it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

I denti Ranger possono causare dolore facciale

I denti Ranger possono causare dolore facciale

Ti svegli con mal di testa, mascella e denti? Può darsi che tu abbia l'abitudine di digrignare i denti di notte, noto anche come bruxismo. Molti dentisti credono che questa abitudine sia causata dallo stress e dall'ansia, ma può anche essere causata dal disallineamento dei denti.

Cos'è il bruxismo?

Il bruxismo è una condizione che si verifica quando una persona digrigna i denti. Può accadere durante il giorno, ma di solito si verifica inconsciamente durante la notte quando si dorme. Purtroppo questa abitudine può logorarsi, fratturarsi o addirittura scheggiarsi i denti, lasciandoli sensibili. Alcune persone si svegliano con dolore alla testa e alla mascella a causa della pressione dei muscoli della mascella quando digrignano i denti. È la tensione, l'ansia o la frustrazione che provoca questa abitudine? Può darsi che i tuoi denti non siano allineati correttamente, una malattia nota anche come malocclusione. Il bruxismo può causare DAT - Disfunzione articolare temporomandibolare, un problema che si verifica con i muscoli masticatori della mandibola. Qualunque sia la causa, è meglio consultare un professionista per cercare misure correttive.

Modi per combattere questo problema

Molti dentisti prescrivono placche da morso notturno come misura per prevenire il bruxismo. Una lastra acrilica rigida e trasparente viene utilizzata sui denti superiori o inferiori per evitare scricchiolii inconsapevoli dei denti. Fare questa protezione è facile. Il tuo dentista farà uno stampo per i denti e poi il laboratorio odontotecnico può creare il tuo piatto notturno personalizzato. Ci sono segni di plastica dei negozi che sono meno costosi, ma a volte non si adattano bene e possono essere scomodi. Consultare il proprio dentista per determinare se si ha un problema con il bruxismo e le opzioni di trattamento.

Poiché lo stress è uno dei molti fattori coinvolti nel problema, le tecniche di rilassamento possono aiutare. Cerca di calmare il cervello prima di andare a letto. Fai un bagno caldo e rilassante, bevi una tazza di tisana rilassante prima di andare a dormire, come la camomilla, ed evita i prodotti a base di caffeina.

I bambini hanno l'abitudine di digrignare i denti? non è raro La macinazione dei denti può verificarsi in bambini che soffrono di stress o problemi a scuola, nonché malocclusione dei denti. Se tuo figlio digrigna i denti durante il sonno o durante il giorno, è meglio prenderli per una valutazione. Ricorda che il danno ai denti da latte può essere organizzato, ma è meglio correggere questi problemi prima che appaia la dentatura permanente. Inoltre, se il bambino si lamenta di mal d'orecchi senza evidenza di infezione, il bruxismo può essere la causa.

Per i bambini più piccoli, offrire un po 'di relax prima di andare a letto per calmarli. Considera un bagno caldo, un massaggio delicato, latte caldo o una storia rilassante. I bambini più grandi possono anche usare placche notturne raccomandate dal loro dentista.


I cambiamenti nella bocca possono essere correlati alla menopausa

I cambiamenti nella bocca possono essere correlati alla menopausa

Le donne possono sperimentare molti cambiamenti del corpo durante la menopausa, e alcuni di questi cambiamenti si verificano in bocca, dove le variazioni ormonali possono portare a sintomi orali sfavorevoli. segnala la fine della fertilità femminile, è una parte normale del processo di invecchiamento.

(Salute)

Zika: le linee guida raccomandano che le donne attestino otto settimane per provare a rimanere incinta

Zika: le linee guida raccomandano che le donne attestino otto settimane per provare a rimanere incinta

Una domanda molto comune tra le coppie che vogliono avere figli che il virus Zika e scenario microcefalia è in gravidanza? Diversi governi hanno chiesto fin dall'inizio del 2016 in modo che i cittadini si aspettano un po 'di più per cercare di avere dei figli, però, non c'era ancora un consenso su quanto tempo per aspettare.

(Salute)