it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

13 Idee per eliminare il disordine da cucina e prevenire le malattie

13 Idee per eliminare il disordine da cucina e prevenire le malattie

Lasciarlo sul tavolo dopo i pasti Questa è una cattiva idea Le impurità dell'aria, come gli acari della polvere e gli acari della polvere, riposano sull'asciugamano. Un'altra cura è quella di non tenere l'asciugamano sporco o bagnato, in quanto ciò aumenta la riproduzione di microrganismi. Se è sporco, è tempo di cambiare.

2. Sostituire periodicamente il canovaccio

Di solito trasportano molte impurità, poiché asciugano i piatti, si asciugano le mani e persino raccolgono la polvere dalla cucina. Non lasciare mai il panno bagnato e ingarbugliato, in quanto ciò favorisce la proliferazione di funghi e batteri. Un consiglio è di avere più di un pezzo in cucina. Uno di loro, esclusivo per i piatti e gli utensili. Quindi estendere la linea di bucato ad asciugare. Sostituire le parti più di una volta alla settimana per prevenire l'accumulo di sporcizia.

3. Portalo via, mettilo via! Finisci di usare una cosa prima di iniziare a fare un altro aiuto al momento della pulizia. Se raccogli una pentola di zucchero, ad esempio, dovresti riportarla nello stesso posto prima di iniziare a usare un altro ingrediente. Non accumulare oggetti sfusi dall'ambiente aiuta molto a mantenere l'organizzazione.

4. Organizzare gli utensili in modo strategico

I materiali e gli utensili utilizzati durante la cottura, come il portaspezie e le pentole, devono essere lasciati vicino alla stufa. Piatti e bicchieri, a loro volta, dovrebbero essere vicini al tavolo, proprio come gli strofinacci dovrebbero essere sul lato del lavandino. Attenzione! Non lasciare vasi sotto il lavandino, poiché questo è l'ambiente più soggetto all'umidità, favorevole alla formazione di funghi e batteri.

5. Evitare di posizionare le posate nel primo cassetto del cassetto

Il cassetto più vicino al lavello deve contenere gli utensili utilizzati durante la preparazione dei cibi, come coltelli, spatole e schiumarole. Quando si posizionano le posate nell'armadio accanto al tavolo, il cuoco non viene interrotto mentre il pasto viene preparato da persone che stanno impostando la tabella

6. Ogni cosa in vista può sporcarsi.

Il grasso degli avannotti si diffonde attraverso l'aria della cucina e finisce per unirsi all'inquinamento, attaccandosi a mobili e utensili. Quindi non lasciare che le posate mostrino. Ciò impedisce loro di sporcarsi e accumulare impurità. Inoltre, una buona cappa da cucina aiuta a mantenere la cucina senza grassi.

7. Dopo aver organizzato il luogo, non cambiare le posate

Una volta scelto il luogo di ogni utensile, è bene ricordarsi di tenerlo nei posti giusti. Non c'è niente di peggio del famoso luogo temporaneo. Questo può portare a termine la cottura.

8. Conservare la circolazione dell'ambiente

Diffondere mobili e oggetti ingombra la cucina. Lascia un buon spazio libero per la circolazione delle persone in questa stanza così visitata. Ciò rende il cuoco ininterrotto durante la preparazione del pasto, rende l'ambiente più arioso e piacevole e lascia spazio a tutta la famiglia per partecipare al pasto.

9. Utilizzare gli armadi a proprio vantaggio

Posizionare le stoviglie nell'armadio. È il posto che più protegge i piatti e gli occhiali dai grassi e dalle impurità della cucina. Distribuire gli occhiali nella parte superiore e i piatti nella parte inferiore (poiché sono più pesanti). E niente per mettere diversi oggetti sul frigorifero, questo posto oltre a ricevere molto grasso, viene ancora pulito un paio di volte.

10. Elimina ciò che non usi

Dona pentole, piatti e tazze inutilizzati. Conservare molti utensili inutili nell'armadio è uno spreco di spazio prezioso per la cucina. Inoltre, cercando a lungo una padella ritarda il pasto ed è una fonte di stress.

11. Attenzione agli oggetti accumulati nel lavandino

L'attenzione va per pannelli da battere carne, matterello, scolapiatti e la lixinho lavandino: ognuno deve essere lavato con cloro o candeggina per eliminare i microrganismi e, dopo conservato in un luogo arioso. Secondo l'esperto, la pulizia è fondamentale per eliminare ogni residuo degli utensili. I cassonetti devono essere puliti e disinfettati dopo l'uso con alcool o cloro al 70% e devono essere tenuti chiusi con il tappo.

12. Mantieni l'organizzazione nella dispensazione

Separa i dolci da quelli salati mettendoli su diversi ripiani. E renderli visibili, in quanto ciò aiuterà a localizzarli, così come evitare gli sprechi con prodotti la cui scadenza termina solo perché sono nascosti. Piccoli pacchetti come bustine di succhi, gelatine, zuppe e condimenti possono essere messi insieme in cesti di fibre sintetiche (materiale lavabile).

13. Raggruppare le stoviglie con il materiale

Raggruppare e conservare le stoviglie per materiale. Mettere insieme i pezzi di ceramica su un ripiano separato delle parti in acciaio inossidabile e così via. Pertanto, è più facile trovarli durante la preparazione del tavolo.


Perdere grasso corporeo 5% può diminuire il rischio di cancro al seno del 50%

Perdere grasso corporeo 5% può diminuire il rischio di cancro al seno del 50%

Una nuova ricerca condotta dal Dipartimento di Epidemiologia e Biostatistica presso l'Università della California (USA), suggerisce che perdere il 5% del peso corporeo attraverso la dieta ed esercizio fisico si abbassa i livelli di ormone estrogeno e testosterone, correlati al cancro al seno, nel sangue delle donne con obesità, riducendo i rischi di malattia.

(Salute)

Ipotiroidismo: Otto domande su malattie della tiroide

Ipotiroidismo: Otto domande su malattie della tiroide

La tiroide è una ghiandola endocrina che esiste per armonizzare il funzionamento del corpo. Situata nel collo è responsabile della produzione di due ormoni T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina), che stimolano il metabolismo e interferiscono con le prestazioni di organi quali il cuore e reni, lasciando intatto il ciclo mestruale.

(Salute)