it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

10 Storie stimolanti per iniziare la giornata

10 Storie stimolanti per iniziare la giornata

Tutti noi, ad un certo punto della nostra vita, dobbiamo affrontare vari ostacoli durante il nostro viaggio e in alcuni casi possono sembrare impossibili da attraversare. Tuttavia, rinunciare potrebbe non essere la scelta migliore e se sei alla ricerca di motivazione, questo è il posto dove andare. Conoscendo storie di altri che hanno superato i loro problemi, è più facile trovare la forza per affrontare le nostre paure e difficoltà.

So My Life ha selezionato alcune storie stimolanti per motivarti in qualsiasi momento, in qualsiasi momento situazione. E ricorda: non lasciare vincere la paura, cerca sempre di andare dietro ai tuoi sogni. In 9 mesi, a Emilie Meza degli Stati Uniti d'America è stato diagnosticato un tipo di cancro del sangue, chiamato "tipo di cancro del sangue", chiamato "supermulher" per celebrare la fine della chemio. di leucemia mieloide acuta (LMA). Anche se era così piccola, la ragazza ha lottato molto durante il trattamento della malattia, dovendo sottoporsi a chemioterapia e un trapianto di midollo osseo.

In agosto, Emilie ha terminato l'ultima fase del trattamento ed è stata dimessa. Per celebrare il momento, la famiglia ha registrato un video della bambina che suona una campana celebrativa che rappresenta la fine della chemioterapia. La registrazione è stata condivisa su Facebook e ha già oltre 20 mila visualizzazioni. L'australiana Carolyn Hartz è un eccellente esempio di ciò che può essere raggiunto con determinazione, ma non è un problema. qualsiasi obiettivo. All'età di 70 anni, la madre di tre figli impressiona con la cura del suo corpo e del suo viso. Il segreto di tutto questo è sorto 28 anni fa quando Carolyn smise di consumare cibi zuccherini.

L'idea del cambiamento dello stile di vita venne dopo che a Carolyn fu diagnosticato il diabete. Tuttavia, all'inizio questa decisione non è stata facile, aveva bisogno di trovare alternative per non cadere in questa tentazione e oggi vive molto bene.

3.

La donna vince l'obesità patologica, elimina 80 kg e diventa Miss - foto: Riproduzione / Instagram

Gaúcha Sabrina Sgarbi inizia a ingrassare adolescenza all'età di 16 anni. Per cercare di perdere i chili in fretta, ha provato tutti i tipi di diete e "formule magiche", che ha reso solo lei, anche guadagnare più peso, e danneggiare la salute. A 21 anni, ha raggiunto 140 kg, raggiungendo obesità patologica, di conseguenza, la chirurgia bariatrica non è più un'opzione e è diventata una necessità per Sabrina.

Dopo l'operazione, ha cambiato le sue abitudini alimentari ed è riuscito a eliminare 80 kg . Ma nulla in questo processo è stato facile, contrariamente a quanto pensano molte persone, ed è esattamente ciò che Sabrina mostra sul suo canale YouTube e Instagram. Anche dopo tanti alti e bassi, non ha rinunciato al suo sogno di essere una modella e nel 2015 ha vinto Miss World in Perù.

4.

La bambina di 10 anni è la più giovane a vincere il cancro al seno - Foto: Divorzio / Persone

L'americana Chrissy Turner, 10 anni, è diventata la più giovane sopravvissuta carcinoma mammario, un tipo estremamente raro di cancro. La scoperta arrivò nel 2015 quando la ragazza notò un nodulo mentre indossava un pigiama.

Dopo la conferma del cancro al seno, la ragazza - a quel tempo a soli 8 anni - dovette sottoporsi a una mastectomia per prevenire la diffusione del cancro . Secondo la madre della ragazza, Chrissy cerca sempre di vedere il lato positivo delle cose ed è una bambina molto felice. Per saperne di più su questa storia clicca qui.

5.

La ragazza ha vissuto con il suo cuore fuori dal suo seno per sette anni - foto: Divulgaon / YouTube

All'età di 7 anni, una piccola ragazza russa ha scioccato e ispirato molte persone con la sua storia. Il piccolo Virsaviya "Betsabea" Borun-Goncharova è nato con una rara condizione chiamata Pentalogia Cantrell, che si caratterizza per avere il cuore fuori dal petto

Nonostante la sua condizione, la ragazza fa attività come qualsiasi altro bambino della sua età .: lei va a scuola, pratica danza, sa nuotare e fa anche un po 'di lavoro come modella.

6.

Thai senza gambe è un esempio di superamento - foto: Riproduzione / Instagram

Modello, attrice, atleta e, soprattutto, senza limiti. È così che la 24enne Kanya Sesser della Thailandia si definisce nel suo account Instagram. È nata senza gambe e, a causa di questa condizione, poche settimane dopo la sua nascita è stata abbandonata. All'età di 5 anni, una coppia americana adottò la ragazza, cresciuta in California.

