it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

15 Minuti di esercizio fisico al giorno riduce il rischio di morte

15 Minuti di esercizio fisico al giorno riduce il rischio di morte

Uno studio pubblicato sulla rivista The Lancet mostra che se le persone sedentarie iniziano a fare attività fisica per soli 15 minuti al giorno, potrebbero ridurre il rischio di morte del 14% e aumentare la loro aspettativa di vita di tre anni.

Il Nazionale Istituti di ricerca sanitaria di Taiwan e China Medical University Hospital sono responsabili dello studio, che ha coinvolto oltre 400.000 persone che hanno partecipato a un programma di screening medico a Taiwan tra il 1996 e il 2008, con una media di I partecipanti sono stati divisi in cinque categorie di livelli di esercizio: inattivo, basso, medio, alto o molto alto, in base alla quantità di attività fisica che hanno affermato di fare ogni giorno. Gli autori hanno calcolato i rischi di mortalità per ciascun gruppo di confronto con il gruppo inattivo e poi hanno calcolato l'aspettativa di vita per ciascun gruppo.

Rispetto ai soggetti del gruppo inattivo, quelli del gruppo a bassa attività, che esercitato per 15 minuti al giorno, ha avuto un rischio ridotto del 14% di morte. Inoltre, il 10% ha ridotto il rischio di sviluppare il cancro e l'aspettativa di vita è aumentata di tre anni. Ogni ulteriore 15 minuti di esercizio quotidiano oltre il minimo di 15 minuti al giorno riduceva ulteriormente il rischio di morte e morte per cancro.

Questi benefici erano applicabili a tutte le fasce d'età e ad entrambi i sessi. Gli individui che erano inattive avevano un aumento del 17% del rischio di morte rispetto ai soggetti del gruppo a basso volume.

Otto benefici di camminare per il corpo e la mente

Conoscete qualche esercizio più facile da praticare rispetto la passeggiata? Non richiede abilità, è economico, può essere praticato praticamente in qualsiasi momento della giornata, non ha limiti di età e può ancora essere svolto in casa se la persona ha un tapis roulant. Oltre a migliorare la forma fisica, i vantaggi di camminare per la salute del corpo e della mente sono molti e provati dalla scienza. La mia vita ha riunito 11 benefici che questa abitudine può fare per te. Uno studio dell'USP, Ribeirão Preto, ha dimostrato che camminare per circa 40 minuti può ridurre la pressione del sangue per 24 ore dopo la fine dell'esercizio. . Questo perché durante l'attività fisica, il flusso sanguigno aumenta, causando l'espansione dei vasi sanguigni, diminuendo la pressione.

Inoltre, camminare fa in modo che le valvole cardiache lavorino di più, migliorando la circolazione sanguigna. emoglobina e ossigenazione del corpo. "Con l'aumento di pompaggio del sangue nel polmone, il sangue diventa più ricco di ossigeno, e camminare fa anche dilatare le arterie, le vene e i capillari, rendendo il trasporto dell'ossigeno più efficiente alle parti periferiche del corpo, come braccia e gambe ", spiega il fisiologo Paulo Correia, Unifesp.

2. Lotta contro l'osteoporosi

L'impatto dei piedi sul pavimento ha un effetto benefico sulle ossa. La compressione delle ossa delle gambe e il movimento dell'intero scheletro durante una passeggiata causa più stimoli elettrici nelle nostre ossa, chiamati piezoelettrici. Questo stimolo facilita l'assorbimento del calcio, rendendo le ossa più resistenti e meno probabilità di soffrire di osteoporosi.

"Nella fase iniziale della perdita ossea, camminare è un buon modo per rafforzare le ossa. il quadro è già osteoporosi, camminare può rallentare spesso la progressione della malattia ", dice il fisiologo di Unifesp

3. Mantiene deprimente

Durante la camminata, il nostro corpo rilascia una quantità maggiore di endorfine, ormoni prodotti dalla ghiandola pituitaria, responsabili della sensazione di gioia e rilassamento. Quando una persona inizia ad allenarsi, produce automaticamente endorfine. Dopo un po ', devi praticare ancora più esercizi per sentire l'effetto benefico dell'ormone. "Più cammini, più endorfine produce il tuo corpo, più ti dà." Questo rilassamento ti rende anche pronto a passare sempre più tempo a camminare ", spiega Paulo. Cinghia.

