it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Ipertiroidismo: il trattamento dipende dalla gravità della malattia

Ipertiroidismo: il trattamento dipende dalla gravità della malattia

ipertiroidismo è causato da eccessiva produzione di ormoni tiroidei (T3 e T4) conseguente all'aumento della ghiandola stessa funzione, mentre tireotossicosi è un termine più ampio, che si riferisce a qualsiasi condizione in cui c'è eccesso di questi ormoni.

Molte malattie della tiroide possono portare ad un aumento della produzione di ormoni tiroidei, ma è importante ricordare che non sempre il problema risiede nella tiroide (Tabella 1).

il La causa più comune di ipertiroidismo è la malattia di Graves, che si verifica quando il corpo produce anticorpi che stimolano il funzionamento della ghiandola. Può essere dovuto, inoltre, uno o più noduli tiroidei che producono l'ormone tiroideo in eccesso (multinodulare uni- gozzo o tossiche, rispettivamente) o infiammazione della tiroide, come di Hashimoto tiroidite o post-partum tiroidite. Ci sono molti altri motivi, tra cui le più rare, tra cui un tumore pituitario grado di produrre grandi quantità di ormone stimolante la tiroide (TSH) o un tipo specifico di tumore ovarico, chiamato struma ovarii.

ipertiroidismo può causare ancora eccessiva assunzione di iodio o di sostanze ad alta concentrazione di iodio come alcune compresse alghe, espettoranti e farmaci amiodarone (spesso usato per il trattamento delle aritmie cardiache.)

Un'importante causa della tireotossicosi è l'assunzione di ormoni tiroide nel tentativo di ridurre il peso corporeo. In quest'ultimo caso, la situazione può essere particolarmente dannoso, in quanto oltre ad un'ampia perdita di tessuto muscolare, l'assunzione dose elevata di ormoni tiroidei può essere potenzialmente fatale.

Quando ipertiroidismo è leggero, chiamato subclinica, l'individuo solitamente non ha sintomi e, quando lo fanno, sono di poca intensità. D'altra parte, quando l'ipertiroidismo è più intenso (franco ipertiroidismo), sono presenti diversi segni e sintomi. In questo caso, senza dubbio, la persona ha bisogno di cure, anche se l'ipertiroidismo può essere abbastanza grave da mettere in pericolo la vita dell'individuo. Tuttavia, nel caso dell'ipertiroidismo subclinico, la necessità di un trattamento è discutibile. La decisione di trattare l'ipertiroidismo subclinico dovrebbe essere presa dal endocrinologo tenendo conto di tutti i rischi e benefici per ciascuno dei pazienti.

Dal momento che la tireotossicosi può verificarsi per vari motivi (Tabella 1), sarà scelto strategie terapeutiche a seconda della causa del problema individuale.

In caso di ingestione intenzionale di ormoni tiroidei per la riduzione del peso, ad esempio, la sospensione semplice corregge la tireotossicosi. Nel caso della malattia di Graves sono disponibili tre tipi di trattamento: farmaci antitiroidei, chirurgia e ingestione di iodio radioattivo. Per i noduli che producono ormoni tiroidei, oltre a queste tre modalità terapeutiche, può essere distrutto con LASER, radiofrequenza ed etanolo. Persone che hanno di tiroidite di Hashimoto e la tiroidite post-partum sono trattati con farmaci antitiroidei, perché l'ipertiroidismo è transitorio.

Nella causa di ipertiroidismo, molti altri fattori devono essere valutati per scegliere il trattamento più appropriato, come ad esempio la gravità della malattia, la presenza di altre malattie che possono interferire con il trattamento, la presenza della gestazione, l'età, ecc. Pertanto, è evidente che la diagnosi e il trattamento della malattia sono complessi. In questo caso, l'esperienza dell'endocrinologo sarà essenziale per la scelta della strategia terapeutica più appropriata.

Tabella 1 - Cause di Thyrotoxicosis


Check up medico: la batteria degli esami non sostituisce l'analisi clinica

Check up medico: la batteria degli esami non sostituisce l'analisi clinica

Visualizza lo scenario: il paziente entra nell'ufficio e dice "Dottore, sto bene. Sono appena arrivato a un controllo e volevo fare tutti gli esami che sono lì", oppure il paziente non fa nulla richieste, ma riceve una richiesta standard di 40 esami. Ti è mai successo? La domanda qui è: questi esami migliorano davvero la quantità e la qualità della vita?

(Salute)

I cambiamenti nella bocca possono essere correlati alla menopausa

I cambiamenti nella bocca possono essere correlati alla menopausa

Le donne possono sperimentare molti cambiamenti del corpo durante la menopausa, e alcuni di questi cambiamenti si verificano in bocca, dove le variazioni ormonali possono portare a sintomi orali sfavorevoli. segnala la fine della fertilità femminile, è una parte normale del processo di invecchiamento.

(Salute)


1. Malattia di Graves (gozzo diffuso tossico)
2. Gozzo non unododulare tossico
3. Gozzo multinodulare tossico
4. Tiroidite: subacuta, o autoimmune di Hashimoto, dopo il parto, post-ingestione di citochine, ecc
5. Adenoma ipofisario ricombinante di TSH
6. tumori trofoblastici producono gonadotropina corionica (hydatidiform coriocarcinoma e molla)
7. Indotto da iodio
8. Indotto dall'ingestione del farmaco amiodarone
9. Radiazione
10. Thyrotoxicosis fittizio: quando c'è intenzionale o non uso di ormoni tiroidei
11. Tumore ovarico - Struma ovarii
12. Metastasi del carcinoma follicolare in grado di produrre ormoni tiroidei