it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Non è mai troppo tardi per essere in salute, anche nella vecchiaia

Non è mai troppo tardi per essere in salute, anche nella vecchiaia

Gli studi scientifici dimostrano che non è mai troppo tardi per iniziare una vita sana. Anche per gli anziani, ci sono chiari benefici legati alle abitudini sane, come una dieta equilibrata, un'attività fisica regolare e il controllo delle malattie croniche che può portare una maggiore qualità della vita una volta inserita nella routine. Tuttavia, dobbiamo ricordare che quanto prima l'individuo prendere questa decisione di mettere buone abitudini nella loro vita quotidiana, maggiore è la probabilità di prevenire cardiovascolari, oncologia e malattie neurodegenerative.

Come per iniziare ad avere abitudini più sane, anche durante la vecchiaia?

Durante la consultazione geriatrica, che dovrebbe essere anche sul calendario degli anziani, il medico di solito affronta un tema specifico chiamato Promozione della salute e invecchiamento riuscito, diviso in due fasi, che comprende la consulenza sane abitudini di vita e la cura e il trattamento delle malattie più diffuse nel paziente.

nella prima fase si riunisce un insieme di azioni che dovrebbero essere incorporati nella vecchia routine che sono collegati alla prevenzione, il controllo e la riabilitazione di malattie e condizioni con particolare attenzione alla riduzione della morbilità, della perdita di indipendenza, della mortalità e del miglioramento della qualità della vita.

Di fronte a una valutazione strutturata al geriatra indaga alcuni aspetti importanti, come

  • capacità fisica e funzionale
  • La depressione
  • Il declino cognitivo
  • L'uso corretto dei farmaci
  • condizione sociale
  • cade rischio
  • Livello di attività fisico
  • vaccinazione
  • abitudini alimentari
  • Dipendenze
  • attività sociali e per il tempo libero
  • urinario Continenza
  • Sessualità
  • perdite sensoriali
  • salute orale.

Tutto questo deve essere in

Quando viene identificato che il paziente non segue abitudini adeguate all'età, alcuni atteggiamenti devono avvenire rapidamente come: inizio di una dieta sana, controllo del peso, aggiornamento della scheda di vaccinazione, diminuzione uso di alcool, smettere di fumare e iniziare o migliorare un normale programma di attività fisica.

Una dieta ben mirata può prevenire e trattare una varietà di malattie e condizioni di salute che spesso accompagnano l'invecchiamento. Il sovrappeso e l'obesità sono condizioni tra le più comuni e sono legati alla pressione alta, diabete, colesterolo alto, aumento del rischio di malattie cardiovascolari, apnea del sonno, osteostrose e difficile da spostare.

I vaccini sono anche critici in questa fase della vita, è necessario aggiornare il portafoglio di vaccinazioni e approfittare delle campagne per prevenire le malattie, specialmente nel sistema respiratorio. Il controllo dell'uso di alcool e fumo è anche estremamente importante causa danni alle cellule sane del corpo, aumenta le probabilità di malattie come diabete, ipertensione e problemi neurologici.La prevalenza dello stile di vita sedentario nella popolazione anziana è di circa tre a ogni quattro persone. Inserire una regolare attività fisica riduce la morbidità da tutte le cause e si estende l'aspettativa di vita, indipendentemente dall'età in cui l'individuo inizia.

Altri aspetti importanti della salute degli anziani

Nella seconda fase v'è una consulenza malattie sessualmente trasmissibili e possibili trattamenti per disturbi legati alla sessualità. Affronta anche il rischio di cadute e le misure preventive guidate per gli anziani, i loro parenti e gli operatori sanitari. Tra gli interventi efficaci comprovati nella prevenzione delle cadute ci sono:

Programma di rafforzamento muscolare e allenamento a piedi, prescritto individualmente da un professionista specializzato

  • Programma di esercizi di Tai Chi Chuan
  • sospendere o di modificare dei farmaci psicotropi
  • programma interdisciplinare di Intervento in Risk fattori estrinseci (tappeti, mancanza di illuminazione ambientale, scale, corrimano, pavimenti scivolosi e calzature inadeguate) e la rischiosità intrinseca ( ipovisione, andatura, equilibrio, dolore o instabilità articolare, ipotensione posturale e altri)
  • la valutazione e la modifica dei fattori di rischio a casa per gli anziani con la storia di cadute, prescritto da uno specialista.
  • Tutti questi essenziale per garantire un invecchiamento sano. Inizia a praticare buoni atteggiamenti e vivi molto meglio.


Stress e mal di schiena sono fortemente legati

Stress e mal di schiena sono fortemente legati

C'è una forte connessione tra lo stress e il mal di schiena. Lo stress causa il rilascio di ormoni che aumentano la percezione del dolore, come il cortisolo e l'adrenocorticotropo (ACTH). Gli ormoni dello stress causano anche la tensione muscolare. I muscoli possono essere talmente tesi fino allo spasmo muscolare doloroso.

(Salute)

I pazienti e ortodontisti giudice bretelle in modo diverso

I pazienti e ortodontisti giudice bretelle in modo diverso

I pazienti e ortodontisti non condividono la stessa sentimento quando si tratta del tipo preferito di apparecchio ortodontico. Questo è ciò che crede il dott. Henry Fields, professore di ortodonzia presso la Ohio State University. Egli ha condotto uno studio sulle opinioni del pubblico circa l'attrattiva dei vari stili di apparecchi ortodontici.

(Salute)