Le persone con epatite C hanno una maggiore probabilità di sviluppare malattie renali, ma i ricercatori della Johns Hopkins University hanno scoperto che l'epatite C può anche causando problemi cardiaci.' />

it.aazsante.fr

Il Più Grande Portale Della Salute E Della Qualità Della Vita.

L'epatite C aumenta il rischio di malattie cardiache

L'epatite C aumenta il rischio di malattie cardiache

Il risultato deriva da uno studio più ampio che ha esaminato 994 uomini di età compresa tra 40 e 70 che sono stati infettati da epatite C e HIV, solo HIV, epatite C, e non ha avuto nessuna delle infezioni. La novità in questo senso è che, indipendentemente da HIV, sono stati in grado di dimostrare che solo l'epatite C può aumentare la probabilità di danni cardiovascolari -. Sapevano che l'HIV aumenta il rischio di problemi cardiaci

Gli scienziati hanno scoperto che i pazienti infettati con la forma cronica di epatite C - che sono la maggior parte - hanno maggiori probabilità di ospitare segni anormali di grasso e di calcio nelle loro arterie, che è una condizione medica conosciuta come l'aterosclerosi, è un antenato comune nel caso di infarto e ictus.

Quindi, i ricercatori sono abbastanza fiduciosi che solo l'epatite C, indipendentemente dalla concomitante infezione da HIV, può causare problemi cardiaci. Sperano che, da questi dati, i medici possano anche considerare il rischio di sviluppare complicazioni cardiache in questi pazienti, oltre alla normale cura per le malattie del fegato.

L'importanza della diagnosi precoce

La maggior parte delle persone non sa chi ha l'epatite C, spesso li trova attraverso una donazione di sangue, eseguendo esami di routine, o quando compaiono sintomi di malattia epatica avanzata, che di solito accade decenni dopo. La diagnosi precoce, quindi, può prevenire danni più gravi. Le probabilità di rimuovere il virus dell'epatite C dal sangue con il solito trattamento sono di circa il 50%. Anche se il trattamento non elimina il virus, può ridurre la possibilità di una grave malattia del fegato.


Virus Zika: Papa ammette uso di contraccettivi per evitare la microcefalia

Virus Zika: Papa ammette uso di contraccettivi per evitare la microcefalia

Secondo lui, evitare la gravidanza non è un male assoluto, a differenza dell'aborto - che ha definito un crimine. "L'aborto non è un problema ideologico, è un problema umano, è un problema medico, uccide una persona per salvarne un'altra, nella migliore delle ipotesi, o per lasciarla bene", ha affermato il Pontefice.

(Salute)

Il vaccino contro la dengue dell'Istituto Butantan sarà testato in tutto il Brasile

Il vaccino contro la dengue dell'Istituto Butantan sarà testato in tutto il Brasile

Il Butantan Institute, considerato uno dei maggiori produttori di immunobiologici in Brasile, ha annunciato che il vaccino contro la dengue che si sta sviluppando entrerà nella fase 3 del test. In questa fase del processo, 17.000 volontari saranno reclutati per lo studio randomizzato in doppio cieco.

(Salute)