it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

Tenere la pipì: abitudine può portare a infezioni del tratto urinario e persino incontinenza

Tenere la pipì: abitudine può portare a infezioni del tratto urinario e persino incontinenza

Quasi tutti hanno vissuto una situazione come questa: un sacco di voglia di fare pipì e senza bagno in giro. Il modo è di aspettare fino a quando non arrivi in ​​un posto dove svuotare la vescica, è normale sottoporla di volta in volta. Ma il problema è quando "stare stretto" diventa un'abitudine, può essere dannoso per la salute.

L'urologo Rafael Buta, l'Istituto di Oncologia Alliance, dice che questo problema è molto più comune tra le donne ha esortato a questi atteggiamenti ancora bambini. "Fin dall'infanzia alle ragazze viene insegnato che non devono urinare in nessun bagno, devono tenere la pipì fino a quando non arrivano a casa, e finiscono per portarlo nell'età adulta", dice. "Quando si è sulla strada, molte donne al fine di evitare l'acqua potabile per non sentire il bisogno di urinare,", aggiunge.

Quali sono i rischi di tenere la pipì?

Tenere la pipì può sembrare innocuo e semplice, ma quelli I periodi di serraggio sono gateway per altri problemi. "Nelle donne, l'eliminazione delle urine aiuta a" pulire "il canale e, quindi, a evitare le infezioni: tenere a lungo l'urina può facilitare l'ingresso di batteri nella vescica", dice l'urologo Cássio Andreoni, Hospital Israelita Albert Einstein. In altre parole, quando continui a tenere l'impulso di fare pipì diventa parte della tua routine, i rischi a lungo termine sono ancora più preoccupanti. "Nel corso degli anni, questa pratica causa il deterioramento dei muscoli della vescica, il perineo, bacino, la muscolatura del bacino e, nel tempo, porta a difficoltà a urinare, infezioni ricorrenti delle vie urinarie, vescica iperattiva e incontinenza urinaria", spiega Quante volte dovrei urinare un giorno?

Che ne dici di iniziare a monitorare se vai in bagno nella quantità di volte necessaria ogni giorno? "Di solito andiamo in bagno con circa 300 ml di urina nella vescica, idealmente dovresti urinare da 1500 ml a 2000 ml al giorno, quindi circa da 5 a 6 volte al giorno. che, oltre all'idratazione, ti renderà più urinato e renderà più frequente l'abitudine di andare in bagno ", dice Cássio.

Tuttavia, questa quantità non è una regola e Cássio sottolinea che se la volontà colpisce, resta tenere è l'ultima opzione. "Quando sei in vena, l'importante è andare e non tirarsi indietro. L'ideale è quello di pulire il bagno pubblico prima di urinare o, ciò che molte donne già fanno, urinare senza toccare il sedile," dice.

Ogni volta Se possibile, Rafael ti consiglia di sedere in bagno se sei in buone condizioni igieniche, perché solo allora la vescica sarà completamente vuota. "Quando una donna non si siede sul water, non v'è il rilassamento dei muscoli pelvici e questo significa che c'è uno svuotamento incompleto della vescica. Questo residuo delle urine è nella vescica può portare ad un'infezione delle vie urinarie o addirittura peggiorare qualche altro problema che la donna aveva già, ma che era leggero ", sottolinea l'urologo.

Se la donna avverte disagio o dolore nell'area della vescica, il consiglio è di cercare l'aiuto di un professionista. "Il ginecologo o urologo che ordinerà test per valutare il caso e in base alla diagnosi, il trattamento può essere fatto con farmaci per via orale o per il corretto pomata da applicare sul posto", conclude Cassio.


Dr. I batteri insegna disinfettare 4 posti più sporchi in cucina

Dr. I batteri insegna disinfettare 4 posti più sporchi in cucina

Uno studio condotto dall'Università Drexel, negli Stati Uniti, ha rivelato i quattro angoli della sua cucina dove si accumulano i batteri: frigorifero, lavastoviglie, lavello e tagliere. Tuttavia, con un po 'di attenzione è possibile mantenere tutto molto pulito e lontano da questi microrganismi. Chi insegna di prendersi cura di questo ambiente della casa è il biomedico e microbiologo Roberto Figueiredo, il famoso Dr.

(Salute)

Tabacco e sbiancamento dei denti

Tabacco e sbiancamento dei denti

Più che mai le persone cercano opzioni di sbiancamento dei denti per avere un sorriso più bianco e più luminoso e migliorare aspetto generale. In collaborazione con il tuo dentista dovresti valutare l'aspetto attuale dei tuoi denti e poi scegliere l'opzione giusta per te. Ci sono due tipi di imperfezioni che possono verificarsi sui denti.

(Salute)