it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Di piccoli festaioli Carnevale chiede supervisione di un adulto

Di piccoli festaioli Carnevale chiede supervisione di un adulto

Al Luna Park, nessuno spazio pubblico di tutte le età ad abbronzarsi la baldoria . Sia che tu stia viaggiando, o che tu stia organizzando una festa o una festa, anche i bambini e i pre-adolescenti hanno voglia di divertirsi. Molte parti si rivolgono a questa fascia di età, ma la cura dei genitori non può essere trascurata. Una delle grandi domande che si apre è la decisione di lasciare che i bambini vanno solo ai balli.

Secondo Marina Vasconcellos psicologo, i bambini non dovrebbero partecipare alle celebrazioni del carnevale senza l'accompagnamento di un adulto che ne è responsabile . Il motivo è la preoccupazione per la sicurezza, oltre al consumo di alcol, energia e droghe. "Invece di vietare il consumo senza dare spiegazioni, i genitori dovrebbero spiegare ai loro figli le conseguenze della dipendenza e i pericoli causati da queste sostanze", spiega Marina.

La fantasia è vecchia

Foto: Getty Images

Molte danze di carnevale sono spesso di fantasia. E la scelta dei vestiti dei piccoli attira l'attenzione degli adulti. La fantasia infantile ideale è quella che non sovraesprime il corpo del bambino e non ha una connotazione adulta. "Sentire il bambino è inutile e dannoso, perché non è nemmeno consapevole di cosa sia."

Le fantasie veramente infantili sono divertenti da giocare senza rischi per il comportamento futuro ", dice Marina. Il limite di età parti Va inoltre notato :. I bambini sotto i cinque anni non dovrebbero, per esempio, essere nello stesso partito che pre-adolescenti senza guardiani adulti sono presenti

Non ci sono eccessi

Inoltre, l'udienza è molto sensibile e può essere compromesso se vi è un'esposizione inadeguata al suono forte. "Idealmente, i bambini prendono pause lontano dai rumori durante la festa", spiega il pediatra Renato Lopes de Souza

. Foto: Getty Images

L'eccessiva esposizione a volumi elevati può portare a gravi conseguenze come la perdita parziale di udito, tinnito temporaneo o irreversibile o perdita lenta dell'udito causata dal rumore. "Resta vicino alla cassa di risonanza o uno schiaffo nell'orecchio può causare traumi e, in casi estremi, portare alla perdita di udito."

Quanto a coloro che sono esposti al rumore, ma a un'intensità non così grave, il rischio è quello di soffrire con la perdita dell'udito chiamata Induced (Nihl), dove v'è una perdita continua e lenta ", dice Luciano otorinolaringoiatra Neves, da Unifesp. Un'altra possibilità, secondo Luciano, è il tinnito noto, che secondo il tempo di esposizione e l'intensità del rumore, può essere irreversibile.

sostituzione del fluido dovrebbe essere frequente, e il cibo (che deve essere leggera, senza cibi grassi). in parti in aperto , la protezione solare dovrebbe essere ospite speciale e riapplicato almeno ogni tre ore. Idealmente, il bambino non è esposto in alcun modo in programma 10:30-14:30, durante il quale il sole è intenso.

Giocattoli e giochi

Alcuni giocattoli Anche le sedie tipiche dovrebbero essere mirate. Nelle feste, è comune offrire il trucco artistico del viso con disegni di personaggi e animali che attirano i più piccoli. È facile chiedere al truccatore se il prodotto è adatto e antiallergico e se il bambino mostra segni di sensibilità, il viso deve essere lavato immediatamente con acqua e sapone neutro. Giocattoli come spray spray non possono essere vicino a bambini molto piccoli, che possono ingerire accidentalmente la sostanza. Un altro allarme va all'atto di suonare coriandoli e serpentine l'uno nella bocca dell'altro. Sono prodotti che contengono vernice e possono essere tossici, oltre che soffocanti.

Nessuna cura dovrebbe essere scartata. Si tratta di piccole azioni che garantiscono genitori e figli un carnevale con il divertimento e la sicurezza. Sembra eccessivo, ma per identificare il bambino con un distintivo - che ha nome, indirizzo, numero di telefono e il tipo di sangue (se i genitori sanno) - può significare una preoccupazione in meno per i genitori. Essere consapevoli delle auto e l'approccio degli stranieri è di fondamentale importanza.


I gemelli Down Syndrome su Internet

I gemelli Down Syndrome su Internet

A soli 4 anni, i gemelli con sindrome di Down, Ollie e Cameron hanno ottenuto un grande successo con video e foto entusiasmanti. La madre dei ragazzi, Elaine Scourgal, ha deciso di creare una pagina Facebook con l'obiettivo di mostrare la vita quotidiana della famiglia ai genitori che hanno anche avuto una diagnosi di sindrome.

(Famiglia)

Baby sleep: perché mettere la culla nella camera dei genitori?

Baby sleep: perché mettere la culla nella camera dei genitori?

Durante i primi mesi di sonno può essere un po 'frammentato. Di fronte a questo, molti genitori scelgono di mettere la culla nella loro camera da letto. All'inizio, è meglio se il bambino non è solo. Questo perché se soffoca o presenta un problema, può contare sulla pronta accoglienza dei suoi genitori, inoltre alcuni bambini hanno una domanda libera, in altre parole, quando non hanno un tempo fisso per allattare e succhiare a brevi intervalli.

(Famiglia)