it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

L'OMS raccomanda la vaccinazione contro la febbre gialla ai turisti

L'OMS raccomanda la vaccinazione contro la febbre gialla ai turisti

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha tenuto le raccomandazioni per i turisti stranieri che stanno progettando un viaggio in zone a rischio in Brasile per il Carnevale. Inoltre, l'agenzia ha rilasciato un nuovo elenco di "aree a rischio" della malattia in Brasile, comprese le città nel sud e sud-ovest di Bahia, Espírito Santo ., città di Rio de Janeiro vicino al confine tra ES e MG

che aveva raccomandato - anche prima dello scoppio - la vaccinazione contro la febbre gialla ad altri stati, come San Giovanni d'Acri, Amapá, Amazonas, Distrito Federal, Goiás, Brasile, Brasile, Brasile, Stati Uniti e Stati Uniti d'America.

L'OMS aveva già raccomandato - anche prima dello scoppio - la vaccinazione contro la febbre gialla ad altri stati, come San Giovanni d'Acri, Amapá, Amazonas, Distrito Federal, Goiás, Maranhão, Mato Grosso, Mato Grosso do Sul, Minas Gerais, Pará, Rondônia, Roraima e Tocantins e alcune regioni specifiche di Paraná, Piauí, Rio Grande do Sul il Sud, Santa Catarina e São Paulo.

Secondo il comunicato, l'immunizzazione non è necessaria per gli stranieri che stanno lontani dalle regioni a rischio. Tuttavia, è necessario per i turisti che desiderano recarsi alle posizioni di rischio si prendono cura in più per evitare le punture di zanzara, conoscere i sintomi e rivolgersi immediatamente un medico se questi sintomi si manifestano durante la permanenza nel paese.

Anche se la nuova espansione la zona considerata a rischio di contrarre la malattia, che ha detto che ancora non v'è alcuna evidenza di trasmissione del virus della febbre gialla nelle grandi aree metropolitane della costa orientale, come Rio, Salvador o San Paolo.

"la trasmissione della febbre gialla continua a espandersi verso la costa atlantica del Brasile in aree che non erano considerate un rischio per la febbre gialla prima della revisione dell'OMS, alla fine di gennaio 2017 ", ha detto l'organizzazione. che le persone con controindicazioni al vaccino dovrebbero consultare un medico, questo include i bambini sotto i 9 mesi, le donne in gravidanza, che stanno allattando al seno o persone di età superiore a 60 anni. Sono stati registrati

80 decessi e 243 casi di febbre gialla dall'avvio dell'epidemia. Il virus della febbre gialla che causa l'attuale epidemia in Brasile circola nelle zone rurali, selvagge e forestali, trasmesse dalle zanzare Haemagogus e Sabethes.


Le proteine ​​trovate nel latte vaccino e nel latte materno possono aiutare a combattere le infezioni virali da zika e chikungunya. era già stato stabilito azione antivirale.

Le proteine ​​trovate nel latte vaccino e nel latte materno possono aiutare a combattere le infezioni virali da zika e chikungunya. era già stato stabilito azione antivirale.

Per studio ha testato l'effetto di lattoferrina bovina in cellule renali di scimmia, prima e dopo di infezioni virali, che agiscono in entrambi i casi. I ricercatori hanno scoperto che vi era una riduzione fino all'80% delle azioni virali e che maggiore era il dosaggio proteico, più efficace era l'azione.

(Salute)

Caffè può aiutare a perdere peso ed esercizio fisico più

Caffè può aiutare a perdere peso ed esercizio fisico più

Che il caffè ogni giorno può essere il chiave per voi per spingere la perdita di peso. Ciò è dimostrato da un sondaggio dell'Università della Scienza e della Tecnologia di Huazhong, in Cina. I ricercatori hanno scoperto che la caffeina, lo stimolante principale presente nel caffè, aiuta a bruciare calorie, aumentando il rilascio di ossitocina.

(Salute)