Con il suo motto "senza gambe, senza limiti", supera tutti i tipi di barriere che appaiono di fronte ad essa. Il suo più grande sogno è quello di competere alle Paralimpiadi invernali 2014 a Pyeongchang, Corea del Sud.

7.

Il ragazzo ottiene un doppio trapianto di mani - foto: Riproduzione / BBC

Il piccolo Zion Harvey, 10 anni, è stato il primo a ricevere un trapianto a due mani. Il complicato intervento chirurgico è avvenuto nel 2015, quando aveva solo 8 anni ed è durato più di 10 ore. Oggi, medici e familiari celebrano i progressi del suo recupero, che continua a mostrare un miglioramento.

Un articolo pubblicato sulla rivista The Lancet Child & Adolescent Health nel mese di luglio 2017, ha rivelato che il bambino è già in grado di nutrire se stesso , cambia vestiti, scrivi e persino gioca con una mazza da baseball, una delle sue ultime vittorie. Tuttavia, Sion ha dovuto lavorare sodo per ottenere tutto questo, dal momento che il suo corpo ha persino rifiutato le sue mani dopo l'intervento chirurgico. Nel 2008, la fotografa americana Jaquie Goncher ha subito un infortunio alla colonna vertebrale dopo un salto senza successo nella parte posteriore del collo. piscina, che la lasciò paralizzata dal collo in giù. I medici hanno detto che non avrebbe avuto possibilità di recuperare, ma Jaquie non ha accettato la sentenza e ha deciso di dedicare la fisioterapia e palestra duramente per anni.

L'americano ha riguadagnato qualche movimento, ma ancora dipendeva sedie ruote. Ma era determinata a poter fare di più. Con sua grande sorpresa, nel giorno del suo matrimonio, Jaquie è stata in grado di camminare verso l'altare per incontrare il suo fidanzato e ballare con lui sul pavimento. partito. Questa storia è un grande esempio di persistenza. Per saperne di più, clicca qui

9

Ragazza con malattia degenerativa provoca zaino portato da amici - Foto :. Riproduzione / Persone

La storia americana Kevan Chandler, un residente di Fort Wayne in Indiana (USA), mostra bene il potere di superare una persona e il valore dell'amicizia. Il sogno più grande di Kevan era di fare un viaggio zaino in spalla attraverso l'Europa, ma soffre di distrofia muscolare, una malattia ereditaria incurabile che indebolisce i muscoli a poco a poco, il che rende difficile che il desiderio.

Tuttavia, il sogno di vedere l'Europa non è stato finora come immaginava. Questo perché i suoi amici hanno sviluppato uno zaino in modo da poterlo trasportare durante il viaggio. I giovani hanno viaggiato a luglio 2016 per incontrare Irlanda, Inghilterra e Francia. . Scopri di più questa storia

10

uomo prende 22 bambini affetti da HIV che sono stati abbandonati - foto: Play / Instagram

L'indiano Rajib Thomas, 43 anni, è una grande generosità ispirazione e buon cuore. Nel 2009, dopo aver affrontato una situazione difficile per le strade della sua città, anche con poche risorse, Rajib ha creato la Fondazione Bless e ha deciso di aiutare i bambini che sono stati abbandonati dai loro genitori biologici quando hanno scoperto che stavano trasportando il virus dell'HIV.Nonostante abbia due figli biologici, l'indiano garantisce educazione, cibo, salute, alloggio e, soprattutto, amore per i suoi 22 "nuovi" bambini. Guarda come questa semplice attitudine ha cambiato la vita di diversi bambini.


La responsabilità adolescenziale verso i genitori influenza la prestazione scolastica

La responsabilità adolescenziale verso i genitori influenza la prestazione scolastica

Studio condotto da ricercatori dell'Università dell'Illinois a Urbana-Champaign ( ) (USA), l'Università cinese di Hong Kong ( ) Beijing Normal University (Cina) ha dimostrato che non appena entrano nelle scuole superiori diminuisce l'impegno degli adolescenti a scuola e il loro apprendimento. Sono stati analizzati 825 adolescenti della periferia di Chicago e Pechino, che hanno risposto quattro volte a un questionario in due anni, a partire dal 7 ° anno.

(Famiglia)

L'uso prolungato della bottiglia aumenta le probabilità di obesità

L'uso prolungato della bottiglia aumenta le probabilità di obesità

Le probabilità che un bambino abbia problemi con il sovrappeso sono maggiori con l'uso prolungato della bottiglia, secondo uno studio condotto da scienziati al Università del Tempio negli Stati Uniti. Nutrendosi di una bottiglia, il bambino si abitua a consumare più calorie di quelle del corpo, causando il sovrappeso sin dai primi anni di vita.

(Famiglia)