it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

10 Comportamenti che irritano i brasiliani sulla spiaggia

10 Comportamenti che irritano i brasiliani sulla spiaggia

Agente di viaggi Expedia Expedia e la società di ricerca Northstar hanno intervistato oltre 11.000 viaggiatori provenienti da 24 paesi per scoprire quali tipi di frequentatori di sabbia sono i più fastidiosi sulla spiaggia . Sei uno di loro?

1. Ciò che non prende la spazzatura stessa

Per i brasiliani, il campione è il visitatore che non porta via la propria spazzatura, lasciando le spiagge sporche. L'atteggiamento disturba il 76% dei brasiliani e il 52% dei vacanzieri nella media mondiale

2. L'ubriaco

L'esagerazione nel consumo di bevande alcoliche può diventare scomodo e ha sconvolto il 44% dei brasiliani e il 41% dei nuotatori nella media mondiale.

3. Parlare a voce alta

Il volume eccessivo, sia su dispositivi audio che a parlare, può irritare. Il sondaggio ha evidenziato che il 44% dei brasiliani ha affermato che questo tipo di comportamento disturba una buona giornata al mare, una media simile a quella globale del 36%.

4. Genitori disattenti

Mantenere gli occhi dei bambini sui bambini è essenziale in periodi di grande movimento. Anche così, la negligenza di chi è responsabile per i piccoli irrita il 41% dei brasiliani e il 38% dei viaggiatori nella media globale.

5. Cosa soffia la sabbia

Circa il 40% degli intervistati è a disagio con chi se ne va spargendo sabbia per tutto ciò che è posto, sia durante le passeggiate, sia quando gioca a calcio in riva al mare. Nella media globale, il numero è molto più basso, con il 28%.

6. Il DJ

Anche senza saperlo, molti di noi conoscono i successi dei momenti attraverso le varie radio, altoparlanti e persino apparecchiature automobilistiche che circolano lungo le spiagge. Ma questo non sembra piacere a tutti, il 34% dei brasiliani è infastidito da questo tipo di comportamento, che si riduce al 30% nella media mondiale.

7. L'invasore ombrello

In estate, il concorso per un'ombra è feroce. Circa il 30% dei brasiliani non supporta la divisione del parasole con estranei, ancor più quelli che non sono nemmeno stati invitati. Nel mondo, la media è del 36%.

8. I paparazzi

Il 19% dei brasiliani sono infastiditi dalla quantità di selfie e altre fotografie scattate in mare. E non sono solo le persone qui: sulla media globale, il 26% dei viaggiatori ha poca pazienza con il gioco sociale.

9. Chi guarda troppo

Tra gli intervistati, il 10% dichiara di essere infastidito dagli sguardi inutili o insistenti di estranei. Sulla media globale, il numero sale al 13%.

10. Coppie intime

Secondo lo studio, il 6% dei brasiliani sono infastiditi dalle coppie che esagerano nel clima di intimità del mare. La media è inferiore al totale, in cui il 14% delle persone è irritato dal comportamento.

Comportamento generale

Inoltre, il sondaggio ha valutato altri comportamenti degli intervistati. I principali timori dei brasiliani sono: avere beni rubati (30%), annegare (19%) e attaccare gli squali (15%).

Quando si tratta di attività, il 71% si diverte ad andare in spiaggia solo per rilassarsi . Anche guardare il tramonto (70%) e fare una passeggiata (61%) è un'attività frequente.

La birra è stata citata come bevanda alcolica preferita dal 28% degli intervistati in tutto il mondo e il 40% dei brasiliani ammette Bere più bevande alcoliche del solito quando hanno i piedi nella sabbia.

Durante le vacanze, il 72% dei brasiliani preferisce andare in spiaggia. I fattori che hanno influenzato la scelta, l'83% afferma che la pulizia della spiaggia è la più importante, seguita da sicurezza e costi. Il sondaggio mostra anche che per i brasiliani che hanno viaggiato all'estero, la destinazione internazionale più popolare della Florida sono gli Stati Uniti. Gli americani preferiscono le spiagge del Messico, dell'America centrale e del Brasile. In tutto il mondo, le spiagge della Spagna erano le più visitate, seguite dalle spiagge in Australia, Italia e Messico.


Il risveglio dell'umore interferisce con le prestazioni lavorative

Il risveglio dell'umore interferisce con le prestazioni lavorative

Si è alzato con il piede giusto? Questo può garantire risultati migliori per tutto il giorno. Uno studio condotto dalla Ohio State University College of Business e dall'Università della Pennsylvania negli Stati Uniti sottolinea quanto sia importante svegliarsi di buon umore per riuscire nella giornata lavorativa.

(Benessere)

"Io o il farmaco perdita di peso": James Leifert parla di disturbo alimentare moglie

Durante una chat in Più programmi con Ana Maria Braga, con il marito Tiago Leifert, la giornalista Daiana Garbin ha parlato un po 'del suo problema con il disturbo alimentare e l'ossessione di perdere peso che ha avuto per molti anni della sua vita. "È una miscela di comportamenti, alcuni comportamenti di anoressia, anoressia nervosa, anoressia nervosa, anoressia nervosa, alcuni di bulimia.

(Benessere)