it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

13 Suggerimenti per abbandonare la procrastinazione e raggiungere i tuoi obiettivi

13 Suggerimenti per abbandonare la procrastinazione e raggiungere i tuoi obiettivi

Probabilmente hai posticipato di fare qualcosa per ragioni come mancanza di energia, o volontà, e questo è normale. Dopotutto, non siamo sempre disposti a rispettare le scadenze e gli obblighi, poiché le preoccupazioni quotidiane tendono a consumare gran parte delle nostre forze, e quando arriviamo a casa, vogliamo solo dormire e riposare per il giorno successivo. Tuttavia, questa abitudine può essere estremamente dannosa per le nostre vite personali e professionali quando perdiamo il controllo e l'organizzazione della nostra routine.

La procrastinazione per molte persone diventa una grave minaccia per la produttività e l'autostima, oltre a aumentare l'ansia. In un primo momento, l'evitamento di un obbligo fornisce un senso di sollievo, tuttavia, non ci vuole molto perché il sollievo si trasformi in stress a causa della mancanza di tempo per raggiungere determinati obiettivi.

Quali compiti tendono ad essere lasciati a allora?

Compiti che richiedono un alto livello di ragionamento mentale, siano essi difficili, lunghi o spiacevoli. Questi requisiti fanno sì che i nostri cervelli rinuncino a determinati obblighi. Tuttavia, un buon suggerimento per coloro che ne soffrono è dare la priorità a questi tipi di compiti, in modo che il resto diventino piacevoli.

Procrastinazione X Indolenza

Questa è una domanda che può influire sull'autostima di molti , dal momento che procrastinare, le persone tendono a classificarsi come pigre, il che peggiora solo la situazione e rattrista chi si vede come tale. Ma non commettere errori, la pigrizia implica il mancato raggiungimento degli obiettivi, la fuga dal lavoro e tutto ciò che richiede uno sforzo da parte nostra. Ma la procrastinazione implica avere molte cose da fare e lasciarle per l'ultima ora, lasciando la sensazione che avremmo potuto programmarci in anticipo in modo che i nostri piani avrebbero potuto essere sviluppati nella loro interezza.

Ci sono fattori che favoriscono Procrastinazione

Spesso, l'unica barriera tra l'agire e il pensare è noi stessi. Tuttavia, ci sono casi in cui un'eccessiva procrastinazione può essere un indicatore dello stato di salute mentale. "Le persone che soffrono di malattie emotive come la depressione e l'ansia, i cambiamenti ormonali della tiroide, l'anemia, tra gli altri, possono presentare una bassa energia e quindi mostrano una grande difficoltà di concentrazione, mancanza di motivazione e problemi per fare ciò che è necessario" , dice la psicologa Adriana de Araújo. In questi casi, è necessario cercare un aiuto professionale in modo che insieme a un medico sia possibile conciliare la situazione clinica con la routine e i suoi compiti.

E anche se non rientri nei suddetti "gruppi a rischio", se hai difficoltà nell'organizzare il tuo tempo e ottimizzare la tua produttività, l'aiuto di uno specialista è sempre il benvenuto.

Qual è la tua portata per sfuggire alla procrastinazione

Per liberarti dai sensi di colpa mentre guardi il giorno che passa sentendo che non è stato produttivo, segui alcuni suggerimenti che possono aiutarti a organizzare meglio il tuo tempo e ad indirizzare correttamente i tuoi sforzi quotidiani: