it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

La chirurgia plastica è parte della formazione manca di prendere la corona

La chirurgia plastica è parte della formazione manca di prendere la corona

Bionda, bruna, nera, mulatta, orientale. Qual è la donna più bella del pianeta? Quest'anno è messicana, ha 22 anni e si chiama Jimena Navarrete. La brunetta è stata eletta Miss Universo 2010 di recente ad agosto durante la cerimonia tenutasi a Las Vegas, negli Stati Uniti. La bellezza ha superato altri 82 candidati. Ma qual è la formula per il successo da perdere? Per entrare nella gara della corona, essere belli è un prerequisito sia per essere lì che per tutto il resto. E nonostante siano stati beneficiati geneticamente, le donne stanno lottando per riportare il titolo a casa. Trattamenti estetici, pelle, capelli, routine di esercizi, dieta, corso di galateo e una vita quasi intera dedicata ai concorsi di bellezza fanno parte della storia dei candidati. E come se fosse possibile perfezionare ulteriormente queste bellezze, negli ultimi anni, i candidati provenienti da tutto il mondo hanno fatto ricorso a interventi di chirurgia plastica per aumentare le loro possibilità nella disputa. Dopo tutto, una liposuzione è in grado di migliorare le curve, aumenta seni silicio e glutei, naso e orecchio può anche essere migliorata. Polemiche a parte, in gara mancata, la plastica non dà il doping. Ma fino a che punto i candidati che passano attraverso interventi sono confortevoli, con i cambiamenti o sono stati influenzati per fare appello al bisturi

Jimena Navarrete - Miss Universo 2010 - Foto Getty Images

, ma che esce non sono soli nell'affrontare le ansie che permeano la ricerca del corpo perfetto. Non c'è da stupirsi che il numero di procedure di cosmetici, tra cui chirurgica e non chirurgica, in Brasile, solo cresce. Nel 2009, circa 645.000 interventi di chirurgia plastica, secondo il sondaggio Ibope commissionato per il 11 ° Simposio Internazionale di Chirurgia Plastica, terrà a marzo a San Paolo. Per non parlare di altre procedure estetiche non chirurgiche insieme alla qualità del professionista ranghi Brasile come il posto migliore al mondo per fare la chirurgia plastica, secondo una classifica pubblicata di recente sulla rivista americana Newsweek.

costruito Beauty o migliorato

Debora Lyra - foto Eduardo fotografici Raimondi - ER Digital Studio

e come una miss, anche se molto bello, si sa che ha un grasso in più sinistra o potrebbe avere un naso leggermente arricciata ad affascinare i giudici? Per aiutare i candidati a percorrere il sentiero delle pietre verso il regno dei sogni ci sono professionisti specializzati nel campo. Evander è manca preparatore hazzy, o come il ramo determina la fine, è un missólogo. Fondatore della Scuola di signorine Allure di Evandro hazzy, ha detto la prima scuola manca in Brasile, organizzatore della signorina Minas Gerais e broadcast ufficiale commentatore per Rede Bandeirantes, il professionista dice candidati sanno già cosa aspettarsi quando entrano questo campo. "Io non penso che sia un calvario per le miss hanno disciplina con la cura di bellezza. Per tutto nella vita, dobbiamo passare attraverso alcuni ostacoli. Chi partecipa a un concorso di questo tipo già sa cosa passerà", spiega hazzy.

tutta la sua carriera, Evandro missólogo hazzy mai avuto quota per il successo di varie missioni come luize altenhofen, Ana Hickmann, Renata Fan, Joseane de Oliveira, Rafaela Zanella e Natalia Anderle. Dice che per vincere, c'è bisogno di una buona guida. "Ci deve essere la preparazione. Cura della pelle Bellezza, i capelli, il suo corpo sono fondamentali. Ma la cosa più importante è un buon lavoro psicologico, in grado di preparare il candidato per la vittoria e la sconfitta", ha detto hazzy.

Rafaela Zanella - foto Gil Wilkon

Rafaela Zanella, eletta Miss Brazil 2006, si unì ad un intenso programma di allenamento per battere gli altri concorrenti. "Ho praticato molti sport, ma di competere per Miss Rio Grande do Sul ha cercato un nutrizionista e ho iniziato a prendere più cura di dieta, la preparazione fisica è stata migliorata da più esercizio aerobico anche fatto il massaggio e il drenaggio linfatico," rivela la bellezza.

Il chirurgo plastico Celio José de Oliveira, per sedici anni di riferimento nello svolgimento di interventi di chirurgia estetica in candidati per Miss e diverse persone, ha guadagnato la fama nel mondo dei concorsi, quando si svolgono un po 'di liposuzione nel modello Renata Bessa, che in seguito sarebbe eletta Miss Brasile in 1995, per Minas Gerais.

Nonostante la sua clientela, difende il buon senso e l'apprezzamento della bellezza originale. "Sono abile nel migliorare la bellezza, non credo che la bellezza possa essere prodotta, può lasciare la donna stereotipata, con un aspetto artificiale", dice Célio. Il chirurgo spiega che la realizzazione di interventi di chirurgia plastica come parte della "formazione" per prendere la corona è comune, ma per motivi etici non rivela i nomi dei candidati e manca che sono passati attraverso i loro servizi medici. "Gli interventi chirurgici più frequentemente eseguite sono di solito lipoesculturas, seni protesi e correzioni nel naso. In alcuni casi selezionati possono essere fatte riempie per enfatizzare le curve", dice l'esperto.

"Io non credo che si può produrre una bellezza. Questo può lasciando la donna stereotipata, con un aspetto artificiale. "

Anche così, Célio dice che è saggio indicare un intervento chirurgico per un paziente, sia che lei sia un candidato per la mancanza o meno. Dice che un candidato che avrebbe partecipato alla Miss Brazil lo ha cercato con l'obiettivo di fare "alcuni aggiustamenti". Celio rivela che ha rifiutato di fare un intervento chirurgico: .. "Ho detto - Sei perfetta, non hanno bisogno di un intervento chirurgico Ha preso il mio consiglio e finì per vincere il concorso nazionale"

Mirando a Miss Brasile, Rafaela Zanella ha deciso di investire ulteriormente in aspetto. "Ho provato il chirurgo Almir Nácul per l'indicazione di un collega. Gli ho chiesto cosa ne pensasse potrebbe cambiare per migliorare e questo è quando ho fatto un bioplastia a sollevare la punta del naso. E 'stato qualcosa che mi dava fastidio, ma era solo a questo punto che ho l'opportunità di fare ", spiega il modello. "Qualche tempo dopo la Miss Universo, mi sono fatto un impianto di silicone nel seno", dice Miss Miss, che ora è una studentessa di medicina.

Sulla panchina delle principali competizioni, i criteri di valutazione possono essere piuttosto personali. Per il chirurgo plastico, che ha già prestato giuramento in dozzine di competizioni in Brasile e all'estero, occhi ben addestrati possono vedere le differenze tra corpi naturali e modificati. Lo specialista rivela che è possibile percepire una procedura anche quando il candidato nega di averlo fatto. "Per la grande maggioranza dei giurati, queste procedure non sminuiscono le prestazioni del candidato." Vedi, ma non interferisce. Quale influenza è l'equilibrio estetico e del corpo del candidato ", ha detto

Il dolore del rimpianto

Jimena Navarrete -. Miss Universo 2010 - Foto Getty Images

Inoltre, manca, inoltre, si rammarica, come chiunque che subisce la chirurgia plastica. un famoso esempio è l'episodio che coinvolge la signorina Rio Grande do Sul, Bruna Felisberto, che ha dichiarato la sua insoddisfazione per rinoplastica eseguita dal chirurgo Nelson Heller. la polemica nata dopo il sesto posto dello stato in miss Brasile 2009 . la signorina ha poi dichiarato di aver vinto a causa del carattere artificiale e la cicatrice lasciata a causa della procedura.

