it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Per le persone con malattia di Alzheimer I ricordi possono essere recuperate, studio indica

Per le persone con malattia di Alzheimer I ricordi possono essere recuperate, studio indica

Le persone che soffrono di Alzheimer hanno spesso problemi di memoria, volti dimenticando, che hanno lasciato oggetti familiari o anche la strada di casa. Tuttavia, un nuovo studio pubblicato il 16 sulla rivista Nature il sito suggerisce che forse queste memorie non sono stati completamente eliminati: forse il cervello può non solo un altro tracciato dove sono stati memorizzati

Gli studiosi dell'Istituto di Tecnologia! Massachusetts, Cambridge, Stati Uniti giunti a questa conclusione dopo uno studio nei topi, che sono stati sviluppati gruppi di proteine ​​amiloidi e alla fine ha perso la memoria, come con gli esseri umani con il morbo di Alzheimer. Per verificare ciò, gli scienziati hanno messo un dialogo che sembrava scossa nei topi. Mentre i topi del gruppo di controllo imparato a temere la scatola, quelli con la malattia erano ancora in corso a lei.

Tuttavia, gli scienziati hanno anche creato un meccanismo in questi topi mutanti che ha fatto alcune proteine ​​nelle loro neuroni dell'ippocampo sensibili luce. Quando gli animali sono stati collocati nella scatola ed esposti ad una luce brillante, furono presto paralizzati all'interno della scatola, suggerendo che il meccanismo fece restituire al precedente memoria scosse elettriche, che era stato perso.

Dopo che gli scienziati cominciarono lampeggiante, imitando un processo che si verifica naturalmente nel cervello quando una memoria si accede di nuovo nel corso del tempo. Ciò ha reso i ricordi a breve termine sono stati conservati e topi con Alzheimer torna a ricordare e temono la casella.

Nell'esaminare il cervello di questi topi, gli scienziati hanno realizzato una maggiore connessione tra l'ippocampo e la corteccia entorinale, una altra struttura del cervello. Questa connessione viene normalmente persa con la progressione del telaio di Alzheimer.

Per i ricercatori, questo può essere una tecnica per rivitalizzare la memoria negli esseri umani con la malattia. Tuttavia, poiché il meccanismo di malattia è progettato in modo diverso nei topi. Inoltre, abbiamo bisogno di pensare ad altri modi per rendere questo processo di stimolazione con la luce negli esseri umani. Ancora, la ricerca può portare una nuova prospettiva per i ricercatori di Alzheimer.


Campagna nazionale di vaccinazione contro la polio finisce venerdì

Campagna nazionale di vaccinazione contro la polio finisce venerdì

Il Ministro della Salute, Alexandre Padilha, e il Segretario della sorveglianza sanitaria, Jarbas Barbosa, hanno lanciato il 13 giugno la Campagna nazionale sulla vaccinazione contro la polio, che a partire dal 16 luglio e proseguendo fino al 6 luglio in tutto il Brasile. Il Ministero della sanità intende immunizzare contro 14 milioni di bambini sotto i 5 anni di età, che corrisponde al 95%.

(Salute)

Una gran parte dei problemi del nostro corpo sono causati da infiammazione, in modo che il consumo di omega-3 è importante. Ma l'uso di farmaci anti-infiammatori possono alleviare questo tipo di immagine?

Una gran parte dei problemi del nostro corpo sono causati da infiammazione, in modo che il consumo di omega-3 è importante. Ma l'uso di farmaci anti-infiammatori possono alleviare questo tipo di immagine?

Lo studio ha esaminato in particolare l'azione dei farmaci anti-infiammatori non steroidei come l'ibuprofene. Essi sono utilizzati abbastanza su una base quotidiana per ridurre il mal di schiena, mal di testa, tra gli altri. Secondo i ricercatori, in uno studio precedente, le persone con alti livelli di proteina beta-amiloide (identificati come uno dei responsabili lo sviluppo del quadro) presentano una reazione infiammatoria del corpo.

(Salute)