it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Appendicite è una delle malattie più comuni del sistema digestivo

Appendicite è una delle malattie più comuni del sistema digestivo

Appendice è un piccolo organo, tubo sagomato connessa alla prima parte dell'intestino crasso o colon, situata nella parte inferiore destra. L'appendicite è causata da un'ostruzione in questo organo, che porta ad un aumento della pressione, problemi di flusso sanguigno e infiammazione. Se il blocco non viene trattato, l'appendice potrebbe rompersi e diffondere l'infezione attraverso il corpo. I sintomi di appendicite possono includere dolore e gonfiore addominale, perdita di appetito, nausea e vomito, costipazione o diarrea, mancanza di rimuovere i gas e febbre leggera.

Non tutti questi sintomi sono presenti in una sola volta, ma l'appendicite è considerato un'emergenza medica. Chiunque può averlo e il trattamento di solito comporta la rimozione dell'appendice. I sintomi dell'appendicite variano e possono essere dovuti alla presenza di appendicite I sintomi di appendicite variano e possono essere causati dall'appendicite. difficile da diagnosticare nei bambini piccoli e grandi. In genere, il primo sintomo è il dolore intorno alla pancia (dolori addominali) che può essere vago, ma diventando sempre più acuto e grave.

Come aumentare l'infiammazione in appendice e si rompe, il dolore può diminuire rapidamente con un senso di miglioramento. Ma dal momento che infetta e infiamma il rivestimento della cavità addominale (una condizione chiamata peritonite), c'è un peggioramento del dolore e la persona diventa più malata. Il dolore addominale può essere aggravato dal camminare o dalla tosse, quindi stare fermi può essere più comodo, poiché i movimenti improvvisi causano dolore. I sintomi successivi possono includere: brividi, costipazione, diarrea, febbre, perdita di appetito, nausea, tremori e vomito

I sintomi di appendicite variano e possono essere difficili da diagnosticare nei bambini piccoli e gli anziani
. diagnosi

"Se hai l'appendicite, vi sentirete il dolore aumenta quando il medico rilascia improvvisamente la pressione dopo aver premuto delicatamente la zona in basso a destra del ventre", spiega il gastroenterologo Federico Garis. Se si dispone di una peritonite (fase avanzata di infezione), toccare questa zona del ventre può provocare uno spasmo muscolare.

Un esame rettale può rivelare l'infiammazione, ma i medici possono diagnosticare solitamente appendicite dalla descrizione dei sintomi attraverso esami fisici e test di laboratorio In alcuni casi, forme diagnostici aggiuntivi possono essere richiesti :. TAC dell'addome, ecografia addominale o laparoscopia

Trattamento

L'appendice non è stato associato con qualsiasi funzione vitale per il funzionamento del corpo. Per questo motivo, i medici non ci pensano nemmeno due volte a ritirarlo quando c'è il sospetto di un problema. Nella maggior parte dei casi, quando la diagnosi è stata fatta prima dell'installazione di peritonite generalizzata, l'evoluzione è buona e, in pochi giorni, il paziente sarà recuperato. "Quando la chirurgia è fatto prima di complicazioni come la rottura dell'appendice (e la diffusione di infezioni), il paziente sarà recuperato senza sequele circa 15 giorni ed evitare soltanto ulteriori sforzi fisici che possono compromettere la guarigione", dice il generale del chirurgo Carlos Rubens Maciel.


Ritorno a scuola

Ritorno a scuola

Il bambino può avere vestiti, materiale scolastico e attrezzature sportive dei più moderni per affrontare il nuovo anno scolastico, ma ha la bocca sana e le risorse necessarie per mantenerlo? Secondo l'American Dental Association, una visita odontoiatrica è importante quanto i vaccini e gli stimolanti e dovrebbe essere parte preparazione regolare per il ritorno a scuola.

(Salute)

Piccoli sintomi possono segnalare STD

Piccoli sintomi possono segnalare STD

I numeri sono allarmanti. Un'indagine condotta dal Ministero della Salute suggerisce che oltre 10,3 milioni di brasiliani hanno già avuto segni o sintomi di una malattia a trasmissione sessuale (STD). Di questo totale, circa il 18% degli uomini e l'11,4% delle donne non ha richiesto cure mediche. "È importante notare che i problemi causati dalle malattie sessualmente trasmissibili possono aumentare le possibilità di contrarre il virus HIV fino a 18 volte", afferma la ginecologa Rosa Maria Leme.

(Salute)