it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

10 Modi intelligenti per prevenire la cosiddetta "andropausa"

10 Modi intelligenti per prevenire la cosiddetta

Il primo, e forse il più complesso passaggio evitare di soffrire della cosiddetta "andropausa" è cambiare il modo di pensare. Oggigiorno, c'è una grande pressione dei media per considerare l'invecchiamento come una malattia. E non lo è!

Quando l'uomo ha più di 40 anni, cambia la velocità di produzione di vari ormoni. Gli studi suggeriscono che ci sarebbe un declino lento e graduale, dell'ordine dell'1%, nella capacità del testicolo di produrre testosterone. Questo dovrebbe essere previsto in TUTTI gli uomini e non significa necessariamente un problema.

Alcuni uomini possono avere più cadute espressive e osservare allo stesso tempo l'apparizione di segni e sintomi che in realtà indicano uno stato di deficienza dell'ormone maschile. Quindi non sarebbe opportuno dare un nome a questa situazione andropausa non si verifica dopo la sospensione brusca, ma graduale declino dei livelli di testosterone.

La sfida nella gestione di sostituzione ormonale maschile è esattamente identificare chi merita questo tipo di trattamento. . Questo perché i sintomi di ipogonadismo, una malattia in cui le gonadi - testicoli maschili e ovaie femminili - non producono una quantità adeguata di ormoni sessuali, sono molto simili a quelli legati allo stress, la depressione e l'obesità, per esempio

In altre parole: non è solo il basso tasso di testosterone che causa problemi di libido, umore e stanchezza.

Come quasi tutto in salute, è sempre molto più facile investire nella prevenzione che nel trattamento. Ecco dieci consigli importanti per migliorare l'azione del testosterone nel vostro corpo ed evitare lo spettro della "andropausa"

1 -. Proteggi i tuoi testicoli

Il novanta per cento di testosterone prodotto nel corpo proviene dai testicoli !. Quindi qualsiasi malattia che danneggia queste strutture può influenzare i tassi di testosterone.

2 - Non usare farmaci che interferiscono con la produzione di testosterone

Diversi farmaci possono interferire con la produzione o l'azione del testosterone. Fai attenzione alle promesse di "eterna giovinezza" basate su formule magiche. La sostituzione ormonale è seria. Chiedi sempre un secondo parere.

3 - Mangiare in modo equilibrato

Man mano che l'uomo invecchia, il metabolismo diminuisce. Diventa più difficile rimanere in forma e non ingrassare. Pertanto, l'adozione di una dieta più equilibrata è fondamentale per controllare il peso. Ricorda che l'eccesso di grasso provoca diversi sintomi simili all'ipogonadismo: stanchezza, irritabilità, diminuzione della libido ...

4 - Pratica attività fisica regolarmente nella maggior parte dei giorni della settimana

Insieme a mangiare equilibrato, pratica fornisce un condizionamento fisico ed evita l'obesità. Inoltre, studi approfonditi dimostrano che l'aumento della massa muscolare aiuta a bilanciare diversi importanti ormoni della salute, incluso il testosterone. Con l'attività fisica migliori l'autostima, l'umore, la qualità del sonno e l'umore. Questi sono i prerequisiti per mantenere la tua virilità.

5 - Controlla il tuo peso

Esatto! Un altro buon motivo per perdere peso. L'ingrasso altera l'azione del testosterone. Soprattutto dopo 50 anni. Quindi fai attenzione a quanto consumi calorie e quanto spendi. Il conto deve essere sempre negativo. Vale a dire spendere di più (allenarsi) e consuma meno

6 -. Ridurre la circonferenza della vita (non pancia)

Il ventre dell'uomo dopo 50 anni è inversamente proporzionale alla appetito e le prestazioni sessuali. Molti giurano che non lo fanno, ma questa è la regola. Il motivo ha un po 'a che fare con il metabolismo del testosterone: nel grasso addominale aromatasi (enzima) trasforma il testosterone in estradiolo, l'ormone femminile. Impedisce che si trasformi in diidrotestosterone, il metabolita più potente del testosterone e responsabile della sua azione in vari siti del corpo. Inoltre, il cardiologo dovrebbe aver avvertito della cosiddetta sindrome metabolica, giusto? Significa che il grasso addominale antagonizza varie azioni ormonali benefiche e può aumentare il rischio di soffrire di problemi cardiovascolari più gravi.7 - Non coprirti di fantastici spettacoli sessuali sempre

Accetta giorni buoni e altri non così naturalmente. Questo è un punto importante per gli uomini che sono cresciuti dopo il rilascio delle pillole per l'erezione. La soddisfazione sessuale dipende solo dalle persone coinvolte nella relazione. Molti uomini, per pura ansia, si fanno pagare per prestazioni sessuali incompatibili con la loro età o relazione. Finiscono per cambiare il livello della "normale relazione" attraverso l'uso ricreativo di questi farmaci per aumentare le prestazioni.

8 - Coltivare le tue amicizie

Avere amici ti aiuta a mantenere uno stile di vita sano.

8 - Coltivare le tue amicizie

Avere amici ti aiuta a mantenere uno stile di vita sano. La vita sociale ti permette di godere di momenti di relax che sono molto importanti per un sano invecchiamento.

9 - Concediti momenti di svago. Rompere la routine!

Soprattutto per coloro che vivono nelle grandi città dove il ritmo della vita è sempre più accelerato, i tempi di svago fanno molto bene alla salute. Oltre ad essere una pausa importante per ricaricare le energie, ti permette di trascorrere del tempo con chi e facendo ciò che ti piace. Rompi la tua routine! Fai cose diverse Lo stress compromette il funzionamento di vari ormoni, incluso il testosterone stesso.

10 - Prenditi cura del sonno. Dormire bene è molto importante!


Scopri i vantaggi dell'ipnosi moderna

Scopri i vantaggi dell'ipnosi moderna

"Guarda il pendolo di fronte. Relax. Stai diventando assonnato, molto sonno ... le palpebre sono sempre pesanti ... non si può tenere gli occhi aperti, si sta per immergersi in un sonno pesante ". Chi ha mai sentito parlare di queste frasi sono una guida infallibile ipnotizzare qualcuno? Anche oggi c'è ancora un sacco di pregiudizio legate all'ipnosi.

(Benessere)

Vivere vicino al mare riduce lo stress, garantisce studio

Vivere vicino al mare riduce lo stress, garantisce studio

Potrebbe essere cliché vogliono vivere vicino alla spiaggia, ma in questo caso, v'è una buona giustificazione :. uno studio pubblicato nella sezione Salute e dei luoghi punti di vivere vicino al mare riduce l'onere di stress Secondo i ricercatori, che hanno messo a fuoco sul studiare a Wellington, in Nuova Zelanda (con una magnifica costa compresa), le persone che vivono vicino all'oceano hanno una migliore qualità della vita rispetto a quelli che vivono in città o in campagna.

(Benessere)