it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

"Ho ADHD come un bambino", dice il ginnasta Simone Biles

Disorder (ADHD ) è un disturbo neurobiologico che appare durante l'infanzia e nella maggior parte dei casi accompagna l'individuo per tutta la vita. Questo è il caso della ginnasta americana Simone Biles, 19 anni, che era la stella degli ultimi giochi olimpici di Rio 2016.

"Non ho l'ADHD e non si vergogna di medicare me questo, temo che la gente sappia," ha detto dopo E 'incluso nel programma di esenzioni per uso terapeutico (TUE) dell'Agenzia mondiale antidoping (WADA). Questo perché esegue il trattamento del disturbo con l'uso di farmaci.

Gli atleti hanno bisogno di utilizzare qualsiasi farmaco, continua o no, e che non sia autorizzato dal codice antidoping, dovrebbe continuare il loro trattamento dopo aver ottenuto l'esenzione a fini terapeutici, una tipo di autorizzazione da parte del regolatore.

di concedere il rilascio, la World Anti-doping Agency esamina se l'atleta avrà la loro salute interessata senza il farmaco, la medicina non porterà un miglioramento in termini di prestazioni competitive, se non ci sono le opzioni di trattamento alternative, tra gli altri fattori.

"ho ADHD fin dall'infanzia. si prega di sapere che io sono a favore di sport pulito, che ha sempre seguito le regole e continuare a farlo perché il fair play è fondamentale nello sport ed è molto importante per me ", ha scritto Biles, proprietario di quattro medaglie d'oro (salto, Stato Maggiore, terra e tutto intorno) e un bronzo (fascio di equilibrio)

che cosa è l'ADHD - a disturbo da deficit. enzione con iperattività?

ADHD è un disturbo neurobiologico ed è caratterizzato da una combinazione di sintomi di disattenzione, iperattività (irrequietezza motoria) e impulsività e la presentazione prevalentemente disattento conosciuto da molti come ADD (Disturbo da deficit di attenzione).

secondo l'Associazione brasiliana deficit di attenzione prevalenza di ADHD è di circa il 3-5% dei bambini in Brasile e in diversi paesi in cui la malattia è stato ricercato. Negli adulti, la prevalenza è stimata intorno al 4%. Secondo il DSM-5, indagini sulla popolazione indicano che l'ADHD si verifica nella maggior parte delle culture in circa il 5% dei bambini e il 2,5% degli adulti.

DSM-5 (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali 5th Ed . 2013), l'ADHD è più comune nei maschi che nelle femmine nella popolazione generale, il rapporto di 2: 1 nei bambini e 1,6: 1 negli adulti, con maggiore probabilità di persone di sesso femminile presenti principalmente caratteristiche di disattenzione rispetto ai maschi


Vaccino contro la febbre gialla: vedere come proteggersi quando si viaggia

Vaccino contro la febbre gialla: vedere come proteggersi quando si viaggia

Il vaccino contro la febbre gialla è il modo efficace per prevenire la malattia. In un momento di un'epidemia come questo, è importante che chi si appresta a viaggiare ricordarsi di ottenere il vaccino almeno 10 giorni prima della partenza zona di rischio considerato locale per un'epidemia di febbre gialla sono :.

(Salute)

L'obesità in età adolescenziale: cause, le conseguenze e come trattare

L'obesità in età adolescenziale: cause, le conseguenze e come trattare

L'obesità è ora considerata un problema di salute pubblica e la sua prevalenza, in tutte le fasce d'età, è in aumento in tutto il mondo. In Brasile, i dati IBGE per il 2014 mostrano che il 15% dei bambini tra 5 e 9 anni e il 25% degli adolescenti sono in sovrappeso o obesi. L'aumento di questi indici è principalmente legato a fattori ambientali quali riduzione del tempo trascorso in attività fisiche e cambiamenti nelle abitudini alimentari, riduzione del consumo di frutta e verdura e aumento del consumo di alimenti trasformati ricchi di zuccheri e grassi, con un alto valore calorico.

(Salute)