it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Ambienti con aria condizionata e di aiuto prolungato riscaldamento che lavorano a maglia in inverno

Ambienti con aria condizionata e di aiuto prolungato riscaldamento che lavorano a maglia in inverno

Siamo in una stagione, l'inverno, con caratteristiche molto diverse, a seconda della regione del paese in cui vivi. A nord e nord-est, l'inverno significa pioggia con temperature miti, mentre nelle giornate meridionali, sud-est e medio-occidentali sono più brevi, notti più lunghe, freddo e bassa umidità, che aumenta anche l'inquinamento nelle grandi città. > Sappiamo che uno dei segreti dell'attività fisica per ottenere la qualità è la regolarità. È importante che, pioggia o sole, le abitudini sviluppate continuino. Per questo, piccole regolazioni possono essere fatte senza dover alcuna interferenza nella loro routine già organizzato il lavoro, o anche decidere di iniziare l'esercizio, già pensando l'estate a venire.

Non ci sono palestre e club che offrono posti con aria condizionata a praticare esercizi e sport. Sono ideali per allontanarsi dal freddo intenso e dalle piogge. In questi luoghi, la massima cura deve essere osservato da coloro che hanno il controllo del clima, vale a dire, la pulizia frequente dei filtri e il posizionamento di umidificatori per evitare che l'umidità rimosso l'aria condizionata danneggia l'attività così come, ovviamente, mantenere la temperatura piacevole, intorno 22 gradi.

Poiché l'ambiente in questi luoghi è chiuso e l'esercizio produce calore e sudore, che riscalda e rende l'aria ambiente più umido, dispositivi che controllano vengono utilizzati gli indicatori di temperatura e umidità e gestito dai custodi dei luoghi di pratica, evitando di riscaldare o di raffreddare molto l'ambiente.

Se hai optato per questo posto climatizzato, non dimenticare che dovrai tornare al freddo dell'inverno. Proprio come ti avvolge di uscire di casa dopo l'esercizio pratica attesa per il calore da dissipare, di indossare abiti caldi di nuovo e solo allora uscire dall'ambiente climatizzato.

Evitare shock termico non dare lavoro in più al vostro corpo . Si espongono le vie aeree a cambiamenti che possono portare malattie come raffreddori e influenza, per la disfunzione temporanea portato da aria fredda sopra il vostro corpo non troppo elegante.

Se la possibilità di ambiente climatizzato non esiste per te, non scoraggiatevi. La regolazione del corpo sul freddo è attiva, a differenza di quanto accade al calore. Il tuo corpo ti costringerà a muoversi per produrre calore e impedire che la sua temperatura scenda. Tutti sono passati attraverso questo: sfregandosi con le mani, saltando, piccoli passi verso i lati, in breve, allenarsi per godersi il calore che si accompagna ai movimenti.

C'è un modo più comodo, comunque. Il principio è lo stesso, ma in vestiti caldi che vengono gradualmente dispensati mentre il corpo si riscalda e l'esercizio progredisce. È la temperatura della stanza che determina il tempo di questo riscaldamento, che in inverno è più lungo e dipende da quanto il corpo è diventato caldo con i vestiti. Determina inoltre la quantità di vestiti lasciati nel corpo durante l'esercizio, mantenendo il corpo caldo e le sue funzioni preservate. Ci sono anche tessuti senza freddo.

Per l'esercizio all'aperto nelle grandi città, o anche nelle regioni aride in cui si vende e si alza il terreno, si dovrebbe evitare l'inquinamento causato dalla sospensione di particelle solide nell'aria. Il momento migliore per questo e la pratica degli esercizi è la mattina / la mattina presto, prima della circolazione di autobus e automobili che emettono, sollevano e disperdono particelle solide che la pioggia, che non sempre arriva, dovrebbe lavare. gli adattamenti possono essere fatti per esercitare durante le basse temperature invernali. L'unica cosa che non dovrebbe essere parte della tua vita quotidiana è di rinunciare.


Yoga può aiutare le vittime di ictus a ritrovare l'equilibrio

Yoga può aiutare le vittime di ictus a ritrovare l'equilibrio

Yoga pratica può aiutare le persone che hanno sofferto di ictus recuperare l'equilibrio e prevenire possibili cadute, in particolare i pazienti anziani, secondo uno studio condotto dagli scienziati della Indiana University e della Purdue University negli Stati Uniti. Secondo dello studio gli autori, le persone affette da ictus o di ictus di solito rimangono con le loro funzioni motorie deteriorate, che aumenta le probabilità di cadere e fratture.

(Fitness)

Cosa fa ballare una donna bene? Il segreto è nei fianchi, dice studio

Cosa fa ballare una donna bene? Il segreto è nei fianchi, dice studio

Sei un buon ballerino? Che ne dici di mettere via i mobili in casa e fare il test? Secondo uno studio dell'università di Newcastle nel Regno Unito, ci sono alcune mosse specifiche che fanno sembrare una donna una brava ballerina. A tal fine, i ricercatori hanno chiesto a 39 studenti universitari di ballare da soli con una canzone animata.

(Fitness)