it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

"Parto Leboyer": come è fatto e che può fare

Il cosiddetto "Parto Leboyer" è stato creato dal medico francese Frederick Leboyer nei primi anni '70 in Francia. Leboyer fu il primo a dare la dovuta importanza al bambino e il legame tra madre e neonato alla nascita. Le sue idee si basavano su istigazione di dubbi: "è una piacevole esperienza nascere?" "Perché, quando i bambini vengono al mondo, urlano piuttosto che semplicemente respirare?", "Cosa c'è dietro le grida del bambino?" , "a chi importa di questa 'sofferenza' del bambino alla nascita?", "potremmo evitarlo?".

Il metodo è stato divulgato al mondo attraverso il suo libro "Per una nascita senza violenza", la cui edizione brasiliana ha il nome "Born Smiling". Così, il rituale di nascita che era lontano dalla natura - è stato eccessivamente "medicalizzata" in una, impersonale sala operatoria fredda luminosa, rumoroso e le conversazioni tra i membri del team di consegna e di anestesia, spesso inutili, senza una "clima" in sintonia con quel magico momento di arrivo - era ancora una volta la sua essenza.

Inoltre, il bambino fu ricevuto con manipolazioni eccessive, spesso anche non necessarie. A quel tempo, era normale accoglierlo con il famoso schiaffo - pratica fortunatamente abbandonata - con l'errata funzione di stimolare la respirazione del bambino. Poco dopo, è stato privato del grembo della madre presto da adottare per una grande e impersonale vivaio.

Come è la nascita Leboyer?

Perché non accogliere questo "viaggiatore stanco" in un modo più amorevole, un atmosfera crepuscolare e tranquilla, temperatura gradevole, toccarlo e massaggiare con movimenti dolci, in attesa del momento cavo a smettere di battere - come la natura determinato a fare meglio di transizione delle vie respiratorie - e consegnarlo al grembo materno, come meritano tutti i mammiferi non umani?

nella chiamata successiva fase di Leboyer parto, offrono al bambino un ammollo in acqua calda, dandogli la sensazione di "ritorno al grembo materno", che rilassa e cuore godendo la situazione, accanto alla madre .

Finalmente, alla nascita, il bambino sta iniziando a sperimentare la sua "Grande Avventura". Dobbiamo imparare a rispettare e capire l'aggressione che la nascita può rappresentare e questo è un compito che deve essere fornita dal ginecologo.

La mancanza di calore in questa fase, di primaria importanza, influisce sicuramente il loro sviluppo affettivo ed emotivo. Come dice il Maestro Leboyer, "risparmia il bambino dal terrore, che diventa la sua nascita un momento incantato." Perché non ammorbidire il trauma? Ho avuto il privilegio di presentare in Brasile, nel 1974, questi principi pubblicati dal Maestro Leboyer, avendo, all'epoca, sconvolto alcuni paradigmi preesistenti, stabilita. A quel tempo, ho osato includere la presenza del padre nella sala parto e la sua partecipazione alla prima baby shower è avvenuta per la prima volta nel mondo, anche nel taglio cesareo. Ciò ha causato grande reazione contraria in campo medico, ma con una vasta approvazione dei protagonisti :. Mamma e bambino papà

Il Leboyer Il parto è un esempio di nascita rituale del rinnovamento e nominato dagli psicoanalisti come mezzo per ridurre " trauma "che significa che il bambino deve lasciare l'utero materno. Studi in "Baby-Leboyer" sostengono che questo tipo di consegna genera più figli al sicuro, autonomo primi ed emotivamente equilibrati.

La consegna porta l'incontro con l'ignoto, sia per la madre e il suo bambino. Abbiamo l'obbligo, in ogni nascita, di permettere al partoriente e al suo partner di celebrare insieme la prima integrazione sociale di una creatura che raggiunge il nostro mondo.Quindi, questo vero rituale di nascita può e deve essere offerto a tutte le madri e ai bambini, purché non vi siano anomalie mediche nell'evoluzione del parto e del benessere fetale. Quarant'anni fa, offro i miei bambini, i principi adottati da Leboyer, anche quando sono stati risolti attraverso un intervento cesareo.

È importante sapere:

Rigorosamente, non c'è "Leboyer Delivery" e molto meno una stanza specifica per quello! Il lavoro dovrebbe sempre evolversi secondo tutti i criteri e le cure raccomandate per una buona assistenza ostetrica, sia attraverso il parto vaginale o cesareo, in qualsiasi luogo coerente con un parto o sala parto convenzionale, senza adattamenti specifici. > Ma il momento dell'arrivo del bambino, cioè la sua nascita, appartiene a "lui", non al medico o al suo staff. Quindi, in particolare, preferisco parlare in "Birth Leboyer", poiché non è una modalità specifica o una tecnica di parto, e quindi, realizzabile in ambienti compatibili con qualsiasi cura parto.

È richiesto solo che seguiamo il principi filosofici e la posizione professionale che guida la cosiddetta "nascita

", "

"

, capire e rispettare il bambino come persona che già è. Ciò che conta è il ripristino della naturalezza della nascita, senza le inutili distorsioni della medicina istituzionalizzata. "

" Il bambino nato felice forgia la nuova immagine del mondo.


I genitori devono essere attenti al bullismo

I genitori devono essere attenti al bullismo

Si è parlato molto di bulliyng ultimamente, soprattutto per gli avvenimenti degli ultimi mesi come il caso di Realengo massacro di Rio de Janeiro, dove in un "video di suicidio" data da il killer Wellington Menezes de Oliveira, questo rivela bulliyng come una delle sue motivazioni per il crimine. Ma cosa rappresenta veramente questo fenomeno?

(Famiglia)

La logopedia aiuta a riconoscere i problemi nella bocca del bambino

La logopedia aiuta a riconoscere i problemi nella bocca del bambino

Ho deciso di scrivere questo testo ispirato leggendo la tesi di dottorato di uno dei più grandi logopedisti del Brasile. Nel sondaggio, che doveva essere condotto con bambini dai 5 ai 7 anni, considerati "normali" da genitori, insegnanti e dentisti, ha trovato l'incredibile statistica del 56% dei cambiamenti arcade nei bambini.

(Famiglia)