, al momento, il preparatore Bruna era solo Evandro hazzy, che è stato anche accusato di aver influenzato il modello per fare l'intervento. Alla domanda sull'argomento, afferma di non indicare interventi chirurgici, mostra solo pro e contro: "Non sono affatto contrario agli interventi chirurgici. Io sono contro gli eccessi, e contro le persone che non hanno cura nel periodo post-operatorio ", dice hazzy.

Il chirurgo plastico Celio José de Oliveira ha mai avuto problemi con i loro pazienti, ma d'altra parte, mai avuto bisogno di rimuovere riempimenti o fare

Débora Lyra - foto - Eduardo Raimondi Photography - ER Digital Studio

Per evitare situazioni di frustrazione, il chirurgo Célio José de Oliveira rivela che non esegue interventi mirati ai concorsi, ma che preferisce analizzare ciò di cui il paziente ha bisogno. "Quando il paziente è una donna d'affari o uno studente universitario, per esempio, è una questione diversa rispetto a qualcuno che sta andando a perseguire una carriera da modella o attrice, quindi le chiedo sempre cosa intende fare della vita", dice Célio. > Prima di andare al tavolo operatorio, ogni donna deve avere certe certezze. Questo intervento è necessario, che risolverà un problema personale, migliorerà la tua autostima e se ha una preparazione psicologica per accettare il cambiamento fisico e i dolori postoperatori, ce ne sono molti. "È importante che il paziente sappia che c'è un momento naturale per il pieno recupero della chirurgia plastica e che il risultato finale, così come la necessità di ritocchi, può essere osservato solo dopo questo periodo", afferma Ruben Penteado, chirurgo plastico e membro della Società Brasiliana di Chirurgia Plastica.

Le risorse per apparire belle e più giovani sono innumerevoli e allettanti. Si va dai trattamenti estetici allo stretching capillare, al botox e ai piccoli, medi e grandi interventi chirurgici. Tuttavia, ci possono essere seri problemi quando qualcuno chiama il bisturi per adattarsi a un gruppo sociale o per piacere agli altri. "È innegabile che tutto questo porti soddisfazione, piacere, sicurezza, ma quando quel desiderio si manifesta in modo esagerato e fuorviante - come la volontà di assomigliare all'artista X o Y - devi sorvegliarti da solo", dice Ruben. Ha aggiunto: "C'è un solo modo per essere felice con l'immagine stessa:. Non si confronta con nessuno, a rispettare le proprie caratteristiche e limitazioni, hanno buon senso e apprezzare l'armonia del tutto"

Un altro punto che il chirurgo plastico Celio de Oliveira sottolinea che ci sono molti benefici nella chirurgia plastica, non solo per i candidati al concorso di bellezza, ma anche per la popolazione generale. "La chirurgia plastica non è sinonimo di liposuzione: le vittime di ustioni, incidenti traumatici o anche quelli che hanno avuto un seno asportato a causa di un cancro, vivrebbero meglio se potessero avere un intervento chirurgico. Il Brasile non è solo il primo in chirurgia a causa di problemi economici, ma sarebbe molto positivo se tutti avessero accesso ai suoi benefici ", afferma Célio.


Look perfetto 43

Look perfetto 43

Cambia la forma delle sopracciglia sembra impossibile dopo anni seguendo la moda di pochi capelli e contorno sottili. Ma, con alcuni accorgimenti, è possibile cambiarlo. La mia vita ha selezionato e presenta sotto le migliori alternative per correggere le sopracciglia corte, allungare e persino aumentare il volume delle ciglia.

(Bellezza)

Frange e pealings donano leggerezza ai capelli lunghi

Frange e pealings donano leggerezza ai capelli lunghi

Le donne brasiliane generalmente preferiscono i falchi. Garantiscono leggerezza per i capelli senza toccare la lunghezza dei capelli. Basta camminare per le strade qui e in altri luoghi come la Francia e l'Inghilterra, ad esempio, il che rende esplicita la differenza nella lunghezza dei cavi. La domanda è come mantenere i fili allungati senza avere l'aspetto dei capelli sciatti.

(Bellezza)