4. Lascia il cervello più sano

Camminare ogni giorno è un ottimo esercizio per lasciare il corpo in forma, migliorare la salute e rallentare l'invecchiamento. Tuttavia, un nuovo studio della University of Illinois negli Stati Uniti, dimostra che questo effetto anti-invecchiamento di esercizio fisico può anche essere possibile in relazione al cervello, aumentare i circuiti e ridurre il rischio di problemi di memoria e attenzione. "Gli stimoli che riceviamo quando camminiamo aumentare il nostro coordinamento e rendere il nostro cervello è in grado di rispondere alle sempre più stimoli, suddivisi in visive, tattili, udibili e olfattiva" commenta Paul Correia.

5. Mantenere il peso in equilibrio e perdere peso

Questo potrebbe essere il beneficio più famoso del camminare. "Se sei abituato a spendere una certa quantità di energia e iniziare a camminare, il tuo corpo avrà una richiesta calorica più elevata che provoca una bruciatura localizzata di grasso", afferma Paulo Correia. il ruolo del camminare nella perdita di peso non si ferma qui. I ricercatori della Yale University, USA, ha dimostrato che anche ore dopo l'esercizio fisico, la persona continua a perdere peso a causa della accelerazione del metabolismo causata da una maggiore attività circolazione, la respirazione e muscoli.

La conclusione è stata che i muscoli degli atleti convertono costantemente più energia in calore rispetto a quelli di individui sedentari. Questo perché le persone che si sottopongono a un allenamento intensivo di resistenza, come camminare, hanno un metabolismo più rapido.

6. Controlla la voglia di mangiare

Un recente studio condotto da ricercatori dell'Università di Exeter in Inghilterra suggerisce che l'escursionismo può contenere la dipendenza dal cioccolato. Durante lo studio sono state valutate 25 persone che hanno consumato almeno 100 grammi al giorno di cioccolato. I ricercatori hanno scoperto che non mangiare cioccolato, insieme allo stress causato dal giorno per giorno, ha aumentato la volontà. consumare il dolce Ma una camminata di 15 minuti su un tapis roulant offre una significativa riduzione della brama per il trattamento.

7. Protegge da colpi e colpi

Chi cammina mantiene la tua salute protetta dalle malattie cardiovascolari. Aiutando a controllare la pressione sanguigna, camminare è un fattore protettivo contro ictus e attacchi di cuore. "I vasi diventano più elastica e più inclini a dilatare in presenza di un ostacolo. Questo impedisce che le arterie che portano il sangue per fermare o zoccoli", dice Paul.

La passeggiata regola anche i livelli di colesterolo nel corpo. Essa agisce sia nella diminuzione della produzione di grassi cattivi per il corpo, che sono maggiormente in grado di accumularsi nelle pareti dei vasi sanguigni e quindi causare ictus e attacchi cardiaci, come l'aumento della produzione di HDL, conosciuto come colesterolo buono.

Esercizi fisici

8. Diabete

L'insulina, una sostanza responsabile dell'assorbimento del glucosio da parte delle cellule del corpo, viene prodotta in quantità maggiori durante la deambulazione, poiché l'attività del pancreas e del fegato viene stimolata durante la deambulazione a causa dell'aumento della circolazione sanguigna. sangue in tutti gli organi.

Un altro punto importante è che l'intenso allenamento aerobico prodotto dalla deambulazione è in grado di invertire la resistenza all'insulina, un fattore importante nello sviluppo del diabete. "Maggiore è la quantità di insulina nel sangue, maggiore è la capacità delle cellule di assorbire il glucosio. Quando questo zucchero circola liberamente nel sangue, può causare il diabete ", spiega il fisiologo di Unifesp.


Allenamento per la forza 40 anni o più: Cura per

Allenamento per la forza 40 anni o più: Cura per

O il processo di invecchiamento e i cambiamenti che ne derivano iniziano intorno ai 25 anni. Inizia un cambiamento nella composizione corporea, dove c'è una diminuzione della quantità di acqua all'interno delle cellule, un aumento del grasso corporeo e una diminuzione della massa muscolare. Tutto ciò contribuisce a un metabolismo più basso con ogni anno che passa.

(Fitness)

L'attività fisica 3 volte a settimana non è sufficiente

L'attività fisica 3 volte a settimana non è sufficiente

Probabilmente hai sperimentato la seguente situazione: guardando distrattamente i tuoi pensieri, un amico arriva inosservato e lo saluta con un tocco non troppo delicato, ma anche senza essere aggressivo, e fai un passo avanti. Questa è la prova più semplice che il corpo umano , sotto forma di piramide rovesciata, è instabile e progettata per fare movimento.

(Fitness)