it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Bambino di 10 mesi muore per leishmaniosi in SP

Bambino di 10 mesi muore per leishmaniosi in SP

A San Paolo, un bambino di appena 10 mesi è morto con la leishmaniosi viscerale lo scorso lunedì (4). La morte è avvenuta nell'ospedale regionale di Presidente Prudente. . Il bambino ha avuto i primi sintomi in una cittadina nei pressi dell'ospedale, chiamato Panorama, e poi è stato ricoverato in ospedale per 14 giorni

L'ospedale ha detto in una dichiarazione alla mia vita: "L'Ospedale Regionale di Presidente Prudente" Dr. Domingos Leonardo Ceravolo " , segreteria dell'unità di salute del San Paolo, riferisce che il paziente in questione è stato ammesso al pronto soccorso dell'unità il 22 novembre, con sospetto di leishmaniosi viscerale con gravi danni alla salute in considerazione. E 'stato immediatamente accolto da personale Il paziente è stato informato dal Nucleo Hospital de Epidemiologia dell'unità alla Vigilanza Epidemiologica di Presidente Prudente, che a sua volta notifica il comune di origine del paziente. rimase sotto la cura intensiva della squadra fino alla data di questo lunedì (04), quando il suo stato di salute peggiorò, evolvendosi fino alla morte. "

Le due città diventano il per le misure di blocco nel caso di vigilanza epidemiologica. L'area in cui si trovano le case della famiglia della ragazza in Dracena e Panorama sono state rilevate.

Che cos'è la leishmaniosi?

È una malattia infettiva ma non contagiosa causata da parassiti del genere Leishmania. I parassiti vivono e si moltiplicano all'interno delle cellule che fanno parte del sistema di difesa individuale, chiamato macrofagi. Esistono due tipi di leishmaniosi: leishmaniosi cutanea o cutanea e leishmaniosi viscerale o kalazar. Conoscere la malattia e comprendere le differenze tra i due tipi.


H1N1: i pazienti cronici e le donne che hanno appena avuto i bambini possono essere vaccinati

H1N1: i pazienti cronici e le donne che hanno appena avuto i bambini possono essere vaccinati

Da questo lunedì (18), le persone con malattie croniche, le donne che hanno appena avuto bambini possono prendere il vaccino antinfluenzale presso le postazioni sanitarie nella regione metropolitana di San Paolo. La campagna di vaccinazione è iniziata lunedì scorso (11) e ha vaccinato donne incinte, anziani e bambini dai sei mesi ai cinque anni.

(Salute)

Gli infarti aumentano del 30% in inverno, il direttore dell'Incor avvisa

Gli infarti aumentano del 30% in inverno, il direttore dell'Incor avvisa

Gli attacchi di cuore - blocco del flusso di sangue al muscolo cardiaco - aumento del 30% durante l'inverno, con temperature al di sotto 14ºC, rispetto al periodo estivo. Secondo il cardiologo, in particolare quelli con una storia di malattie cardiache, al paziente è stato diagnosticato un attacco di cuore.

(Salute)