it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Il ragazzo di 13 anni si suicida a causa del mobbing

Il ragazzo di 13 anni si suicida a causa del mobbing

Il bullismo è una malattia che colpisce circa 350 milioni di studenti in tutto il mondo. Ciò che inizia con un "piccolo scherzo", finisce per generare innumerevoli traumi psicologici. Nel caso di Daniel Fitzpatrick, 13 anni, accadde qualcosa di molto peggio: dopo le lagnanze nel consiglio di amministrazione e la scuola non fece nulla, l'americano finì per togliersi la vita.

Secondo la madre di Daniel, Maureen Mahoney Fitzpatrick, il ragazzo , che ha studiato all'Accademia Cattolica dei Santi Angeli, è stato costantemente disturbato dai colleghi che lo hanno maledetto e gli hanno lanciato delle cose.

Il padre del ragazzo, anche chiamato Daniel, dice che nessuno dovrebbe seppellire il proprio figlio e nessun bambino dovrebbe passare attraverso quello che il giovane è passato. Il padre del ragazzo ha anche rilasciato una lettera scritta da suo figlio dopo aver ricevuto la raccomandazione della scuola di ripetere la serie che stava frequentando, ma in un'altra istituzione. Nel testo, il bambino riporta come si sentiva riguardo al bullismo.

Nelle sezioni della lettera, Daniel afferma che gli insegnanti non hanno fatto assolutamente nulla per prevenire i problemi che stava vivendo e che spesso si è trovato in situazioni di violenza a causa del bullismo.

lettera / Foto: Facebook


La donna si spezza letteralmente il cuore dopo aver perso un cane

La donna si spezza letteralmente il cuore dopo aver perso un cane

Non ci sono parole per descrivere il dolore di perdere un animale domestico, sono una piccola parte di famiglia e fornire immensa felicità per queste persone. Questa perdita può causare ai proprietari una tristezza molto forte, e può anche portare a depressione, ansia e allontanamento sociale. L'anno scorso, una donna americana sana ha avuto il cuore spezzato - letteralmente - dopo la morte del suo amato cucciolo.

(Famiglia)

Più del 50% dei bambini di cinque anni ha carie in Brasile

Più del 50% dei bambini di cinque anni ha carie in Brasile

I dati del Ministero della salute mostrano che oltre il 53% dei bambini di cinque anni ha avuto carie. L'Associazione brasiliana di odontoiatria (ABO), sulla base delle informazioni fornite dal ministero, avverte che i bambini di quell'età hanno già in media più di due cavità nei denti da latte. L'associazione afferma che l'indice è basso se confrontato ai dati precedenti.

(Famiglia)