxismo - causando indossare nella regione da stringendo o rettifica dei denti.

lo scopo del restauro dentale è quello di sostituire l'anatomia del dente che è stato perso, pur mantenendo la loro funzione (come masticare), e fare in modo che l'estetica non è compromessa, . lasciando il dente più vicino possibile a quello che era prima che il problema

l'uomo nella poltrona del dentista - "Foto: Getty Images"

per spiegare quali materiali sono disponibili e come i restauri sono fatti, il portale My life parlato con il dentista Alexandre Martinelli (SP-CD-46095), specialista in protesi e impianti e direttore dell'Istituto Pedro Martinelli Pro-dentale, e il dentista Leonardo Nitto (SP-CD-61675), l'Odontoclinic.

Non ci ba due tipi di restauri: restauri diretti e indiretti. I restauri diretti vengono eseguiti quando è possibile aggiungere i materiali direttamente al dente da ripristinare. Di solito, questi sono casi più semplici in cui è stata interessata solo la superficie.

Gli indiretti vengono utilizzati se c'è una cavità o un'usura maggiore nel luogo. "In queste situazioni, il dentista deve preparare il materiale fuori dalla bocca e farlo entrare nel dente tardi", dice Martinelli.

Restauro diretto

La procedura per fare un restauro dentale diretta "inizia rimuovendo la parte del dente è peggiorata utilizzando trapani smalto e dentina usura. Poi puliamo questa zona e riempire la cavità con un materiale di riempimento ", spiega Nitto.

controindicazioni restauro diretto esiste solo quando la cavità è molto grande in proporzione alla grandezza dente , quando raggiunge un'area vicino alla gomma o quando è molto profonda. In questi casi, è necessario effettuare un restauro indiretto o di altri trattamenti specifici di cui ad un caso, come il canale

I materiali più utilizzati nel restauro diretta sono.

Resina

Attualmente, restauro dentale con la resina è più usato negli uffici dei dentisti. Questo è perché ha diversi vantaggi, quali

- alta durevolezza;

- masticare capacità di resistenza;

- Sistema adesivo qualità, o è fissata al dente facilmente e difficilmente sciolto;

- materiale malleabile per lavoro dentale, indurimento solo con attivazione mediante luce (polimerizzazione) -., che consente il lavoro professionale nel dente fino a quando è necessario avere un risultato soddisfacente

Inoltre, Martinelli spiega che la resina ha un grande pregio estetico :. "Questo materiale ha molte sfumature e trasparenze, che provoca attraverso miscele, è possibile abbinare la maggior parte del colore e della forma della persona dente naturale"

vetro Inômero

L'indicazione principale del vetro inomorfo è per le persone con un'alta incidenza di cavità, specialmente nei bambini con denti da latte. "Questo è perché il materiale rilascia fluoro, che aiuta a combattere questo eccessivo numero di cavità", dice Martinelli.

Questo materiale è generalmente più economico rispetto alla resina, ma non ha molte proprietà estetiche e non è così resistente alla masticazione quanto lei Cioè, la tonalità non può essere così simile al dente originale e la lunghezza del materiale di tempo è di solito leggermente inferiore.

Amalgam

La miscela (lega) ottenuto dal mercurio miscelato con la maglia di argento, era il materiale più usato in otturazioni precedentemente. "Tuttavia, possiamo già considerarlo obsoleto a causa di una serie di svantaggi, come l'aumento dell'usura dei denti per ricevere il restauro, la mancanza di adesione e il rischio di ulteriori fratture", afferma Nitto.Inoltre, quando la miscela si indurisce chimicamente mentre il dentista è il riempimento della ristorazione, fintanto che può lavorare in anatomia di questo dente è più limitato.

