it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Parkinson: .. 200 anni in 200 parole

Parkinson: .. 200 anni in 200 parole

non è facile da riassumere la 200 anni dalla scoperta del morbo di Parkinson in 200 parole. Nel 1817, James Parkinson, un neurologo inglese che ha pubblicato " Saggio sul Shaking Paralisi " cambiare la comprensione di questa che è la seconda malattia neurodegenerativa più comune. È stato fatto

molti progressi in questi 200 anni, ma certamente sintesi di levodopa è stata la più grande rivoluzione nel trattamento di questa malattia finora. Da allora, abbiamo scoperto che la malattia di Parkinson è molto più di "scuotere" la mano, mettendo in evidenza i cosiddetti "sintomi non motori", come disturbi del sonno e del colon; scoperto più di una dozzina di geni implicati nella malattia, abbiamo trovato altri farmaci come agonisti della dopamina, e la chirurgia per il Parkinson, con l'impianto di elettrodi nel cervello, è diventato sicuro ed efficace in pazienti selezionati. Naturalmente molto deve ancora venire. Presto, per esempio, avrà una formulazione di levodopa, sotto forma di spray nasale.

In questi 10 anni di lavoro come un neurologo specialista in malattie neurodegenerative, ho imparato dai miei pazienti molte lezioni, soprattutto con i miei pazienti con morbo di Parkinson. E forse la parola che meglio riassume cosa aspettarsi nei prossimi 200 anni è la speranza.

Ma lascia che arrivi prima ...


La mancanza di controllo del diabete aumenta la perdita dell'udito nelle donne

La mancanza di controllo del diabete aumenta la perdita dell'udito nelle donne

Avere il diabete può causare una maggiore perdita di udito tra le donne, soprattutto se questa malattia metabolica non è ben controllata con i farmaci, secondo uno studio dell'ospedale Henry Ford di Detroit, negli Stati Uniti. La conclusione è venuto dalla revisione di 990 pazienti che hanno subito record Audiogram presso l'istituto tra il 2000 e il 2008.

(Salute)

Adderall: sostanza è utilizzata nel trattamento di ADHD

Adderall: sostanza è utilizzata nel trattamento di ADHD

Adderall o Adderall XR, è un farmaco stimolante del sistema nervoso centrale, del tipo anfetamine. E 'utilizzato in diversi paesi, e gli Stati Uniti per il trattamento di pazienti con Disturbo da Deficit di Attenzione Attention Deficit Hyperactivity Disorder (ADHD) e in alcuni casi di narcolessia - che è un disturbo del sonno in cui una persona ha un sacco di sonnolenza durante il giorno ed episodi anche temporanee di debolezza muscolare.

(Salute)