è possibile scambiare un restauro in amalgama con una resina, a seconda della condizione dente del paziente. Questo cambiamento può essere dovuto a un fallimento dell'amalgama (quando perde un pezzo o la cavità aumenta, per esempio) o all'estetica. Tuttavia, è necessario valutare i rischi ei benefici di questo cambiamento su un caso per l'esperto.

restauro indiretto

Nella tecnica indiretta di restauro dentale, il dentista fa una preparazione del sito, quindi il dente formando e inviarlo a un laboratorio di protesi per la preparazione. Dopo questo processo, cementa questo restauro. Alcune cliniche sono anche pronte a fare il dente nella clinica stessa, senza doverle inviare al protesista.

"Il problema maggiore del restauro indiretto è la durezza del materiale, che è più resistente del dente . persona, quindi deve essere a filo in bocca di non avere un impatto ed elevata usura nei denti rimanenti, "guida Martinelli

i materiali più utilizzati nel restauro indiretto sono:

Cina

porcellana è il materiale utilizzato nei restauri indiretti. Questo è perché è dura e ha una buona estetica, rendendo possibile avvicinarsi abbastanza del colore del dente naturale.

ceromero

"Il ceromero è una miscela di porcellana con resina, essendo più forte della resina , ma meno della porcellana ", spiega Martinelli.

Il materiale è più economico della resina, ha una buona durata e ha anche un aspetto estetico, simile al dente originale. di porcellana, per rendere il dente più simile all'originale, il dentista di solito include foto su richiesta, così il protesista può analizzare il colore e effettuare il restauro da queste informazioni.

Alta precisione

Non è sempre necessario effettuare il restauro fuori dall'ufficio. La tecnologia CAD / CAM consente al paziente di intagliare il dente ed eseguire la procedura di restauro dentale sulla bocca del paziente lo stesso giorno, utilizzando un dispositivo tecnologico nello studio dentistico.

"Il dentista utilizza uno scanner intraorale, che esegue dente che deve essere ripristinato e adiacente. nel programma, il dentista definisce i dettagli e in ufficio per sé, la macchina scolpisce questo restauro in Cina. Dopo di che, il dentista può già fare il raccordo con la polimerizzazione luce ", ha detto Martinelli.

Anche se ha una grande precisione, pochi uffici in Brasile offrono il servizio, dal momento che il costo è ancora elevato.

Cura dopo il restauro

Immediatamente dopo il restauro, il dentista come procedere entro le prime ore dopo la procedura. A seconda dello stato del dente, del materiale applicato e in particolare della tecnica utilizzata, potrebbe essere necessario che il paziente rimanga a digiuno o evitare del cibo per alcune ore.

Nella maggior parte dei casi, tuttavia, è possibile mangiare subito dopo con poche restrizioni. "Il dentista può raccomandare che il paziente non usi sostanze o alimenti con coloranti che possono causare macchie - come caffè, vino rosso e rossetti - fino a 48 ore dopo la procedura", dice Nitto. La cura dell'igiene dovrebbe essere la stessa dei denti che non hanno subito un restauro. Cioè, lavarsi bene e non dimenticare il filo interdentale è essenziale per mantenere la salute orale, preservare il restauro e aumentare la durata.


Sedersi troppo a lungo aumenta il rischio di malattie cardiache

Sedersi troppo a lungo aumenta il rischio di malattie cardiache

I ricercatori dell'Istituto Heart and Diabetes di Melbourne, in Australia, hanno scoperto che le persone sedentarie e sedute a lungo sono maggiormente a rischio di sviluppare problemi cardiaci. Per raggiungere queste conclusioni, i ricercatori hanno raggruppato 43 articoli che esaminavano le abitudini relative alla salute delle persone.

(Salute)

ANVISA sospende sacco di difetti Omeprazolo

ANVISA sospende sacco di difetti Omeprazolo

L'Agenzia di sorveglianza sanitario nazionale - ANVISA ha detto la sospensione del farmaco generico Omeprazolo 40 mg polvere liofilizzato, prodotto da Eurofarma Laboratórios SA, lotto 486773A, valido fino al 12/2017. La dichiarazione è stata fatta il Lunedi (10). Utilizzato per il trattamento delle ulcere gastriche, il farmaco è stato presentato da richiamo volontario a causa di una riduzione della qualità in materia di etichettatura.

(Salute)